Triassic Terror: un Evo alternativo

di Alberto “Doc”

Amanti dei dinosauri e dei giochi con ambientazione preistorica oggi c’è pane per i vostri denti: Peter Hawes sotto il marchio di Eagle Games ci porta infatti nel periodo del Triassico dove dovremo far sopravvivere i nostri branchi di dinosauri dai pericoli di quest’era: predatori, eruzioni vulcaniche che rendono gli ambienti poco vivibili e altre sventure. Tutto questo in Triassic Terror.

Il gioco ci fa iniziare a capo di un branco di dinosauri che dovremo moltiplicare creando nuovi branchi per poter occupare le zone più abitabili di questa isola primordiale in cui ci troviamo e che è rappresentata nel tabellone di gioco. L’isola è divisa in 4 diversi spicchi di zone: deserto, montagna, palude e foresta.
Il turno di gioco si divide in due fasi, la prima dove i giocatori selezionano una carta ambiente ed una tessera azione ed una seconda dove giocare queste carte e tessere. Una volta prese le tessere nella prima fase, l’ordine di turno viene modificato in base alla posizione in cui erano le tessere prese da ogni singolo giocatore.
Il cuore del gioco è rappresentato dal giocare le tessere azione che si dividono in 6 differenti tipologie con cui potremo gestire il nostro branco e mettere in difficoltà quelli degli altri:

  • Nuovo Ambiente: permette di aggiungere 3 nuovi dinosauri in una delle zone della plancia di gioco (effetto che viene ripetuto anche dalla carta ambiente).
  • Crescita del branco: permette di aggiungere 3 nuovi dinosauri su zone della plancia di gioco dove sono già presenti altri dinosauri dello stesso giocatore.
  • Migrazione del branco: permette di migrare fino a due diversi branchi da un’area ad una adiacente.
  • Covata: consente di aggiungere 3 nuovi dinosauri ad una zona dove è già presente un branco e al tempo stesso permette di muovere il tassello pterodattilo (uno dei predatori del gioco).
  • T-Rex: uno dei possibili predatori da giocare. Giocando questa tessera viene messo in gioco il T-Rex del colore del giocatore con cui può divorare fino a 5 dinosauri nelle zone del suo passaggio (il numero è inferiore se decide si muoversi di un numero maggiore di spazi).
  • Raptors: Altri predatori. Giocando questa tessera si mettono in gioco i due raptor che possono divorare fino a due dinosauri presenti nelle zone da loro raggiungibili.
Vi sono poi altri due counter che permettono una covata extra e l’eruzione di un vulcano. Tali azioni possono essere giocate solo una volta per periodo geologico. Il gioco infatti si sviluppa lungo tre periodi: Triassico, Giurassico e Cretaceo. Al termine di ognuno di questi viene effettuato il conteggio dei punti vittoria, che considera il numero di dinosauri presenti sulla plancia e il numero di questi in relazione al periodo geologico appena trascorso. Alla fine dei tre periodi chi avrà totalizzato più punti sarà il vincitore.
Il gioco non può non ricordarci Evo, sia per l’ambientazione, sia per la meccanica di piazzamento, movimento e riproduzione. Ma ha diversi punti in cui si scosta come l’uso delle tessere azione per la gestione dei branchi e per attaccare gli avversari. Per certi aspetti sembra meno articolato del suo predecessore per altri credo che la relativa semplicità della meccanica di gioco nasconda invece dei potenziali risvolti strategici.
Nota a parte: se confermano i materiali di gioco, dovrei prenderlo solo per le miniature tamarre! :D

Related Posts

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  

2 Responses to Triassic Terror: un Evo alternativo

  1. Avatar Kentervin ha detto:

    Con Specie Dominanti in arrivo a Play ed Evolve atteso per Lucca (ma conto di vedere il prototipo circolare a Modena), la scelta sarà ardua.
    Mi sa che ci toccherà giocarceli tutti ^_^’

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy
LIVE! venite a giocare con noi
offline - ci vediamo Giovedì alle 20.30