Girls On the Board #15: Seasons

di Max “Luna” Rambaldi

Pensavate di esservi sbarazzati di noi, vero?
Invece siam tornate, dopo aver ampliato le nostre vedute nel costruire parchi giochi, pronte a dar battaglia con famigli e incantesimi. Dopo un inizio a rilento, dovuto al non essersi mai scontrate con i variabili effetti delle carte di Seasons, le ragazze hanno aperto la stagione di caccia e se le suon suonate di santa ragione.

Siam già passate da the e biscotti al tipico nutrimento a tramezzini e patatine. Il passo a raggiungere gli standard dei gioconauti temo sarà breve.

| Continua il viaggio nel gioco con:

  •  
    17
    Shares
  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  

3 Commenti a Girls On the Board #15: Seasons

  1. StudioKitsune ha detto:

    Complimenti ragazze, mi avete convinto/costretto a comprare un nuovo gioco:)
    Ed inoltre avete il tavolo da gioco più ordinato che io abbia mai visto!

  2. Jason 1111 ha detto:

    Arianna idola! La parola chiave direi che è “bellissimo”. Comunque complimenti, nn se ne poteva più di quel faccione di Marco! XD

  3. Lulogh ha detto:

    Si era capito che ad Aria era piaciuto meno delle altre, mentre parlava ha sbadigliato diverse volte!
    Mi colpisce e stupisce che seasons piaccia praticamente a tutti (me compreso ovviamente); forse il motivo è banalmente il concetto “accennato” da Arianna: è bellissimo in tutto.
    L’on the board al femminile è interessantissimo, accosta pareri esperti, utilissimi, a prime impressioni di neofiti o quasi, che permettono di riscoprire un punto di vista molto difficile da trovare in sè, dopo anni di esperiena e forse abitudine al gioco.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy