Sezione: Top

orleans

Orléans, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

In Orléans vestiremo i panni di mercanti nella Francia medievale, impegnati a viaggiare di città in città, raccogliere merci, costruire stazioni commerciali. Lungo il cammino potremo avvalerci dell’aiuto di alcuni volenterosi personaggi che incontreremo.

Orléans è un bag building ideato da Reiner Stockhausen uscito nel 2014, e edito in Italia da Cranio Creations.

15#Dicecraft: The 7th Continent

di Luca “Maledice”

“Vieni a casa mia ti faccio provare The 7th Continent, potrebbe piacerti!”
Con questa frase il sortilegio del mio amico Flavio ha avuto effetto! Sì, certo, uno cerca di essere pronto a tutto, e in linea di massima stiamo parlando di un gioco senza miniature e “dadi”, ma sono bastati pochi minuti per capire perchè stava spopolando in tutto il mondo. Un’avventura maestosa che sa trasportare il giocatore in un mondo inesplorato e che per questo e mille motivi ho subito pledgiato (concedetemi il termine) nella nuova campagna Kickstarter iniziata da poche ore, che aggiunge un viaggio mongolfiera, rispetto alla versione vista nel video. Consiglio a tutti di darci un’occhiata, è un gioco davvero immersivo e vasto come pochi del suo genere. Quindi grazie a Flavio, e a voi Buona Visione… (no spoiler ovviamente)

Miniboard #22: Tortuga 1667

di Luca “Maledice”

Un tempo i mari non erano solcati come oggi da placide navi da crociera, portaerei grandi come il paese dove vivo e da sottomarini russi, ma da navi in legno ricche di mandarini e topi, dove la vita a bordo non era certo delle migliori. Se a questo aggiungiamo che se eravate marinai spagnoli, equivaleva ad essere ricoperti di miele in mezzo a degli orsi, in quanto sareste stati attaccati da chiunque passasse per quelle acque, vista la fama di trasportare dei bei bottini. È sarà proprio il ruolo di passanti e predatori che vestiremo nel gioco qui descritto, anche se dovremmo fare ben attenzione anche a nostri colleghi di predata. Buona Visione

Time of Crisis Dicecraft#14

di Luca “Maledice”

Time of Crisis è dei tanti giochi provati quest’anno, un gioiello meraviglioso della GMT (e sempre caro mi fu quel ormai introvabile Specie Dominanti). Stiamo parlando di un gioco da veri Hardcore Game, senza ma e senza se. Quindi scordateci partite da poche ore e minuti rilassati. Qui si combatte, non solo sul campo di battaglia ma anche in senato e nelle strade dell’impero. Infatti ci troviamo in uno dei periodi più difficili della storia Romana, dove le provincie minacciate dalle continue invasioni barbariche e guerre civili, pesano sulla totale assenza di una figura forte imperiale, portando Roma a tremare, spianando la strada alla sua caduta. Troveremo dadi e deck-building in questo nuovo Dicecraft. Buona Visione….

I Castelli della Borgogna, il videotutorial

di Marco “alkyla” Oliva

Valle della Loira nel corso del 15° secolo. Ne I Castelli della Borgogna i giocatori impersonano potenti principi che dedicano i loro sforzi al commercio ed alla costruzione al fine di ottenere la supremazia delle loro proprietà su quelle degli avversari.
Nel corso delle 5 fasi i giocatori ottengono punti vittoria tramite il commercio, l’allevamento, la costruzione di città e la ricerca scientifica. Due dadi indicano le opzioni di azione, tuttavia sono sempre i giocatori a giocatori a dover prendere le decisioni finali.
Il giocatore con il maggior numero di punti vittoria alla fine del gioco sarà il vincitore.

Tutti i dettagli del funzionamento del gioco in questo nuovo videotutorial di TOCCA A TE

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD