Tag Archives: Asmodee

10#Dicecraft: Arkham Horror LCG

di Luca “Maledice” Arkahm Horror Lcg

Oscure parole si celano nelle profondità dell’abisso, il segno degli antichi va svanendo e siamo di nuovo chiamati alla prova davvero difficile di Arkahm Horror LCG. Un gioco complesso, mai banale, che rispolvera e rinnova il mondo di Lovecraft. Un gioco per 1-2 giocatori, cooperativo edito dalla Fantasy Flight e tradotto dall’ Amodee Italia. Ogni giocatore ha disposizione un investigatore capace, che tramite abilità e costruzione di mazzo si evolve fino alla sua totale rovina. In puro stile Lovecraft insomma. Buona Visone…

Arkham Horror Gioco di carte LCG: il videotutorial

di Max ‘Luna’ Rambaldi   /  Arkham Horror Gioco di carte LCG: il video tutorial

Stavolta Tocca a Max. Continuano a dire che sono german? Perfetto.
E io gli faccio il tutorial di un giocone pieno di mostri lovecraftiani, destino e carte: Arkham Horror. Il gioco di carte Fantasy Flight importato da Asterion / Asmodee Italia. Perchè dite quello che volete ma apprezzo i giochi fatti bene, che mi divertono e mi lasciano la voglia di rigiocare ancora, senza spendere eoni in setup.

Play 2017 – Live Blogging dell’evento

di Davide “Canopus” Tommasin

Arriva la primavera e arriva di nuovo la Play. Solito breve riassunto per chi fosse nuovo dell’ambiente ludico: la Play è uno dei due eventi di riferimento (per dimensione e numero di visitatori) per il panorama ludico italiano, l’altro è Lucca Comics&Games (ma come dice il nome stesso non è interamente dedicata al gioco), si tiene presso il complesso fieristico di Modena l’1 e il 2 aprile, oltre ad alcuni eventi in giro per la città il 31 marzo.

Dixit’s legacy – When I Dream VS Dreams

di Daniele “ditadinchiostro” Ursini

Suono di campane. A morto. Infiniti rintocchi vibrano lenti. Leggeri persistono nell’aria ad inquinare ricordi. Ci fu un tempo in cui non avresti mai pensato potesse accadere. Il mondo sembrava girare grazie a lui, per lui, con lui. Rintocchi. Ancora rintocchi. È morto. L’aria è di fango. Dixit è morto. E già dalla prima lacrima comincia a sfumare la sua importanza. Quando ti corichi per la notte, con gli occhi gonfi, non è rimasta che un’ombra del capolavoro che fu. E nel sonno inizia la battaglia. Il re è morto, serve un nuovo re. Vampiri irrompono nei sogni. La guerra di potere si combatte nell’inconscio, nello spazio in cui siamo più vulnerabili, nel momento in cui abbiamo più bisogno di Dixit.

On the Board #88: TIME Stories

di Luca “Maledice” Lanara TIME Stories

Il viaggio nel tempo è da sempre uno delle tematiche più care al mondo dei giocatori. Del resto  il cinema e la fantascienza in generale, usa il pretesto dei loop temporali per creare storie piene di colpi di scena ed effetti farfalla. Così Asterion porta in Italia e in italiano questo T.I.M.E. Stories un gioco che ha fatto discutere molto ma che di fatto è entrato in tantissime case di appassionati di giochi da tavolo. Compresa la nostra. Buona Visione…..

Unboxing: Il Trono Di Spade LCG (II Ed.)

di Luca “Maledice79” Lanara  Trono di sp

In piena sesta stagione della serie TV, non potevamo evitare di aprire questa scatola meravigliosa, targata Trono di Spade. Si tratta di un gioco  deck-building, ambientato naturalmente nell’universo di Martins, ringiovanito da una seconda edizione tutta italiana. Il gioco prevede una battaglia per la conquista dei titoli ma soprattutto del potere indispensabile per vincere. Ovviamente casate come quelle dei Lannister punteranno molto sull’intrigo, gli Stark leali e grandi guerrieri con i lupi e i Targaryen con i devastanti draghi. Insomma voi da che parte state? Buona Visione…

 

Quadropolis - fonte: bgg

On the Board #83: Quadropolis

di Luca “Maledice79” Lanara Quadropolis

Doppio appuntamento Unboxing e On the Board con Quadropolis, ultimo lavoro della Days of Wonder. Nota la cura per grafica e componentistica che di solito la casa editrice mette nei propri lavori mi sono ovviamente fermato per approfondire la questione.

Precedentemente conosciuto come City Mania (e anticipato precedentemente in questo articolo), in Quadropolis ogni giocatore deve costruire la propria metropoli. L’ambientazione per questo è già di per se chiara e non ha bisogno di ulteriori delucidazioni. Andiamo allora a vedere come si sviluppa il gioco. Buona Visione..

Pandemia: Contagio – Recensione

di Davide “Canopus”

Che Pandemia sia stato un titolo di grandissimo successo credo sia un fatto assodato anche da chi non è amante di questo gioco. Personalmente, io lo adoro, ma rimango molto diffidente quando da un titolo di successo non solo si “estraggono” espansioni, ma se ne derivano anche le immancabili versioni di dadi e di carte. Pandemia non fa eccezione, due espansioni, una versione di dadi, Pandemia: La Cura, e una di carte, Pandemia: Contagio… o forse no! Perché Pandemia: Contagio sarà anche un gioco di carte ma in comune con il suo teorico padre ha solo parte del nome e qualche aspetto grafico. Anche qui non sarebbe una novità se le differenze non fossero tali da abbandonare la meccanica cooperativa di famiglia per abbracciare una ben più conflittuale tutti-contro-tutti e passare al lato “febbricitante” della forza. In Contagio, infatti, non vestiremo i camici da laboratorio di eroi impegnati a salvare il mondo, ma le citomembrane di pericolosi microbi con lo scopo di scatenare malattie e sterminare città in giro per il globo. Certo il tema è decisamente macabro e le battute sul fatto che si tratti di un titolo di maggioranze ed influenza sarebbero sicuramente troppo scontate, ma il risultato finale ammetto essere un gioco interessante, veloce e agguerrito. Rimane che il nome Pandemia sulla scatola è una questione di marketing e se vi volete avvicinare a questo titolo attirati dal fatto che Pandemia vi è piaciuto proprio tanto, vi consiglio prima di leggere questa recensione.

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD