Speciale party game, passare le feste con gli amici in modo divertente! …terza parte

di Daniel “Renberche”

Tanto tempo fa, nel tempo in cui le stagioni erano ancora quelle di una volta, la gente si salutava per strada, le festività erano un momento di incontro e non una mera speculazione commerciale, babbo natale non era semplicemente l’omino della coca cola e la neve tinteggiava di bianco le colline e i monti, uscivano su Gioconauta due raccolte di parole atte a rendere le festività un periodo di gaiezza e divertimento, quando invece sono usualmente il momento dell’angoscia per i regali, il fulcro di pantagrueliche e cispose mangiate, di aberranti partite ad un noto gioco d’azzardo, fino alle odiate e spregevoli parole vomitate da novelli Nostradamus.

Ecco un’altra raccolta di party game per evitare tutto questo.

Intanto, per gli smemorati, ecco le due raccolte di cui ne facevo menzione poc’anzi:

I successivi giochi sono, come al solito, privi di un ordine specifico, alcuni sono più recenti altri più vecchi.

Spyfall_bgg_coverSpyfall
Numero di giocatori: 3 – 8
Durata: 15 minuti
Editore: DV Giochi
Ti stai divertendo? Ci vai abitualmente? Ti piace quello che fai? A domande semplici come queste dovrete rispondere, e la cosa vi potrà risultare semplice o meno a seconda della situazione in cui vi trovate, perché se è quella di essere la spia non sarà di certo una passeggiata. Gioco di bluff dove il gruppo dovrà capire chi è la spia, ovvero l’unico giocatore a non avere la carta luogo comune distribuita all’inizio, e per farlo ognuno, a turno, farà semplicemente una domanda ad un altro partecipante, e la risposta darà un’indicazione se conosce il luogo o meno. Quando qualcuno pensa di aver individuato la spia indice una votazione contro quel giocatore e se era realmente la spia il gruppo vince altrimenti è sconfitta; inoltre quest’ultima può sempre rivelarsi e cercare di indovinare il luogo in cui si trova il gruppo. Ogni turno dura esattamente 8 minuti, se la spia non viene individuata guadagna lei i punti. Bisogna calibrare bene le domande, sia per non essere scoperti sia per non dare troppi indizi sul luogo in cui ci si trova; qui un articolo anteprima e a questo indirizzo il regolamento.

 

Insoliti_sospetti_bggInsoliti Sospetti
Numero di giocatori: 3 – 16
Durata: 15 minuti
Editore: Cranio Creations
Il gioco dei luoghi comuni che fa emergere le peggiori idee che si hanno delle persone. Totalmente cooperativo, un giocatore, scelto all’inizio della partita, dovrà rispondere in maniera affermativa o negativa a delle domande pescate da un mazzo apposito, in base alle suo considerazioni inerente al vero colpevole di un misfatto, tra una selezione di dodici visibili a tutti. Le domande spaziano in diversi campi tra Ascolta la musica Metal? a Paga sempre le Tasse? ed a ogni turno i giocatori dovranno escludere via via gli innocenti, cercando di farlo nel minor numero di tentativi possibili. Molto facile da apprendere e con partite veloci, spesso fonte di discussioni animate a causa dei pregiudizi che emergono. Ne avevo scritto tempo in un confronto col titolo successivo.

 

codenames_bgg_coverNome in Codice
Numero di giocatori: 2 – 8
Durata: 20 minuti
Editore: Cranio Creations
Altro gioco di parole, questa volta a squadre. Due giocatori siederanno davanti ad uno schema indicante le proprie (rosse o blu) e dall’altra parte del tavolo gli altri partecipanti dovranno riuscire a trovarle grazie al fatto che a disposizione ci sarà una griglia composta da 25 carte, ognuna indicante una parola, e che lo spymaster della propria squadra dirà una parola che sei tanto più attinente a quelle presenti, ed un numero a rappresentare quante parole secondo lui si rifanno a quella. La difficoltà non sta solo nel trovare le parole giuste, ma bisogna essere più veloci dell’altra squadra e non fare errori che potrebbero far trovare spie avversarie e ancora peggio l’assassino che determinerà la sconfitta immediata. Pochissime regole ma un gran bel gioco, che vi farà sudare freddo ve lo posso assicurare; visto che è Natale abbondo e segnalo nuovamente il link al confronto col titolo sopra.

Related Posts

  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares
  •  
    19
    Shares
  • 19
  •  
  •  
  •  

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy