Tag Archives: Augustus

Pattern di game design – La Corsa

di Walter “Plautus” Nuccio

Chi come me lavora nel campo dell’informatica avrà certamente sentito parlare di design pattern. Un design pattern è un’idea di progettazione, una sorta di schema o di procedimento concettuale, che viene impiegato con successo per la risoluzione di tipici problemi di progettazione. Per la sua dimostrata efficacia, un pattern è un’idea che è possibile ritrovare di frequente nei lavori dei progettisti più esperti.  La prima persona ad utilizzare intensivamente questo concetto è stata l’architetto Christopher Alexander, il quale notò che alcuni problemi ricorrenti in architettura potevano essere affrontati tramite delle soluzioni standard, ciascuna rappresentabile sottoforma di design pattern. Nel suo saggio A Pattern Language, Alexander descrive un catalogo di oltre 200 pattern, ciascuno dotato di un proprio nome e di una serie di caratteristiche. Successivamente questa idea è stata ripresa nel campo dello sviluppo software, dando vita ad una folta produzione di libri e pubblicazioni sull’argomento, il più celebre dei quali rimane Design Pattern: Elementi per il riuso di software ad oggetti  (Gamma, Helm, Johnson, Vlissides; Ed. Pearson).  Se questo strumento si è rivelato così utile, ho pensato, non c’è dubbio che possa esserlo altrettanto nel campo del game design. E’ da diverso tempo, quindi, che dedico molte energie a raccogliere, classificare e catalogare decine di pattern relativi ai giochi da tavolo. Per inaugurare il nuovo anno, oggi vi propongo il primo.

PLAY 2013 – la mia 3 giorni modenese: tra Roma antica e l’affascinante Cina

di Alberto “Doc”

Eccoci al mio personale resoconto delle 3 giornate della fiera Modenese, con quello che ho provato, con le sensazioni che ne ho avuto e con quello che mi è rimasto di questo weekend che posso già dirvi, davvero molto intenso. :)
Ma partiamo con la giornata di venerdì: E’ la giornata EXTRA LARGE alla fiera, solo per i possessori di Biglietto XL, biglietto che io e Canopus abbiamo acquistato sull’onda di un crescente entusiasmo per la manifestazione. Non tutto però è andato come speravamo visto il freddo patito e la scarsa organizzazione trovata. Ma non vi voglio certo tediare con questi “disguidi”. Passiamo dunque alla cronaca ludica del primo giorno.

Play 2013 – Live Blogging e mie brevi e personalissime considerazioni

di Davide “Canopus” Tommasin

Quest’anno abbiamo deciso di essere davvero fiki! Come direbbe Briatore, al TOOOP! Noi gioconauti, che mastichiamo tecnologie come fossero caramelle mou, abbiamo deciso di provare qualcosa di nuovo, di innovativo, che da quel che mi risulta facciamo solo noi (e qui mi pavoneggio), ossia il live blogging della manifestazione! Confessiamo che è la prima volta che facciamo qualcosa di simile e speriamo che la cosa vi sia gradita, ma vi faremo sapere in tempo reale cosa vediamo, con chi parliamo e, soprattutto, a cosa stiamo giocando e cosa pensiamo di quello a cui stiamo giocando. Ovviamente, per questioni tecniche, non riusciremo a postare al volo le interviste che facciamo (per quelle dovrete aspettare in settimana, se no troppo facile :-P ) ma promettiamo foto a go-go. Buona lettura!!!

Augustus: a capo di una provincia nella Roma antica

Di Alberto “Doc”

Dopo averci immerso nell’esotico e pericoloso mondo dei pirati con Libertalia, Paolo Mori torna questo 2013 con un nuovo titolo targato Hurrican che ci farà invece catapultare nella Roma antica del 27 AC. Stiamo parlando di Augustus: Ottaviano Augusto ha preso le redini dell’impero e noi suoi augusti delle province avremo il compito di amministrarle al meglio: saremo all’altezza dei compiti che ci verranno affidati?

Privacy Policy