The King’s Armory: un tower defense da tavolo

di Alberto “Doc”

Gli appassionati di videogiochi, in particolare i giocatori di Starcraft II, sapranno molto bene cosa parlo quando mi riferisco al genere tower defense. Per tutti gli altri lo spiego brevemente: si tratta di giochi in cui i giocatori collaborano per difendere una base da continue ondate di assalitori che vi arrivano tramite un percorso. I giocatori dovranno costruire torri a difesa del presidio e migliorarne le capacità offensive per contrastare le ondate sempre più forti che arriveranno ad attaccare la vostra base. E proprio questo vuole cercare di riprodurre The King’s Armory attraverso un gioco da tavolo. Vediamo qualche dettaglio in più.

pic1846148_lgAd inizio partita i giocatori sistemano il percorso che i nemici seguiranno ogni turno per attaccare impostando una griglia composta da 20 tessere percorso. Poi sceglieranno un loro eroe fra i vari possibili da mandare in battaglia per contrastare le ondate nemiche. Ma per riuscire a tenere testa ai nemici, gli eroi avranno bisogno di aver l’aiuto di altre truppe militari. Così oltre che a combattere, dovranno costruire le strutture che permetteranno di avere truppe di vario genere come soldati, arceri, stregoni, psionici e chierici con cui rallentare e distruggere le orde che avanzano.

Il gioco si sussegue in turni composti da una fase mostri in cui sarà possibile cercare di rallentare l’avanzata dei nemici e in una fase eroi in cui potremo guidare le nostre forze all’attacco dei nemici. Fra un’ondata e l’altra di mostri vi è poi una fase intermedia in cui sarà possibile costruire o migliorare le torri, ingaggiare nuove truppe, equipaggiarsi con nuove armi e molto altro ancora per affrontare le nuove sfide alla propria base.

pic1843655_lgEcco da appassionato del genere, sono proprio curioso di provarlo visto che sembra rappresentare fedelmente la categoria. Le note interessanti di questo gioco sono la possibilità di giocarlo fino a 7 giocatori, la modalità in solitario e il fatto che durante la partita si possono aggiungere e togliere giocatori senza sbilanciare il livello di sfida. Quello che invece temo è che possa rivelarsi un grosso solitario di gruppo. Ma mi auguro di sbagliare e che invece ci siano buoni presupposti per spingere i giocatori a collaborare e lavorare insieme per conseguire la vittoria. Per il momento non ci sono molte altre notizie, ma continuerò a monitorarlo per seguirne gli sviluppi. ;)

Related Posts

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  

9 Responses to The King’s Armory: un tower defense da tavolo

  1. Maledice79 Maledice79 ha detto:

    Figata pazzesca

  2. Avatar Rozzilla ha detto:

    Ciao ragazzi!
    Wow, sembra molto interessante!
    Sapete se esistono già giochi “del genere”?
    Io e il mio gruppo vi seguiamo sempre, IDOLI! ;)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy