Sezione: Top

Art on board | miniature effetto pietra

di Max “Luna” Rambaldi | miniature effetto pietra

Le quiete giornate invernali, specie quelle padovane ovattate da cortine di nebbia, richiamano antichi profumi e sapori, e ancestrali riti dimenticati. Profumo di trielina, il sapore terribile dell’acrilico (quando scambi l’acqua per pulire i pennelli per la tua tisana) e l’antica arte del “cosare” cose. Quand’ero piccola, suona giurassico, ma oltre alla televisione e i libri c’era solo arruffare il pelo ai gatti, prendere pallonate in faccia in giardino o creare cose. Ammetto che amavo sentirmi un piccolo dio creatore. Solo e incompreso. Tipo il lavoro che faccio ora.

fairytile

Fairy Tile, il videotutorial

Di Sara “Miss Meeple” Trecate

Fairy Tile ci porta nel mondo delle favole, nel mondo delle storie che ci raccontavano da bambini. Stavolta però saremo protagonisti in prima persona, capaci di cambiare la storia e renderla diversa ogni volta.

Un piazzamento tessere con elementi narrativi, lo si potrebbe definire. I giocatori hanno in mano un mazzo di carte, ovvero le pagine del libro che dovranno leggere, e dovranno realizzare quanto descritto in ogni capitolo creando un paesaggio fantastico sul tavolo e facendo interagire un drago, un cavaliere e una principessa. La carta ci indica quale situazione dobbiamo far accadere (l’incontro di due personaggi, il viaggio di un personaggio…) e quando questa accadrà potremo sfogliare il libro e passare alla pagina successiva.

COLONI

I Coloni, il videotutorial

Di Sara “Miss Meeple” Trecate

Con notevole ritardo rispetto alla sua prima uscita, finalmente arriva in Italia I Coloni di Tim Puls, edizione Cranio Creations. All’apertura della scatola gli amanti del gestione risorse avranno un sussulto di gioia: risorse, edifici, magazzini, monete e utensili a profusione vi sommergeranno e faranno sembrare minuscolo il vostro tavolo da gioco.

The Long Road, il videotutorial

Di Sara “Miss Meeple” Trecate

Con il tutorial di oggi vi presentiamo in anteprima il nuovo gioco da tavolo di Marco Canetta e Stefania Niccolini: The Long Road è un gioco di carte ad alta interazione ambientato nel vecchio West.

Sarà presentato a Lucca Comics and Games 2018, edito da Uplay.it edizioni.

Road to Essen 2018: Solenia, Trapwords, Realm of Sand e Tales of Glory

di Luca “Maledice”

Non so più da quanto tempo scrivo per questa rubrica che ogni anno invade le pagine di Gioconauta. Del resto il cosiddetto Spiel di Essen è la fiera delle grandi novità, dove finalmente possiamo comprare, testare e vedere tanti, troppi titoli. Innumerevoli Kickstarter potranno finalmente essere provati, autori di vecchia data ma anche nuovi messi di nuovo sul tavolo dei giocatori, dove noi tutti possiamo godere o “soffrire” delle tante fatiche fatte dalle case editrici. Quest’anno abbiamo deciso di ridurre gli articoli scritti, visto che ormai anche la rete italiana è piena di news e blogger.  Quindi possiamo liberamente dedicarci principalmente a video di presentazione, cercando di capire dove andare a parare nei duri giorni di fine Ottobre. Fatta questa premessa eccoci con i prime 4 titoli: Solenia, Trapwords, Realm of Sand e Tales of Glory. Buona Visione…

pulsar2849

Pulsar 2849, il videotutorial

Di Sara “Miss Meeple” Trecate

Nell’anno 2849 viaggiare nello spazio non sarà più un problema, anzi l’esplorazione spaziale alla ricerca di fonti energetiche su pianeti lontani sarà all’ordine del giorno.

Ecco che in Pulsar 2849, i giocatori potranno provare in prima persona l’ebbrezza di un viaggio interstellare, in competizione con gli avversari per la costruzione di stazioni planetarie e lo sfruttamento i pulsar.

On the Board #98: First Martians

di Luca “Maledice”

“Salve, io sono Mark Watney, un astronauta… Sto tenendo questo diario come testimonianza nel caso non ce la faccia. Qui sono le… le 06:53 di SOL 19 e sono ancora vivo… Be’, evidentemente. Ma credo che questa sarà una bella sorpresa per i miei compagni e per la NASA. E per il mondo intero, davvero. Quindi… “Sorpresa”! …Non sono morto a SOL 18 e quello che posso immaginare è che questo pezzo dell’antenna delle comunicazioni primarie si sia conficcato dentro il mio bio-monitor e anche dentro la mia pancia. Però l’antenna e il mio sangue per fortuna sono riusciti a sigillare la tuta, cosa che mi ha tenuto in vita, anche se l’equipaggio mi avrà creduto morto. Non ho modo di contattare la NASA, ma anche se potessi ci vorrebbero quattro anni prima che una nuova missione mi raggiungesse e sono in un Hab progettato per durare trentuno giorni, se l’ossigenatore si rompe muoio soffocato, se il rigeneratore d’acqua si rompe muoio di sete, se si apre una falla nell’Hab muoio per esplosione… E se per miracolo non succede niente di tutto questo, a un certo punto non avrò più cibo. Dunque… Sì… Sì.”  Se tutto questo vi dice qualcosa, allora non perdetevi questo nuovo On The Board. Buona Visione….

GENCON e dintorni : Keyforge

di Luca “Maledice”

Questa settimana mentre vi godete le vostre partite estive, abbiamo preparato una serie di video su il meglio visto durante la fiera americana GENCON. Sono video brevi dove troverete riflessioni sui rumor/humor scoperti nella rete. Quindi abbiamo iniziato questa storia dal titolo Fantasy Flight di Richard Garfield : KeyForge: Call of the Archons . Buona Visione….

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD