RiTocca a Te

di Marco “alkyla” Oliva

Sapete cosa? La pausa è finita: TOCCA A TE ritorna in attività. Sul canale YouTube e qui su Gioconauta torneranno dunque (grazie a voi posso dirlo) a grande richiesta i videotutorial che tanto sono mancati, a me come autore e a voi come fruitori, dati i feedback ricevuti in questi mesi d’astinenza.

Ma facciamo un passettino indietro a beneficio di coloro che giustamente non sanno di cosa diavolo stia blaterando, così colgo la palla al balzo per rivelare qualche curiosità storica per coloro che invece seguono da tempo il canale.
Mi ripresento….

foto-2Un po’ di storia
TOCCA A TE è un canale YouTube dedicato ai videotutorial di giochi da tavolo, ideato, scritto e realizzato dal sottoscritto, con la occasionale collaborazione degli altri Gioconauti, amici, parenti e affini. Ma chi butta il sangue dietro a PC e macchina da presa è sempre e solo uno: alkyla. Lo sottolineo solo a beneficio di chi mi ringrazia sempre con il generoso pluralis maiestatis: “Grandi! Continuate così…” Grazie, ma siamo solo io, me e alkyla. Marco, tutt’al più.
L’idea nasce durante le vacanze di Natale del 2010 dall’esigenza tutta personale da divoratore di regolamenti di spiegare come funzionano i giochi da tavolo, ma soprattutto motivato dalla totale assenza in Italia di canali YouTube dedicati a questo specifico settore. Ebbene sì, posso dire che Tocca a Te è stata la prima esperienza nazionale in questo specifico settore, a parte sporadiche iniziative di altri utenti, che, ahinoi, non hanno trovato continuità. E sì che ne ho fatto di indagini di “mercato”, non foss’altro che per trovare in altri il coraggio di mostrarmi in pubblico. Nella quasi totale assenza di riferimenti italiani, la mia fonte d’ispirazione è stata il mai troppo osannato Scott Nicholson, ora che anche lui ha smesso. Oratoria inarrivabile! Vedere per credere…
Tornando al mio inverno 2011, presa coscienza di avere i mezzi fisici per realizzare il tutto, ho iniziato a studiare i software necessari e così sono nati in breve il format e la sigla. Il progetto è rimasto a decantare per un po’, sino al Giugno 2011, data del primo Tocca a Te 001-Through the Ages. Da lì in avanti con cadenza mediamente trisettimanale, feste comandate escluse, ho pubblicato la bellezza di una novantina di tutorial, anche interattivi, dedicati a 80 giochi singoli più due speciali “pluri-gioco”, sino alla pausa dello scorso Gennaio.
Nel frattempo di canali YouTube dedicati al gioco da tavolo, qualitativamente ben migliori del mio amatoriale, ne sono nati, vivaddio. D’altro canto gli oltre 9600 iscritti (aumentati costantemente anche durante questo lungo digiuno), il milione e mezzo di visualizzazioni, ma soprattutto i tanti messaggi di ringraziamento per il lavoro svolto e d’incitamento a proseguire, non mi lasciano indifferente ed ecco dunque cosa farò da grande.

foto-1Dichiarazione d’intenti
Tocca a Te ritorna nella formula di sempre: scenetta ridicoloide iniziale di circa 30 secondi in tema col titolo trattato (dovrò pur divertirmi anch’io!), sigla, brevissima introduzione, esempio di gioco e considerazione finale. Già che ci siamo mi soffermo su quest’ultimo punto, che è il più dibattuto. I miei sono tutorial, non recensioni, sebbene in conclusione riporti sempre i miei personalissimi pro e contro, ma non mi ci voglio soffermare più di così. Alle videorecensioni voglio dedicarmi in ambito Gioconauta, nel più consono format degli On the Board. Men che meno mi cimento in guide strategiche, come pure mi è stato chiesto. Qui davvero non sarei all’altezza.
Quel che cambia di fondamentale è la cadenza di pubblicazione. Il proposito è quello di attestarmi su un tutorial al mese e qui le ragioni sono due. Innanzitutto sino ad ora il mio criterio di selezione dei titoli ha privilegiato le richieste degli utenti e le novità di pubblicazione. Solo in seconda battuta rispondeva ai miei gusti e, mi sono accorto poi, questo non è bene. Non che mi sia pentito di qualche video, ma in alcuni casi ne è derivato meno divertimento di quel che mi aspettassi e questo a danno della qualità del risultato. Ebbene, stavolta i criteri si invertono e mi aspetto di essere un po’ più selettivo. In secondo luogo, banalmente, il tempo libero a mio disposizione è minore e parlo di “tempo libero” non a caso. Tocca a Te resta difatti un mio hobby, realizzato gratuitamente e senza sponsorizzazioni di sorta o monetizzazioni YouTube. Lì dove dovreste incappare in pubblicità prima o durante la visualizzazione, siatene certi, è solo perché YouTube mi sta punendo per aver infranto di striscio qualche copyright.
Ultima comunicazione di servizio: come riportato in un recente articolo di Flash News, qui su Gioconauta i videotutorial di Tocca a Te non sostituiranno, né si sovrapporranno a quelli della bravissima Miss Meeple, alla quale colgo l’occasione per fare anche qui i complimenti per gli ottimi tutorial che abbiamo l’onore di ospitare su queste pagine. Le forze al servizio della sezione Videotutorial dunque raddoppiano! C’è da dire comunque che io sono più bravo, gnè gnè gnè…

Ed ora sotto col lavoro, che devo riprendere ciò che avevo promesso in testata al canale. Dove eravamo rimasti?

| Continua il viaggio nel gioco con:

  •  
    218
    Shares
  • 218
  •  
  •  
  •  
  •  

35 Commenti a RiTocca a Te

  1. Riccardo ha detto:

    GrandI!!! :P Siamo stracontenti (parlo anche per la scimmia) per il tuo ritorno!
    MITICO alkyla!
    Grazie per il lavoro svolto fin qui e per quello che farai!
    ciao e alla prossima…

    ah no quello non sei tu :P

  2. Wantedluks ha detto:

    Grandeeeee ! Bravo Alkyla e… Marco continuate cosi

  3. iNvernomuto ha detto:

    Con Essen e Lucca che si avvicinano questa è proprio una gran bella notizia, sono veramente contento di poterti “rivedere” :)
    Bentornato.

  4. mathh ha detto:

    Bentornato,
    io sono pronto ad imparare…
    m@

  5. Nicola ha detto:

    Classica operazione commerciale, basta! È ora di finirla….le nostre scimmie erano tanto tranquille dove stavano senza che Voi Alkyla le risvegliassi.
    Povere le nostre tasche

    Ben tornato Marco

  6. Hsiao ha detto:

    FINALMENTE. Poco altro da aggiungere. Che di videotutorialisti italiani ce ne sono tanti (troppi?) ultimamente, ma di gente che sa farsi capire chiaramente, alla prima e senza sembrare che stia leggendo un annuncio per treni c’eri solo tu, Marco. Aspetto con ansia il nuovo video.

  7. Riccardo ha detto:

    Grandissssssimi!!!
    Atteso ritorno!

  8. cannellino ha detto:

    Era ora!! Grandissimo e attesisssssimo ritorno.
    In bocca a lupo per tocca a te reloaded ;-)
    un saluto,
    C

  9. FantasticDragon ha detto:

    Grande Alkyla! Non vedo l’ora!

  10. Alfredo ha detto:

    Marco, che dire… ti aspettavamo! Bentornato :)

  11. Antonio Ferrara ha detto:

    Sono veramente contento. Bravo.

  12. Francesco Gasparetti ha detto:

    Grandissimi Marco, Alkyla e Oliva, continuate così! :-P

  13. Maurizio mimancavatantotoccaate Biella ha detto:

    SOLO QUESTO: ERA ORA!!! BRAVO e BEN TORNATO!!!

  14. Kenobi69 ha detto:

    Mai ritorno fu più gradito. Se oggi gioco da tre anni devo solo ringraziare te e i tuoi tutorial. Bentornato

  15. Luigi Fabiano ha detto:

    Troppo contento, davvero. Grande Alkyla :)

  16. Valerio alias Bambolotto ha detto:

    in pieno stile Alkyla sarà un grande rientro…..ben tornato!

  17. Marco Bonato ha detto:

    Bentornato Alkyla! Sono veramente contento, il lungo e freddo inverno passerà più velocemente se scandito ogni mese dagli episodi di Tocca A Te.

  18. Alkyla ha detto:

    Ma che bello sarebbe a questo punto: “Scherzetto! Non è niente vero!”. Sarebbe l’ultima cosa che faccio, ma che bello sarebbe, dai!

    E invece confermo, ringrazio tutti voi e vi do appuntamento a fra qualche giorno sempre qui e su YouTube.

  19. Golgo13 ha detto:

    Non vedo l’ora! Grazie in anticipo per tutto quello che farai!

  20. Ernesto ha detto:

    Stavo cercando di disintossicarmi…….e sei tornato. Sono segni del destino. Grande Alkyla e che la forza sia con te.

  21. Tommy11 ha detto:

    GRANDE!! Magnifica notizia!!

  22. Stefano ha detto:

    bentornato !!!

  23. ilBotta ha detto:

    Sarai ingrassato in questi mesi a far niente sul divano!
    Ahahah
    Grande notizia e grande ritorno…atteso con ansia!
    Grazie
    ilBotta
    River Forge Project

  24. TheTalies ha detto:

    Ahahahah M – I – T – I – C – O!!!
    E mo’ chi glielo dice a Theooo e Sgananzium Marco? :-P

  25. Figlio di Griffin ha detto:

    Grande ritorno al futuro!!!

    Grazie attenderò con ansia il tuo prossimo video, ben montato come sempre.

    Non è che ci diresti con cosa ti cimentarai?

  26. Mattia ha detto:

    Grande Alkyla!!!
    La mancanza di nuovi tutorial di Tocca a te iniziava a farsi sentire.
    Ben tornato!

  27. Dedi ha detto:

    Grande! Bentornato!

  28. Fabio ha detto:

    Grande Marco, ci sei mancato!
    E fai un bel lavoro (come al solito) per il tuo grande rientro con quel titolo in testa al canale che e’ da gennaio che l’aspetto! hahahah
    Grazie davvero di essere tornato.

  29. califrizzzi ha detto:

    Nell’ormai lontano 2012 i tuoi video, in cui sono incappato grazie ad un amico, hanno riacceso la fiammella mai sopita in me del gioco da tavolo.
    Quindi, per quello che può valere.. Grazie e bentornato! Donato

  30. Elijah Six ha detto:

    “… è ancora buio e sta piovendo… C’è qualcosa che ti voglio mostrare, qualcosa che voglio che tu tocchi. È una stanza non lontano da qui, infatti, è vicina quanto la prossima pagina. Partiamo?”
    A volte ritornano…
    Non so se essere felice o preoccupato. :D

  31. Alberico ha detto:

    Continua cosi. Io ho iniziato a comprare giochi grazie a te. I miei scaffali contengono quasi solo giochi di cui hai pubblicato i tutorial per cui accolgo con gioia il ritorno di tocca a te.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy