Speciale party game, passare le feste con gli amici in modo divertente! …terza parte

 

brick_party_bgg_coverBrick Party
Numero di giocatori: 2 – 9
Durata: 15 – 30 minuti
Editore: Post Scriptum
Di per se riuscire a realizzare una costruzione lego è sempre qualcosa di bello, farlo eseguendo delle istruzioni date da un vostro compagno lo rende di certo più complicato, e se a questo aggiungente che avete un tempo limitato, siete in competizioni con gli altri e magari dovete farlo ad occhi chiusi o con le dita incrociate..beh fate un po’ voi. Brick Party è questo, un gioco a coppie variabili dove avrete il compito di realizzare la costruzione o di dettare gli ordini, nel minor tempo possibile, al fine di guadagnare i punti della carta costruzione; ovviamente più difficile è e più la carta frutterà punti vittoria ma ovviamente rischierete maggiormente di restare a mani vuote. Alla fine sarà solo uno il vincitore ad elevarsi sopra gli altri, quindi ringraziate il vostro collega temporaneo ma tenetelo d’occhio.

game_crown_bgg_coverGames of Crown
Numero di giocatori: 4 – 9
Durata: 45 minuti
Editore: AEG
Gioco di diplomazia e alleanze, ogni giocatore è a capo di una casata e deve cercare come è usuale di prevalere sulle altre. Tutto è basato sulle carte e ci sono due azioni possibili durante il turno: offrire una carta per averne un’altra (anche due in realtà), attivando una fase di commercio obbligatoria per tutti i giocatori, che potranno anche offrire dei corvi in aggiunta, oppure si può giocare una delle carte, attivandone l’effetto; una di queste permette ai giocatori di menarsi, quindi vi sarà data la possibilità di sfidare un vostro avversario se anche gli altri saranno con voi, in quanto ci sarà una fase segreta di schieramento, e se non sarete stati abbastanza persuasivi, vi andrà male. In aggiunta, a seguito di questi combattimenti si potranno ottenere delle carte Quest, utili per aumentare il bagaglio di punti per il fine partita. Consiglio di giocarlo in tanti per godere maggiormente degli aspetti diplomatici del gioco.

 

between_2_cities_bgg_coverBetween two cities
Numero di giocatori: 1 – 7
Durata: 20 minuti
Editore: Stonemaier Games
Ok lo ammetto ci ho riflettuto un po’ prima di decidere se mettere questo titolo nella lista perché è abbastanza sul bordo. Si tratta di un posizionamento tessere dove si andranno a formare delle città, e le combinazioni di queste tessere forniranno i punti relativi. Fino a qua non c’è molto di festoso ma a dare uno spirito più di divertimento al gioco è il fatto che ogni giocatore costruirà non una ma due città, rispettivamente assieme giocatore di sinistra e di destra! Quindi vi è un aspetto di dialogo e interazione non indifferente, anche perché ognuno prenderà i punti della città che ne vale di meno, e quindi bisognerà calibrare per bene le scelte, per non fare una Venezia da una parte e una Rovigo dall’altra (i miei compari veneti perdonino l’allegoria). Per il resto il gioco è molto semplice, basato sul meccanismo del draft, adatto ad essere giocato in tanti, e con una durata davvero esigua, penso che il difetto principale sia forse la grafica non proprio delle migliori. Insomma non è Dixit ma una partita la si fa voltentieri.

Pagine: 1 2 3

Related Posts

  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares
  •  
    19
    Shares
  • 19
  •  
  •  
  •  

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy