Author Archives: Renberche

Essen 2019 – Filler – #1

di Daniel “Renberche” | Essen 2019 – Filler – #1

Essen è ormai alle porte e come tradizione il prossimo periodo sarà caratterizzato da pletore di anteprime dei titoli in uscita. Per questa edizione ho deciso di realizzare degli articoli inerenti più giochi, come fatto in passato quando iniziai ad occuparmene, dividendoli questa volta per categorie di tempo. Si inizia leggeri con i filler, giochi adatti a riempire uno spazio nell’esperienza ludica, ma spesso ottimo mezzo di divertimento in treno o in soggiorni marittimi. Intanto ecco i primi quattro che ho, a mio gusto casuale, selezionato. Buona lettura!

Trial by Trolley, chi dovrà morire?

di Daniel “Renberche” | Trial by Trolley

La vita è fatta di scelte. La maglietta da indossare al mattino, il piatto da scegliere al buffet, chi scegliere di far morire se si sta guidando un tram. Ovviamente non tutto con la stessa probabilità. Buona lettura!

Mondo autori – Vladimír Suchý

di Daniel “Renberche” | Mondo autori – Vladimír Suchý

Apro questa piccola rubrica, il cui proseguo sarà tutto da vedere, dedicata agli autori e ai loro titoli. Mi piace l’idea di esplorare la produzione ludico-creativa di un autore per vedere quanto spazia e quanto impatto ha nel nostro bello e divertente mondo. Di contro riuscire a giocare ad un discreto numero di giochi di uno stesso autore non è sempre cosa facile. E si, ringrazio il grafico di CV per l’ispirazione nell’immagine di copertina. Buona lettura!

BGStats

Per gli amanti delle BGStat(istiche)

di Daniel “Renberche” | BGStat

Diversi fenomeni si possono osservare durante una sessione di gioco in casa Gioconauta. La discussione su dove ordinare il cibo, la presentazione del meraviglioso/fantastico/giocopiùbellomaifatto finanziato da Maledice, il resoconto preciso e dettagliato di tutte le serie presenti su Netflix da parte di Canopus, l’elenco aggiornato delle persone odiate da Luna, la domanda su dove sia Alkyla (a no, quello lo sappiamo), l’influenza del Doc, etc. Ultimamente sta prendendo piede un nuovo fenomeno sociale/antropologico. Nello specifico il salvare le partite che si giocano e da qui ripercorrere, come vecchi seduti panchina che ricordano i fasti del sesso giovanile, lo storico ludico delle settimane precedenti. Vediamo come tutto questo sia possibile.

Revolution of 1828

Revolution of 1828: YES WE FELD!

di Daniel “Renberche” | Revolution of 1828

Il buon Stefan Feld si rimette alla prova con i giochi per due giocatori, dopo i vari Roma e dopo un semi sconosciuto, ma da me posseduto, I Pilastri della Terra: Duello tra costruttori. Come sarà andata? Buona lettura!

Shaolia

Shaolia, la cultura contrapposta alla guerra

di Daniel “Renberche” | Shaolia

Che a Shaolia la situazione non fosse delle migliori lo si sapeva. E la fine dei conti è finalmente giunta, sopravviverà il popolo più colto o quello più guerrigliero? Buona lettura!

Two Robots

Two Robots is megl che One

di Daniel “Renberche” | Two robots

Ogni tanto è bello notare che si è diventati un pianeta. Nello specifico siamo nell’anno 2876 a Rennova, pianeta un tempo probabilmente caratterizzato dalla presenza di giocatori german, che sono stati però costretti a nascondersi nei bunker a seguito di una terribile guerra. E per riemergere da questo, e  riconquistare il potere, cosa c’è di meglio che costruire dei robot? Buona lettura!

Dungeon Drop

Dungeon Drop, chi semina cubetti raccoglie punti

di Daniel “Renberche” | Dungeon Drop

Quando le idee latitano è il momento migliore per far uscire tutto il proprio pensiero laterale. Poi che questo sia laterale o più dall’alto fa lo stesso. Ricordatevi però il cartello di attenzione caduta cubetti. Buona lettura!

Privacy Policy