Sezione: Dicecraft

20#Dicecraft: Democracy Under Siege

di Luca”Maledice”

Il 2018 nel suo primo mese mi vede impegnato in diverse campagne di giochi davvero molto interessanti e una volta arrivati ad una completa comprensione dei titoli mi lancerò nel pubblicare Dicecraft a riguardo. Ci vuole tempo, tanto. Una campagna richiede mesi, ad un ritmo serrato, quindi pazientate, ma titoli pesantemente testati e fuori dai canoni noiosi dei german ne arriveranno. Intanto vi pubblico un titolo che non ha campagna ma ha una complessità notevole. Lo testimoniano i 32 minuti di video che state per vedere….

19#Dicecraft: InBetween

di Luca “Maledice”

La rete ha creato dei veri mostri, ormai lo sappiamo. Uno è sicuramente Gioconauta, l’altro è il fenomeno dello streaming. Quello che fino a ieri chiamavamo telefilm, sono diventate prima serie Tv per trasformarsi, per molti di noi, in Netflix. Ed emblema di questo portale streaming è la famosissima serie Stranger Things. InBetween è proprio la sua “trasposizione” ludica. Un gioco assimetrico per due giocatori dove uno interpreta l’intera città di Upsidedown (nel video è bellissimo come la pronuncio) mentre l’avversario vestirà i panni della creatura del Sottosopra. Il gioco uscito ad Essen è prossimo ad arrivare nel mercato italiano grazie alla Ms Edizioni. Buona Visione..

18#Dicecraft: Warstone

di Luca “Maledice”

Warstone è un gioco di destrezza e strategia, dove i giocatori schierano il proprio esercito e si combattono fino all’ultimo flick. Ovviamente ogni unità ha le sue caratteristiche e dove non arriva l’abilità manuale, si attivano gli effetti come attacchi o abilità speciali.  Scopriamo insieme tutti i dettagli in questo nuovo video. Buona Visione …

17#Dicecraft: La Leggenda dei 5 Anelli LCG

di Luca “Maledice”

Allora questo video doveva uscire prima di Lucca Comics, ma visto gli impegni con le fiere di Essen e Comics mi ha fatto slittare la pubblicazione a oggi. Comunque di cosa parla questo Dicecraft?La Leggenda dei 5 Anelli, come potete vedere dalla copertina, è ambientato nel lontano Oriente o per la precisione nell’impero di Smeraldo. Dove i sette clan (Il Granchio, La Gru, Il Drago, Il Leone, La Fenice (MIO), Lo Scorpione e L’Unicorno) vivono una millenaria guerra dove il controllo dei 5 elementi  è controllato da 5 anelli del potere.

Il gioco nasce come un Trading Game e GDR ormai di vecchia data, quindi molto simile a Magic, che vantava comunque un’ambientazione affascinante tra oriente e magia. Le sue radici sono ancora più antiche visto che il nome del gioco e alcuni suoi elementi (gli “anelli elementali”) derivano dal trattato di strategia militare Il libro dei cinque anelli scritto da Miyamoto Musashi nel XVII secolo, quindi la FF lo ha evoluto in un formato LCG, trasformandolo in “non collezionabile”. Buona Visione….

16#Dicecraft: Dark Souls

di Luca “Maledice”

Dark Soul è arrivato finalmente nelle case degli italiani con ovviamente tanto Hype alle sue spalle. In aggiunta le carte inserite all’interno del gioco sono scritte in un pessimo italiano che  verranno sostituite nel mese di Novembre. Un ennesimo errore da parte della Steamforged Games che in questo periodo è comunque alle prese con un’altra conversione videoludica: Resident Evil2. Ma veniamo a noi. Per chi non sapesse cos’è Dark Soul vi posso dire che è uno dei giochi ruolo per PC e Console più apprezzati non solo negli ultimi anni ma di sempre e  se volete saperne di più credo che Wikipedia sarò sicuramente d’aiuto. Parlando del Dicecraft, ho deciso di cimentarmi in una partita completa (o quasi) fino al miniboss, che è esattamente la metà di uno scenario, visto che il gioco è molto dinamico e piacevole in solitario. Alla fine del video troverete i miei soliti sproloqui sul titolo, quindi Buona Visione……

15#Dicecraft: The 7th Continent

di Luca “Maledice”

“Vieni a casa mia ti faccio provare The 7th Continent, potrebbe piacerti!”
Con questa frase il sortilegio del mio amico Flavio ha avuto effetto! Sì, certo, uno cerca di essere pronto a tutto, e in linea di massima stiamo parlando di un gioco senza miniature e “dadi”, ma sono bastati pochi minuti per capire perchè stava spopolando in tutto il mondo. Un’avventura maestosa che sa trasportare il giocatore in un mondo inesplorato e che per questo e mille motivi ho subito pledgiato (concedetemi il termine) nella nuova campagna Kickstarter iniziata da poche ore, che aggiunge un viaggio mongolfiera, rispetto alla versione vista nel video. Consiglio a tutti di darci un’occhiata, è un gioco davvero immersivo e vasto come pochi del suo genere. Quindi grazie a Flavio, e a voi Buona Visione… (no spoiler ovviamente)

Time of Crisis Dicecraft#14

di Luca “Maledice”

Time of Crisis è dei tanti giochi provati quest’anno, un gioiello meraviglioso della GMT (e sempre caro mi fu quel ormai introvabile Specie Dominanti). Stiamo parlando di un gioco da veri Hardcore Game, senza ma e senza se. Quindi scordateci partite da poche ore e minuti rilassati. Qui si combatte, non solo sul campo di battaglia ma anche in senato e nelle strade dell’impero. Infatti ci troviamo in uno dei periodi più difficili della storia Romana, dove le provincie minacciate dalle continue invasioni barbariche e guerre civili, pesano sulla totale assenza di una figura forte imperiale, portando Roma a tremare, spianando la strada alla sua caduta. Troveremo dadi e deck-building in questo nuovo Dicecraft. Buona Visione….

Sword & Sorcery: Dicecraft #13

di Luca “Maledice” Sword & Sorcery

Come molti di voi mi hanno chiesto più volte ho finalmente finito la campagna. Atto 1 in realtà e attendo con ansia la seconda parte che già mi manca il mio Summoner. Sword and Sorcery è quindi pronto per il mio personale Dicecraft. Il gioco è un cooperativo fantasy di puro stampo epico, erede spirituale di un Galaxy Defenders recensito ormai diverso tempo fa (mamma mia se ero giovane e bello in quel video). Nel gioco i giocatori vestiranno i classici panni di nani, elfi, macchi eccetera per impedire all’oscurità di distruggere il mondo, ma gli stessi eroi posso decidere se schierarsi con le vie dalla luce o preferire il caos. In ogni caso il gioco uscirà tradotto in italiano dalla Raven, del resto anche se può sembrare strano, stiamo parlando di un prodotto italiano che ha ricevuto consensi in tutto il mondo. E in questa marea di opinioni, tutorial e gameplay ecco la mia modesta versione. Buona Visione e grazie per il continuo sostegno che mi date ogni giorno…….

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD