Category Archives: Essen2015

My Village, quando le Parche giocano american

di Daniel “Renberche”

Premessa classica. Penso che a molti di voi che leggete i nostri articoli e praticate l’arte del giocare vi è noto il gioco Village, uscito qualche anno fa, e che ha avuto negli anni l’aggiunta di due espansioni, le quali hanno aggiunto longevità e innovatività ad un prodotto che personalmente consiglio a tutti di provare. L’ambientazione stessa è molto simpatica e l’idea di dover gestire con perizia i decessi e le nascite della vostra famiglia lo rendono un gestionale di rilievo. Puntuale come un treno giapponese in Svizzera giunge ora sul mercato la versione coi dadi, che rinfresca un marchio consolidato portandolo nella nota dimensione a sei facce. In questo articolo come sempre vi descriverò il gioco ma lo farò in maniera leggermente differente dal solito.

A Essen fra nobili e gentiluomini: ecco le uscite che si elevano sopra la plebe

di Alberto “Doc”

Nel mio continuo viaggio fra presentazioni, regolamenti e quant’altro trovo nel web che possa darmi informazioni su quello che sarà ad aspettarci a Spiel 2015, oggi vi propongo un tris di giochi che ha come sfondo il mondo delle classi sociali più elevate, con la loro vita, i loro bisogni e i loro problemi. Vi racconterò delle guerre e degli amori di Among Nobles della Among Meeples per proseguire con la vita degli eccentrici gentiluomini vittoriani di The Prodigals Club della Czech Games Edition e per concludere con gli avidi e autocelebrativi aristocratici di Tumult Royale della Kosmos.

Dalla Corea con furore, Deinko ci presenta Double Mission e Chronicler

di Davide “Canopus”

Deinko è una casa editrice coreana nel nostro paese si è fatta conoscere per Patchistory, distribuito dalla dV giochi, che unisce la civilizzazione al piazzamento tessere dando vita ad un titolo complesso, originale e con moltissime possibilità strategiche. Purtroppo, o per fortuna dipende dai punti di vista, sia l’anno scorso che quest’anno Deinko si presenta con dei titoli molto più semplici ad Essen: l’anno scorso aveva una serie di giochini di carte molto veloci e, in alcuni casi, piuttosto puerili. Quest’anno ci riprova con due filler ma con una struttura di gioco decisamente elaborata e originale, Double Mission e Chronicler. Ma bando alle ciance e vediamo di che si tratta…

M.U.L.E. The Board Game: dai pixel del 1983 un classico che ritorna in scatola

di Alberto “Doc”

Nei primi anni ottanta quando andavamo in sollucchero per i videogiochi che mostravano grandi pixel muoversi sui nostri schermi a tubo catodico, ne venne realizzato uno ispirato principalmente ai giochi da tavolo e che diventò ben presto un classico: M.U.L.E. Più di trent’anni più tardi, Lautapelit.fi riprende in mano questa gloria del passato nel tentativo di trasformarla in un moderno gioco da tavolo. Sto parlando di M.U.L.E. The Board Game. Ci saranno riusciti? Scopriamolo.

2 x 2 = 7 Meraviglie + 2 bande di razziatori

di Daniel “Renberche”

In quest’articolo descriverò due giochi per due giocatori che potrebbero interessare a quella fetta di pubblico che gioca prevalentemente (o molto) per l’appunto in coppia. Qui su Gioconauta c’è una piccola rubrica dedicata e ho voluto anche questa volta andare con un bis di titoli, il primo è di uno degli autori più famosi, il secondo è la rivisitazione di un famosissimo gioco di carte. Speriamo almeno che siano divertenti e all’altezza dei loro autori.

Mombasa, semplicemente

di Daniel “Renberche”

L’Africa è stata (e lo è ancora) una terra di ricchezze naturali, che nel tempo sono state sfruttate da lesti mercanti. L’obiettivo di far denaro ha spinto molti ad investire nelle compagnie che avevano la loro base in alcune città importanti e questo sarà alla base di uno dei titoli che, almeno all’apparenza, potrà essere tra i protagonisti dell’autunno ludico in arrivo.

Buona lettura.

Una Essen in giallo: arrivano le novità per i provetti investigatori

di Alberto “Doc”

Quest’anno Essen non ci farà mancare proprio nulla, nemmeno diversi giochi investigativi con cui mettere alla prova le nostre capacità deduttive. Curiosando fra le novità in arrivo infatti ho scoperto più di qualche titolo che ci porterà nel segno del giallo. Sto parlando di Perfect Alibi della Lautapelit.fi, Mistery! Motive for Murder della Mayfair Games e Watson & Holmes di Ludonova. Scopriamo qualche dettaglio in più insieme su queste tre uscite.

Taste of Poland, in cucina servono riflessi pronti

di Daniel “Renberche”

In televisione impazzano rubriche e programmi di cucina, orde di chef popolano il piccolo schermo proponendo ricette facili e altre che solo a guardarle fanno venire voglia di andare in pizzeria. Ovviamente è bello scoprire non solo le italiche usanze culinarie ma anche quelle degli altri paesi, perché la cultura è anche ciò che si mangia. Come ormai avrete intuito una nazione cerca di farsi conoscere attraverso i boardgame e, dopo la guerra e l’arte, scende in campo con un gioco di ricette di cucina, direi che già dal titolo sia evidente a quale Paese mi riferisco.

Privacy Policy