Le Havre, il videotutorial

Le Havre è una citta francese che contiene il secondo più grande porto della Francia (dopo Marsiglia). La citta è famosa non solo per le sue dimensioni ma anche per il suo strano nome. La parola Olandese “Havre” che significa “Porto”, fu adottata in Francia nel 12° secolo, ma nei nostri giorni è considerata arcaica e sostituita con la moderna parola francese “port”.

Il principio del gioco è semplice. Il turno del giocatore consiste in 2 parti: Primo, distribuisci le nuove merci negli spazi Offerta; quindi esegui un azione. Come azioni, i giocatori possono scegliere di prendere tutte le merci di un tipo da uno Spazio Offerta o di usare l’azione di un edificio disponibile. Le azioni degli edifici permettono di migliorare le merci, venderle o usarle per costruire propri edifici o navi. Gli edifici sono sia un’opportunità di investimento che un’occasione di rendita, infatti i giocatori devono pagare un tassa di utilizzo per usare edifici altrui. Le navi, invece, sono usate principalmente per ottenere il cibo necessario a sfamare i lavoratori.

Ogni sette turni, termina un round: il Raccolto incrementa le riserve dei giocatori di grano e bovini, quindi i giocatori devono sfamare i lavoratori. Dopo un numero prefissato di round, ogni giocatore esegue un azione finale, quindi il gioco termina. I giocatori sommano il valore dei propri edifici e delle proprie navi alle loro riserve monetarie. Il giocatore che ha accumulato più soldi è il vincitore.

 

Tutti i dettagli del funzionamento del gioco in questo nuovo videotutorial di TOCCA A TE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy