VideoSpeciale: Real Sandwich

di Luca “Maledice79” Lanara

Tutto mi riporta alle prime partite di Sandwich, dove la discussione era sempre la stessa: “Piuttosto che mangiare un panino al gorgonzola (o un ingrediente poco gradito) mi mangio le cavallette”. Subito seguiva il solito commento: “Si, ma se avessi il panino davanti sono sicuro che col cavolo mangeresti le cavallette”. Queste situazioni si sono ripetute troppe volte per rimanere con le mani nelle mani, cosi abbiamo deciso! Facciamo un REAL SANDWICH. Abbiamo infine contattato delle professioniste del cibo, tal Micibo e abbiamo combinato la questione con del cibo vero. Così, davanti alle nostre gioco-camere abbiamo ripreso tutto. Scoprirete, che con le spalle al muro, della vostra scelta non sarei poi cosi sicuro. Buona Visione..

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

9 Responses to VideoSpeciale: Real Sandwich

  1. Avatar ditadinchiostro ha detto:

    Geni! :)

  2. Avatar Agata ha detto:

    Ahahah Ho riso molto. Voglio giocarci anche io, è bellissimo!

  3. Avatar Fabio ha detto:

    Ragazzi bellissima idea. Il video è divertentissimo, grandissimi. Oltre a tutto anche il gioco in se (versione cartacea) non lo conoscevo e lo prenderò sicuro (anche se non giochero la versione live).
    Prossimo video live, ovviamente Alchimisti, voglio vedervi assaggiare le vostre pozioni con rane e funghetti!!!

  4. Avatar Carlo ha detto:

    Bellissimo!!!
    Canopus sei meraviglioso!
    Quand’è che mi inviti a cena?

  5. renberche renberche ha detto:

    Per dovere di cronaca ricordo che i paninari vincitori siamo stati io e il Doc xD

  6. Avatar Massimo ha detto:

    Video divertentissimo, complimenti ragazzi! Molto meglio di tanti programmi di cucina che si vedono in TV.

  7. Avatar Dado Critico ha detto:

    Davvero un gran video.
    Naturalmente facevamo tutti il tifo per gli abbinamenti più estremi…
    Complimenti!
    ^_^
    Andrea

  8. Avatar Simone Mancuso ha detto:

    Fantastici!!!
    Il post partita? :)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy