Seasons, Village e Galaxy Trucker: nuove espansioni all’orizzonte

Di Federico “Kentervin”

Ancora espansioni in vista, due delle quali riguardanti due dei giochi di maggiore successo della scorsa stagione: stiamo parlando di Seasons e di Village, entrambi già usciti nell’italico idioma.
La terza invece non è certo una novità: lungamente attesa, anche la tanto annunciata seconda espansione di Galaxy Trucker fa finalmente capolino sugli scaffali del nostro negoziante di fiducia.

Seasons: Enchanted Kingdoms è la prima espansione per Seasons: essa introduce 12 nuovi gettoni speciali che garantiscono

nuove abilità ai giocatori (vanno inseriti nella plancia, nel posto adibito al proprio dado), 20 nuove carte in duplice copia, 10 incantesimi e due carte corrette del gioco base oltre ad altro materiale che dovrebbe migliorare ulteriormente l’esperienza di gioco.

L’espansione è praticamente pronta, manca solo la parte grafica: i disegnatori della Libellud sono già all’opera e dovremmo poter vedere Season: Enchanted Kingdoms sugli scaffali a giugno.

Village Inn, come potete dedurre dal nome, introduce due nuovi palazzi: la birreria e la locanda.
La prima locazione introduce una nuova risorsa (la birra per l’appunto), mentre nella seconda sarà possibile reclutare persone influenti (rappresentate da carte) spendendo tempo, denaro e…birra.
Ogni carta così guadagnata permetterà di ottenere punti e vantaggi durante la partita (una volta utilizzata, la carta viene scartata) o punti addizionali alla fine della partita (se sono stati soddisfatti i requisiti su di essa riportati).
Oltre a queste novità, l’espansione aggiunge la possibilità di giocare in 5 e salvo imprevisti dovrebbe essere disponibile all’inizio di aprile.

Galaxy Trucker: Another Big Expansion non delude le aspettative: la prima espansione esaltava le qualità del gioco introducendo nuovi pezzi, plance ed alieni. Anche questa continua sulla strada tracciata precedentemente e l’autore, forte dell’esperienza maturata con Space Alert, introduce nuove minacce: alieni pronti a divorare il nostro equipaggio, commando che prendono di mira la nostra astronave, tempeste radioattive che uccidono gli astronauti dormienti e nuove civiltà da scoprire sono solo alcuni esempi di ciò che ci attende.
Non mancano nuove plance, ognuna dotata di regole proprie: c’è quella arrotolata su sé stessa (la prima colonna è considerata adiacente all’ultima), quella variabile (ogni casella ha un numero ed all’inizio del turno si tira un dado. Il numero ottenuto indica su quali caselle non si può costruire) e quella costituita dal retro delle due precedenti plance unite insieme (il retro di ogni plancia è diverso, quindi ogni giocatore gioca con una conformazione della propria astronave differente).
Non mancano un nutrito numero di nuovi componenti, molti dei quali specifici per contrastare l’arrivo di intrusi sulla nostra astronave:

Pannelli solari
E’ possibile utilizzare un pannello solare al posto di una cella di energia per alimentare un componente ad esso connesso (una sola volta per carta avventura).

Razzi direzionali
E’ possibile utilizzare una cella d’energia per alimentare i razzi direzionali. Una volta tirati i due dadi, la locazione si muove nella direzione verso cui puntano i razzi di una riga o di una colonna.

Router
Tutti i componenti collegati ad un router si considerano collegati tra di loro.

Sistema di Supporto Vitale Misto
Possono essere collegati ad una cabina e forniscono due tipi di atmosfera per il sostentamento degli alieni.

Stazione Crubot
Spendendo una cella energetica, i robot presenti si attivano e contano come 4 membri dell’equipaggio ai fini della risoluzione della carta avventura.

Sistema di Autodifesa
Una coppia di sistemi di autodifesa collegati conta come un cannone nel calcolo della potenza di fuoco di un’astronave.
Gli intrusi che entrano in un sistema di autodifesa vengono automaticamente sconfitti.

Armeria
L’equipaggio posto in cabine direttamente collegate all’armeria sono considerati armati.
Un membro dell’equipaggio armato conta doppio nel calcolo del numero di membri di un’astronave.
Gli intrusi che entrano in una cabina contenente membri dell’equipaggio armati vengono automaticamente sconfitti.

Placche indistruttibili
La corazzatura di un’astronave non può essere danneggiata da meteoriti o laser

Sono state introdotte anche 18 carte che rappresentano dei Team di Supporto, ognuno specializzato in specifici settori: su ogni carta sono descritti due effetti che ci aiuteranno nel corso del secondo (effetto A) e terzo round (effetto B). Alcuni esempi:

– è possibile guadagnare giorni di volo prima della partenza

– è possibile mettere da parte fino a 3 tasselli durante la costruzione dell’astronave (senza penalità nel caso di inutilizzo)

– è possibile aggiungere un pezzo (uno solo) alla propria astronave anche se esso esce dalla plancia

– è possibile posizionare un cannone o un razzo senza seguire le normali regole di costruzione

– è possibile caricare merci rosse in un qualsiasi container

– è possibile scommettere sull’ordine di partenza

Gli effetti sono molteplici e coprono moltissime situazioni che si possono presentare durante una partita.

Le novità introdotte, al di là delle nuove tessere, sono principalmente gli invasori alieni (che si muovono ed agiscono secondo uno schema riportato sulla carta avventura) e i Team di Supporto.
Le nuove plance sono molto particolari e garantiscono ampia varietà nella costruzione della propria astronave. Per i più temerari è possibile giocare un quarto turno, con eventi più ostici che trasformano ogni viaggio in un’impresa davvero eroica.
L’integrazione con la prima espansione può fare sorgere alcuni dubbi in fase di risoluzione delle carte avventura, ma il manuale dedica ampio spazio anche a questa eventualità, fornendo consigli su come integrare le due espansioni.
Che dire, Galaxy Trucker: Another Big Expansion aggiunge ulteriore divertimento al gioco, anche se è consigliata solo a giocatori che già padroneggiano il gioco base: tutto queste aggiunte rischiano di appesantire il gioco, rallentandolo ed allungandolo inutilmente se già non si è avvezzi alle meccaniche di base. Molto meglio qualche partita di prova col solo gioco base prima di spiccare il grande balzo, solo così quest’espansione potrà darvi le soddisfazioni che è in grado di offrire.
Consigliato quindi (come per la prima espansione) ai veri patiti di Galaxy Tracker che sapranno sfruttarne le nuove caratteristiche implementate.

P.S.: per chi fosse interessato a conoscere l’effetto della carta di Seasons, qui sotto vi riporto il testo della carta ;)

Ratty Nightshade (Rattus Ombrenuit)
Effect applies when card is going into play.
Collect up to 2 energy tokens of your choice from each opponent’s energy reserve, and place them in your own reserve.

Related Posts

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  

One Response to Seasons, Village e Galaxy Trucker: nuove espansioni all’orizzonte

  1. Avatar Kentervin ha detto:

    La Asterion Press dovrebbe pubblicare Seasons: Enchanted Kingdoms per la fine di maggio.
    Speriamo che le tempistiche siano rispettate, nel frattempo buon gioco a tutti ;)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy