Category Archives: Giochi da Tavolo

Sierra West, il videotutorial

iconadi Sara “Miss Meeple”  Trecate | Sierra West

Sierra West è un gioco da 1 a 4 giocatori di Jonny Pac Cantin, edito da Board and Dice e in uscita in Italia ad aprile 2020 grazie a MS Edizioni. Racchiude in sé elementi di deck-building e gestione risorse, è articolato in 4 moduli di gioco, ognuno con componenti specifici e modalità aggiuntive per guadagnare punti vittoria.

Paris. La cité de la lumière, il videotutorial

iconadi Sara “Miss Meeple”  Trecate | Paris. La cité de la lumière

Paris. La cité de la lumière è un gioco da tavolo per due soli giocatori, edito da Devir. Nonostante il suo aspetto romantico ed elegante, è una sfida senza esclusione di colpi. Lo scopo è creare il pavimento di acciottolato delle strade di Parigi e costruirci sopra edifici di varie grandezze, illuminati da lampioni.

A proposito di GDR

di Gioconauta | A proposito di GDR| Live

In questa diretta in onda dalle 20:05 scopriamo insieme il mondo dei Giochi di Ruolo. 🎲 Il party sarà composto da un master (Matt di InnTale), un autore (il nostro caro Riivaa con Farsight RPG) un’illustratrice (DigitalMakeup / Max Rambaldi), e il giocatore più scalmanato di sempre: Maledice!

Tema portante della serata è: un giocatore da tavolo perché finisce sempre a giocare di ruolo o viceversa?

Preparate i d20 e i popcorn, e le miniature

 

Glen More 2 Chronicles, il videotutorial

iconadi Sara “Miss Meeple”  Trecate | Glen More 2 Chronicles

Glen More è un gioco di Matthias Cramer del 2010. L’edizione originale era generalmente molto apprezzata, ma soffriva di materiali non proprio all’altezza, fustelle sottilissime e grafica non proprio accattivante. In un momento in cui diamo sempre più importanza a componenti Deluxe, non poteva mancare una nuova edizione. Ecco dunque che arriva Glen More 2 Chronicles, portato in Italia da GateOnGames.

I migliori giochi dell’anno 2019

di Gioconauta | I migliori giochi dell’anno

Quando la tua passione ti coinvolge ogni giorno, arriva il momento di tirare le somme! Prendere un momento per tirare un sospiro e guardare il tuo scaffale pieno di scatole colorate. Cosa mi è veramente piaciuto di quest’anno Ludico? Dal lontano Spiel 2018 alla Play di Modena per concludere con la calda assolata estate in giochi in solitario. Scopriamo in questo video quali titoli hanno segnato per sempre la nostra vita di Giocatori. Buona Visone……

Jetpack Joyride - fonte: bgg

Jetpack Joyride – Recensione

di Davide “Ausländer” | Jetpack Joyride

Dal primo rilascio nel “lontano” 2011 dell’app per smartphone, Jetpack Joyride torna con la sua frenesia e velocità, a Lucca Comics&Games 2019 nella sua versione da tavolo. Ad oggi, il videogioco per smartphone gode ancora del suo successo tra novità e aggiornamenti di contenuto, e conta quasi 5 milioni di download; pare che Lucky Duck Games non ci abbia pensato due volte a proporre il gioco nella sua versione “analogica”, riuscendo a tenerti incollato al tavolo con gli amici, piuttosto di stare davanti allo schermo del cellulare, insomma fate contenti i vostri genitori e spegnete quello schermo!

Coimbra

Coimbra – Recensione

di Davide “Canopus” | Coimbra

Se nella stessa frase mettiamo Portogallo e giochi in scatola, la mente volta direttamente ad Azul (che per chi non lo sapesse sono le tipiche piastrelle bianche e blu portoghesi) ormai alla sua terza reincarnazione con Sintra e Summer Pavilion. Ma il paese del baccalà sta ispirando una gran quantità di titoli: Lisboa, Estoril 1942, Porto e, non ultimo Coimbra. Ok, i puntigliosi tra voi obietteranno che molti di questi titoli sono effettivamente di autori portoghesi, ma non perdiamoci in sottigliezze che scrivere le introduzioni alle recensioni non è mai cosa semplice. Frutto delle teste di Virgilio Gigli e Flaminia Brasini, autori nostrani che hanno dato vita a titoli ben noti come Lorenzo il Magnifico, Egizia e, direttamente dall’ultimo spiel, Terramara. Il coloratissimo Coimbra ci porterà nell’epoca dei grandi esploratori, in questo periodo storico la città è particolarmente fiorente, ma anche pericolosa e dovrete proteggere o corrompere importanti cittadini appartenenti ad una delle 4 classi sociali più in voga della città a suon di piazzamento di dadi. Inoltre dovrete investire in viaggi oltre oceano e stringere rapporti con i monasteri sparsi per la regione, andandoci in visita ovviamente. Se dovessi descrivere Coimbra con una sola frase lo definirei un eurogame, lineare ma non poi così semplice, con un forte interazione che certe volte diventa forse un po’ troppo diretta. Ma bando alle ciance e andiamo a mangiare un po’ di Bacalahu à Brás…

ERA: Medieval Age – Recensione


di Alberto “Doc” | ERA: Medieval Age

 

Uscito da poco anche nella sua versione italiana sotto il marchio di Cranio Creations, ERA: Medieval Age è una delle novità che sono state proposte da Eggert Spiele durante l’ultima fiera internazionale del gioco ad Essen. Vista la mia passione per i City-building non potevo tornarmene a casa senza una copia in valigia e così eccomi qui a parlarvene dopo essermi goduto diverse partite sia con i mei gruppi di gioco che nella sua modalità in solitario.

Privacy Policy
LIVE! venite a giocare con noi
offline - ci vediamo Giovedì alle 20.30