Nuove espansioni dallo spazio profondo

di Alberto “Doc”

Il 2015 si sta mostrando sempre più come un anno ricco di espansioni interessanti. Tanto ricco che in questo articolo ho deciso di dedicarmi a quelle con tema fantascientifico che più mi hanno incuriosito. E visto che probabilmente ci toccherà aprire il portafogli per soddisfare i nostri desideri compulsivi, tentiamo almeno di farlo con cognizione di causa (tentiamo…).

Partiamo con un vero e proprio “veterano”, che ha sicuramente regalato a più di qualcuno molte ore di divertimento e che già annovera fra le sue fila diverse espansioni. Sto parlando di Race for the Galaxy, che si prepara ad allargare i propri orizzonti con Xeno Invasion.
In questo nuovo capitolo (terzo arco temporale della storia), la galassia è sotto attacco da ondate di alieni violentemente xenofobe che si fanno chiamare Xeno. L’espansione include 51 nuove carte da aggiungere al set base (ma non da mescolare con i precedenti archi temporali in quanto non compatibile) in cui vedremo nuovi mondi militare specifici per gli Xeno e una nuova voce ANTI-XENO marcare le carte. C’è inoltre la possibilità di attivare la variante per il gioco di invasione. Questa permette due nuovi modi di far finire il gioco (respingendo o perdendo contro gli Xeno) e nuove opzioni durante la fase Produzione come riparare (o forse meglio ripristinare) mondi danneggiati o donare merci per la causa, cosa che consentirà di ottenere punti vittoria. Gli Attacchi Xeno verranno eseguiti ad ogni fine round iniziando dal terzo e chi non riuscirà a difendere i propri mondi sotto attacco non potrà usarli fintantoché non saranno riparati.
In conclusione quindi questo terzo arco temporale sembra molto promettente e credo che farà felici gli appassionati del gioco che potranno immettere nuova linfa al set base e sperimentare una nuova esperienza di gioco.

pic2553949_mdAltro titolo ben noto è Eclipse che quest’anno ci introdurrà a Shadow of the Rift. Dopo che gli antichi sono stati sconfitti, una labile pace regna nell’universo. Ma non per molto. Nuove razze infatti arrivano a disturbare questo fragile equilibrio sovvertendo le normali leggi del cosmo. Le nanomacchine degli Unity piegano energia e materia al loro volere, le navi degli Shaper lacerano il tessuto spaziotemporale  mentre gli Octantis, una volta insignificanti, sembrano aver fatto balzi evolutivi impressionanti in poco tempo.
in questa nuova espansione quindi troveremo tre nuove razze e nuovi concetti di gioco come Distorsioni temporali, Evoluzione e Anomalie. In aggiunta avremo a disposizione nuove tecnologie rare, sviluppi e scoperte. Il materiale e le regole contenute sono modulari e possono essere applicate nel loro complesso o solo parzialmente al gioco base. Inoltre questo nuovo capitolo è completamente compatibile con il precedente Rise of the Ancients.
Anche qui credo che gli amanti di Eclipse non rimarranno delusi. Le nuove razze erano d’obbligo ma la cosa interessante secondo me sono i nuovi concetti di gioco che porteranno nuove  chiavi di lettura per le partite. In sostanza, decisamente da provare.

pic2554664_mdEd in conclusione arrivo ad Exodus: proxima centauri, un titolo che era partito con molte attese ma che poi non ha saputo forse essere all’altezza delle aspettative. Potrebbe recuperare magari con Edge of Extinction?
A distanza di tre anni dall’uscita del gioco base e dopo una edizione rivista e corretta, arriva ora la prima espansione per questo 4X. Troveremo in questo set la possibilità di gestire flotte più grandi, di avere a disposizione carte azione personalizzate e soprattutto nuovi meccanismi di gioco come ad esempio le carte combattimento. Tutto questo (a detta degli autori) per portare le partite ad un livello epico e dare ai giocatori un nuovo ventaglio di strategie da aggiungere e integrare con quelle già preesistenti. Ci saranno riusciti? Beh glielo auguro di cuore perché Exodus ha mostrato spunti interessanti nonostante le molte somiglianze con giochi precedenti. Speriamo perciò che questa espasione possa fargli fare il salto di qualità che gli è mancato all’esordio e che gli permetta di non essere più additato come una “brutta” copia di qualcosa già esistente.

| Continua il viaggio nel gioco con:

  •  
    8
    Shares
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  

Un commento a Nuove espansioni dallo spazio profondo

  1. Simone Mancuso ha detto:

    …quella di Eclipse la aspettavo da un po’…
    Per quanto riguarda RftG… io continuo a giocare e a preferire il Base (al massimo mi concedo la variante di Roll for the Galaxy).
    Le espansioni lo appesantiscono non poco…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy