Cottage Garden, il videotutorial

cottage_garden

di Sara “Miss Meeple” Trecate

Ricordate le coperte da cucire e ricamare in Patchwork? Stavolta Uwe Rosenberg trasferisce in giardino un meccanismo molto simile e crea Cottage Garden, gioco da 1 a 4 partecipanti in cui vestiremo i panni di esperti giardinieri alle prese con aiuole fiorite. Cranio Creations ha curato l‘edizione italiana, da poco sul mercato.

Ogni giocatore ha un tavolo da lavoro, che funge da segnapunti, e che circonda due aiuole da riempire, con piazzamento tessere in stile tetris, con tessere fiore, vasi e gattini. Inoltre, alcune serre possono essere già stampate sulle aiuole o presenti tra le tessere fiore.

Contrariamente a vasi e gatti, di cui esistono delle riserve da cui attingere liberamente, le tessere fiore sono disposte in un vivaio comune a tutti i giocatori, attorno a cui si muove un “dado giardiniere” che indica così ad ogni giocatore quali tessere sono disponibili nel turno in corso. La competizione sulle tessere migliori si fa sentire, e gli incroci che si creano nel vivaio daranno molto da pensare su quali tessere prelevare e quali lasciare agli avversari.

Quando un’aiuola è completata, se ne riscuotono i punti, considerando che ogni serra dà due punti, ogni vaso un punto, mentre gli altri elementi servono solo da riempimento. Poi si preleva una nuova aiuola da riempire.

Dopo 5 round, inizia il sesto e ultimo, in cui tutti i giocatori cominciano a perdere due punti ad ogni turno e cercheranno quindi di concludere il più velocemente possibile le aiuole rimaste. A fine partita si sommano i punti fino a quel punto accumulati per ogni aiuola completata nel corso del gioco.

Il regolamento completo di Cottage Garden è presentato nel video tutorial di Miss Meeple:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD