Flash News Corner #15: notizie in breve dal mondo ludico

Flash corner

di Gioconauta Flash News Corner #15

Nuova serie di notizie, dopo il precedente articolo di Maledice che già ne anticipava, completiamo la serie con altre ludiche novità. Dopo la pausa di ferragosto siamo pronti a ripartire con tanti nuovi articoli, in particolare preparatevi al percorso di avvicinamento verso la fiera di Essen, che anche quest’anno seguiremo in diretta e che sarà anticipata da tanti articoli col le anteprime dettagliate dei giochi nuovi in uscita. Nel frattempo beccatevi queste news.

Zagor: comunicato stampa ufficiale
Per gli amanti dei fumetti Bonelli ecco in arrivo la versione da tavolo di Zagor. Questo il comunicato stama della casa editrice italiana:
Zagor, il leggendario spirito della scure, creato da Guido Golitta e Gallieno Ferri, arriva sul vostro tavolo da gioco su licenza Sergio Bonelli Editore.
Un eccentrico oeta ingaggia Zagor, Cico e quattro marinai sul battello Athena, per percorrere il corso del fiume Tallaoosa e scrivere un’Odissea Americana, ispirato dal poema omerico.
Basato su una delle più celebri storie di Zagor, il gioco non vi darà un attimo di tregua: piante carnivore, gorghi mortali, enormi e aggressivi scimmioni, una nebbia infida e infernale… e molti altri pericoli!
Se avrete l’equipaggiamento giusto e una buona dose di sangue freddo, forse potrete cavarvela. E qaundo la situazione vi sembrerà disperata potrete contare sull’aiuto di Zagor e Cico.
I giocatori dovranno fare in modo di condurre il battello a destinazione, ma attenzione: una volta arrivati, uno solamente sarà proclamato vincitore!
A questo punto non ci resta che attendere il suo arrivo!


Espansione di Imperial settlers: Aztecs

Dopo l’arrivo degli atlantidei è l’ora degli Aztechi di sfidare le altre civiltà. E visto che questi erano un popolo dediti ad erigere templi a tutto spiano, viene introdotta con questa espansione la nuova risorsa della religione, quindi si dovranno costruire strutture per omaggiare le proprie divinità. Molto probabilmente sarà sempre Pendragon ad occuparsi della localizzazione italiana.


Case della follia, arriva la seconda edizione

E alla fine è accaduto. La seconda edizione di Mansion of Madness è arrivata il 4 agosto. Il gioco che in italiano era uscito come Case della Follia, ora si rispolvera e aggiunge la tanto discussa app.  Infatti il nostro caro Custode ora è un A.I. pronta a portare i tuoi giocatori nel terrore più totale del classico universo di Lovecraft. Questo di fatto dovrebbe eliminare l’unico vero difetto negativo di questo gioco: il setup. Niente più ore per sistemare la mappa e le pile di carte, qui si apre la scatola e si gioca. La riserva che si pensa subito dopo è: si ma tutti i soldi che ho speso per la vecchia edizione? Ora non vale più niente! Tranquilli, mamma FF ha introdotto il set introduttivo e la APP (esattamente come in Descent 2)  ti chiederà quali espansioni possiedi della vecchia edizione e in base a queste saranno aggiunti mostri e tile tra quelle già in nostro possesso. Pensavate voi di risparmiare prima di ESSEN. FFregati


Doom: il ritorno

Alla fine dell’anno potremmo giocare alla nuova edizione di DOOM, il gioco che riprende il mitico videogame sparatutto, dove si andavano ad ammazzare orde di demoniaci nemici. Il titolo è progettato con la modalità asimmetrica che vedrà contrapporsi le squadre di marine contro i demoni che hanno invaso Marte, quest’ultimi comandati da un solo giocatore al tavolo, come tipico in questi giochi (vedi Assalto Imperiale). Il gioco presenta una serie di missioni, ognuna caratterizzata da diversi obiettivi ovviamente diversificati per le due fazioni, una caratteristica è che tutti i marine partono con le stesse caratteristiche e che agiranno attraverso un sistema di deck-building, mentre l’overlord avrà il suo da fare nel cercare di far fuori più gente possibile. Plancia ovviamente modulabile, presenza di miniature, insomma un classico FFG. Ovviamente questa volta non si potrà andare di IDDQD.


XCOM: Evolution expansion

Annunciata la prima espansione del gioco cooperativo XCOM, che sostanzialmente aggiunge elementi di gioco a quelli già presenti (truppe, alieni, missioni e oggetti) e, come se il gioco non fosse già ultra punitivo di suo, ora bisognerà anche considerare gli effetti negativi degli EXALT, dei paramilitari infiltrati che si divertono a rendere le cose più incasinate. Oltre a questo sarà però anche presente la risorsa MELT, nota a chi gioca alla versione digitale, che verrà in sostegno alle truppe impegnate a fronteggiare l’invasione aliena. Insomma qualche aggiunta interessante al gioco che non sembra però modificarne la struttura principale.


Cranio e uPlay “importano” Cacao in Italia e ci fanno il cioccolato
Passatemi la battutaccia nel titolo, ma continua la collaborazione tra il grande Cranio e uPlay Edizioni. Questa volta tocca alla localizzazione di un german tanto semplice quanto elegante, Cacao, di cui potete trovare una recensione qui. Inoltre, verrà localizzata anche la prima espansione del gioco (numerose sono state fino ad ora tessere promo e simili, ma il titolo presente una sola “vera” espansione). Cacao Cioccolato presenta 4 moduli che possono essere aggiunti al gioco nelle combinazioni che si preferiscono. Questi sono:

  • Cioccolato: aggiunge una nuova risorsa, il cioccolato, che si ottiene dalla modifica del cacao mediante certe tessere, e che può essere venduta con elevato profitto ma solo in alcuni mercati specifici (cosa molto ambientata dato che il consumo del cioccolato nella cultura Maya era riservato solo ad alcune classi sociali).
  • Capanne: aggiunge delle speciali tessere capanna che danno abilità speciali ai giocatori e degli obiettivi da conseguire per ottenere punti extra.
  • Irrigazione: include delle piantagioni speciali che permettono di raccogliere un gran numero di cacao ma pagandolo acqua.
  • Mappe: aggiunge una piccola plancia con due tessere visibili in anteprima ai giocatori, ogni giocatore al suo turno può spendere un segnalino mappa per piazzare una di queste due tessere invece di quelle visibili nell’area di gioco.

Riguardo al prezzo consigliato al pubblico, sarà circa 30€ per Cacao e 18 per Cacao Cioccolato. Ai primi ordini verrà anche regalata la mini espansione Radura, altrimenti in vendita a circa 5€. Questa mini espansione consiste in una cartolina (avete letto bene, proprio un rettangolo di carta dello spessore di una cartolina) che permette una mossa speciale utilizzabile da ogni giocatore una sola volta per partita. Praticamente, al proprio turno, i giocatori possono decidere di piazzare una loro tessera con un lavoratore per ogni lato nello spazio grigio della radura. Questo permette di scegliere ed eseguire due delle azioni disponibili delle 4 tessere foresta stampate sulla radura, che sono: vendere cacao per 3 oro, guadagnare due oro, raccogliere un cacao oppure guadagnare un gettone templio del sole.


Fan-fiction Zombicide
Per chi non si perde alcuna nuova uscita della serie Zombicide ed è diventanto “addicted” di questo cooperativo horror, sicuramente non potrà mancare di sbirciare la pagina creata su facebook da alcuni appassionati che hanno messo in piedi una interessante fanfiction a riguardo. Arrivata già al sesto episodio, ecco il link dove potrete leggerne le avventure:


Alderac Games viene incontro ai rivenditori per i suoi KS

Ad ottobre parte il Kickstarter per la terza edizione di Thunderstone. La casa editrice intende supportare al massimo i negozianti che altrimenti rimarrebbero danneggiati dal Kickstarter, permettendo loro di partecipare al Kickstarter. Avranno locandine, poster e quant’altro per pubblicizzare il Kickstarter, prenderanno gli ordini dei loro clienti e riceveranno le copie dei giochi assieme a tutto il necessario per organizzare un evento nel loro negozio, con gadget e materiale a tiratura limitata. L’idea è che i negozianti possano avere “la loro fetta di torta”, supportati dalla casa editrice.
Idea interessante, che valorizza gli store “classici”, che hanno il merito di aiutare a diffondere il gioco da tavolo nel territorio; store online e KS erodono sempre più fette di mercato e Alderac Entertainment Group (come già Stronghold Games, tanto per citare un’altra casa editrice) punta molto sui classici negozi con il loro giro di fedelissimi.
In lavorazione anche Cutthroat Kingdoms di Bryan Merlonghi, gioco di carte, bluff ed intrigo (il contratto sembra sia stato firmato proprio alla GenCon).


Mai più disordine nelle nostre scatole grazie a dVGiochi
Ultimamente i maniaci convulsivi dell’ordine all’interno delle scatole di gioco stanno aumentando e su Youtube proliferano video di abili Macgyver che si costruiscono separatori fai da te per non vedere i propri cubetti o gettoni dispersi per la scatola. I meno scafati del “fai da te” si accontentano dei contenitori porta minuteria del bricolage, mentre il giocatore “medio” si accontenta delle bustine ziplock. Da oggi esiste una nuova possibilità offerta da dVGiochi: i Geekbox. I Geekbox sono scatoline di plastica trasparente con chiusura a click ermetica e che tramite un incastro a X possono essere impilati tra loro. Le dimensioni di queste scatoline sono state studiate appositamente per essere disposte nella maggior parte delle scatole dei boardgame moderni e hanno il vantaggio, rispetto alle ziplock, di non muoversi troppo dentro la scatola e di permettere di prendere i componenti al loro interno senza svuotare il contenuto del contenitore sul tavolo. Inoltre, il fatto che siano di plastica trasparente consente di capire rapidamente cosa è presente all’interno senza aprirli, cosa non sempre possibile con i contenitori per minuterie dove si è costretti ad aprire il coperchio ed avere accesso a tutti i vani. Al momento sul mercato è presente una confezione contenente 3 contenitori al prezzo consigliato di 2,49 euro. Per i geek interessati consiglio di guardare il video illustrativo qui.


Miss Meeple arriva con i videotutorial

Dopo l’iniziale collaborazione partita con alcune recensioni e la rubrica Cherry Games dedicata ai boardgame per due giocaotori, Miss Meeple troverà spazio anche pcon i suoi videotutorial che potrete consultare da fine agosto su queste pagine. Ancora un nuovo benvenuto a questa appassionata che ci darà sicuramente nuove energie e stimoli per fare ancora meglio.
…e per chi se lo stesse chiedendo, no, Miss Meeple non va a sostituire il buon Alkyla. Quando il tempo glielo permetterà lo ritrovere qui a riprendere i suoi video e il suo canale.

E con questo  tutto gente! Alla prossima e buon fine agosto!

Related Posts

  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares
  •  
    13
    Shares
  • 13
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy