Category Archives: News

Ignite – benvenuti al tritacarne

di Francesco “Riivaa” | Ignite

“Basta una giornata storta per trasformare il migliore degli uomini in un folle.
Ecco quanto dista il mondo da me. Una giornata storta.
Anche tu hai avuto una giornata storta, dico bene?
Ne sono certo.
Lo capisco.”

Blume – Il bello della primavera, senza gli antistaminici

di Francesco “Riivaa” | Blume

«Aprile è il mese più crudele, genera
lillà da terra morta, confondendo
memoria e desiderio, risvegliando
le radici sopite con la pioggia di primavera…»

Probabilmente T.S. Eliot non era allergico ai pollini, sennò avrebbe aggiunto: “Scuote i nasi dal torpore d’inverno, con polluzioni di moccio” Io come lui (fortunatamente) non sono allergico ai pollini, ai fieni e a nessuno dei derivati del mio amato popolo fotosintetico. Amo intensamente la primavera, specie nelle giornate in cui i raggi di sole rimano con la brezza lagunare che si insinua sulla barena… e l’aria è densa di odori. Ma il buon Dio mi ha fornito altri handicap. Uno dei tanti è l’empatia. Così, quando vedo le mie amiche imbottirsi di antistaminici per riuscire a respirare, mi rendo conto che la primavera non è proprio una gioia per tutti. E così, lo è un po’ meno anche per me.

Modena PLAY | 10 cose che odio alle fiere

iconaMax “Luna” | 10 cose che odio alle fiere

Modena PLAY è un evento nell’anno ludico, e da appassionata tendo a non mancare… Quest’anno poi sarò presente a bagolare tutti e 3 i giorni assieme ai gioconauti, tentando di placcare Maledice che proverà a sperperare ogni avere in giochi di miniature e GDR.

Solenia | La Recensione


di Alberto “Doc” |  Solenia

Per diversi millenni, il piccolo pianeta Solenia ha perso il suo ciclo giorno-notte: il suo emisfero settentrionale è per sempre immerso nell’oscurità e il suo emisfero meridionale è eternamente bagnato dalla luce del sole. La tua missione è portare avanti l’onorevole compito dei tuoi antenati di viaggiare attorno al mondo per consegnare beni essenziali agli abitanti di entrambi gli emisferi. Mentre il popolo del lato diurno vuole che tu trasporti pietre e acqua, rare nel loro emisfero, il popolo della notte ha disperatamente bisogno di legno e grano per sopravvivere. Sii efficiente e supera i tuoi avversari per raccogliere la maggior parte delle stelle d’oro entro la fine del gioco!

 

CLASSIFICA 2018 degli autori italiani di giochi da tavolo

di Daniele “ditadinchiostro” Ursini

L’unico modo per normalizzare una follia è dargli continuità. Perseverare in alcuni casi non è diabolico ma terapeutico e gli shock che provocano aritmie cardiache la prima volta che si provano, con l’abitudine tendono a non impattare più in maniera violenta. Poi, con un po’ di fortuna, capita che si compia anche il passo successivo; così, quelle che all’inizio erano follie scioccanti, diventano momenti attesi di cui non si può più fare a meno. Per me la Classifica degli autori italiani di giochi da tavolo è già a questo punto: non vedo l’ora di leggere quella nuova e, appena letta, comincio a pensare a come potrà cambiare l’anno successivo. Non si preoccupi comunque chi è ancora nella fase della tachicardia; questo sito è conforme alle ultime normative in fatto di sicurezza, abbiamo anche un defibrillatore da qualche parte nella sezione download.

Magnifico

Gli otto del Magnifico 2019

di Daniel “Renberche” | Gli otto del Magnifico 2019

E anche quest’anno ludico, per quanto riguarda il premio Goblin Magnifico, sta volgendo al termine. Dopo mesi di discussioni la nutrita giuria, di cui faccio parte, ha tirato fuori gli otto di questa edizione e ora si prepara al rush finale. Ovviamente vi aspettiamo alla Play di Modena per provare tutti i titoli selezionati e per scoprire quali di questi verrà selezionato come Magnifico. Cosa troverete sui tavoli? Beh leggete e lo scoprirete. Buona lettura!

Munchkin Dungeon

Munchkin Dungeon, ritorno alle origini

di Daniel “Renberche” | Munchkin Dungeon

Se oggi sono un giocatore che macina partite su partite lo devo anche a Munchkin. È stato proprio vedendo l’ennesima espansione di quel gioco in una ludoteca che entrai per prenderla e mi accorsi che c’erano anche tante scatole belle e colorate da comprare; e da lì poi non ho più smesso. Quello che ho smesso praticamente seduta stante è stato giocare a Munchkin. Riuscirà questo titolo a farmi riprendere? Buona lettura!

Gameplay Burgle Bros | Come non aprire una cassaforte

icona icona icona
di “Luna”, “Maldice” e “PG” | Burgle Bros

Nel cuore della notte i furti del secolo, ma stavolta, sotto gli occhi di tutti! Venite in missione con noi pazzi in cerca della cassaforte, tra pericolose trappole e guardie che girano come pesci rossi tra i corridoi della multinazionale.

Privacy Policy