Railroad Revolution, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

Stati Uniti, diciannovesimo secolo: con l’approvazione del Pacific Railroad Act, per diverse compagnie ferroviarie si apre la possibilità di costruire la propria rete per collegare le città americane. In questo contesto è ambientato Railroad Revolution, titolo di Marco Canetta e Stefania Niccolini edito da What’s Your Game?, di cui Red Glove ha curato l’edizione italiana.

Nei panni di proprietari di compagnie ferroviarie il nostro compito sarà quello di costruire stazioni e sviluppare la rete che collegherà East e West Coast. Inoltre, potremo costruire e posizionare uffici del telegrafo, per svilupparne la rete, storicamente collegata a quella ferroviaria.

A nostra disposizione ci sarà inizialmente una squadra di lavoratori non specializzati (bianchi), che potranno svolgere solo le azioni base quali costruire binari, stazioni, uffici del telefono e vendere edifici o binari per guadagnare denaro. Nel corso del gioco, sfruttando al meglio i vari bonus potremo sostituire ai lavoratori di partenza una serie di lavoratori specializzati (viola, blu, grigi, arancioni) che oltre alle azioni di base potranno svolgere azioni aggiuntive, o ottenere sconti e benefici per svolgere più facilmente le azioni di base.

A fine partita, tre diversi tracciati forniranno punti vittoria in base al numero di stazioni o uffici costruiti, o in base a quante città all’estremità Ovest della mappa saranno state collegate. Inoltre, si otterranno punti vittoria per lo sviluppo della rete del telegrafo.

Il regolamento dettagliato di Railroad Revolution è presentato nel video di Miss Meeple:

Related Posts

  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    17
    Shares
  •  
    17
    Shares
  • 17
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy