15#Dicecraft: The 7th Continent

di Luca “Maledice”

“Vieni a casa mia ti faccio provare The 7th Continent, potrebbe piacerti!”
Con questa frase il sortilegio del mio amico Flavio ha avuto effetto! Sì, certo, uno cerca di essere pronto a tutto, e in linea di massima stiamo parlando di un gioco senza miniature e “dadi”, ma sono bastati pochi minuti per capire perchè stava spopolando in tutto il mondo. Un’avventura maestosa che sa trasportare il giocatore in un mondo inesplorato e che per questo e mille motivi ho subito pledgiato (concedetemi il termine) nella nuova campagna Kickstarter iniziata da poche ore, che aggiunge un viaggio mongolfiera, rispetto alla versione vista nel video. Consiglio a tutti di darci un’occhiata, è un gioco davvero immersivo e vasto come pochi del suo genere. Quindi grazie a Flavio, e a voi Buona Visione… (no spoiler ovviamente)

3 Commenti a 15#Dicecraft: The 7th Continent

  1. Umberto Costa ha detto:

    Ma il gioco è davvero così avvincente da tenerti sul pezzo per 20 ore? Il gameplay e le situazioni non sono alla lunga ripetitive? Mi sembra impossibile.

    • Maledice79 ha detto:

      Che il gameplay alla lunga possa essere ripetitivo è quasi sicuro e potrebbe essere un difetto visto da questo punto di vista. Il fatto è che il salvataggio serve proprio a questo, si fa una partita si salva e si riparte in seguito. E’ come giocare ad Eldrich Horror affrontando tutti gli antichi di fila uno dietro l’altro, o come guardarsi tutta di fila una serie tv, può avere il suo fascino ma è sicuramente non per tutti. Io la vedo cosi e cmq da quello che ho potuto vedere, siamo stati incollati al tavolo per tutto il tempo della partita e questo se non altro è un bel segnale :D

  2. Pier Paolo ha detto:

    Mi incuriosisce. Guardando il video mi tornava alla mente il video di Robinson Crusoe: adventures…di Alkyla, anche se poi sentendo “gioco narrativo” sono rimasto un po’ perplesso… La mancata localizzazione in italiano (al momento) in questo tipo di gioco penso che inciderá alquanto. L’ambientazione, cmq, mi sembra moooolto coinvolgente.
    Se mi é piaciuto? E no, non facciamo spoiler… :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD