Tag Archives: boardgame

Art on board | miniature effetto pietra

di Max “Luna” Rambaldi | miniature effetto pietra

Le quiete giornate invernali, specie quelle padovane ovattate da cortine di nebbia, richiamano antichi profumi e sapori, e ancestrali riti dimenticati. Profumo di trielina, il sapore terribile dell’acrilico (quando scambi l’acqua per pulire i pennelli per la tua tisana) e l’antica arte del “cosare” cose. Quand’ero piccola, suona giurassico, ma oltre alla televisione e i libri c’era solo arruffare il pelo ai gatti, prendere pallonate in faccia in giardino o creare cose. Ammetto che amavo sentirmi un piccolo dio creatore. Solo e incompreso. Tipo il lavoro che faccio ora.

Pantone – the Game | recensione a colori

di Max “Luna” Rambaldi | Pantone – the Game

E’ quadrato, colorato e ogni suo dannato pixel è coperto da marchio registrato. Pantone™. Quello sì che è potere, mi basta sentirne il nome per tremare. Pantone. Brrr, dillo di nuovo. Pantone, Pantone, Pantone!

Sono circondata da un branco di idioti. E hanno tutti la mia faccia.

Pantone™ – the Game | by Cryptozoic

Se siete grafici o avete anche solo dovuto stampare un libercolo in vita vostra, che non fosse una tristissima tesi in bianco e nero sulla progettazione di un sistema di enterprise search, vi sarete imbattuti nei pantone. Pure se lavorate nella moda, nel campo della cosmesi, della pubblicità, se avete riverniciato il soggiorno o aperto Pinterest. O se ad esempio avete gli occhi.

La via del Giocatore – Surviving Pandori

di Giovanni “dLgG”

È finito.

Si, ci siamo salvati anche quest’anno. Natale è passato.
Dobbiamo esser fieri di noi stessi: siamo dei sopravvissuti.

Abbiamo dignitosamente superato pranzi e cene con amici e parenti. Sopportato saluti, abbracci e strette di mano da persone di cui non ricordiamo neanche il nome. Eroicamente abbiamo raggiunto il capodanno e l’epifania (non la Befana!), tornando finalmente alla nostra consueta e sacrosanta routine quotidiana. Alleluja, alleluja.

Arkham Horror Gioco di carte LCG: il videotutorial

di Max ‘Luna’ Rambaldi   /  Arkham Horror Gioco di carte LCG: il video tutorial

Stavolta Tocca a Max. Continuano a dire che sono german? Perfetto.
E io gli faccio il tutorial di un giocone pieno di mostri lovecraftiani, destino e carte: Arkham Horror. Il gioco di carte Fantasy Flight importato da Asterion / Asmodee Italia. Perchè dite quello che volete ma apprezzo i giochi fatti bene, che mi divertono e mi lasciano la voglia di rigiocare ancora, senza spendere eoni in setup.

Mechs vs Minions parte 2 | Dicecraft #11

di Luca” Maledice” Lanara Mechs vs Minions

Siamo alla resa dei conti. E’ tempo di dedicarsi in pieno a questo Mechs vs Minions scoprendo le fasi più delicate del gioco e scopriremo qualche spunto aggiuntivo degli scenari. Grazie a tutti come al solito per avermi seguito in questo viaggio. Ah dimenticavo di dirvi che il gioco lo si trova in vendita in pre-ordine sul sito della Riot . Grazie e Buona Visione…

Kingdom Death: il Regno di un American (seconda parte)

di Max “Luna” Rambaldi 
[parte prima]
[► Play versione audio] Kingdom Death

Avvolta dal clima di famiglia, la ciurma si concede una pausa. Fuori cade una pioggerellina fitta, ma dentro ti brucicchia un calore piacevole. Non impazzisci per i giochi guidati dal caso, ma se van giocati che sia almeno con lo spirito giusto, e qui l’hai trovato tutto. Non sta nel vino, perchè bevete bibite gassate tu e Maledice. Lo vedi guizzare tra i cartoni di pizza sulla tavola imbandita, lo ascolti nel piacevole chiasso di chi gioca per la compagnia, lo Spirito. Lo fai tuo.

Kingdom Death: la Morte di un German (parte prima)

di Max “Luna” Rambaldi

[► Play versione audio] Kingdom Death

Sabato 4. Posto sbagliato.
Ci sono giorni in cui sai che tutto ciò che si paleserà di fronte a te avrà forma cubica e facciate dipinte a polka dots. Sai anche che il lato che vedrai più spesso conterrà un misero pallino. O un uno. Un uno romano magari. In ogni caso un epic fail. Ma quello che è importante per un’elvetica è l’organizzazione: basta essere preparati.

Orcs Must Die! Ancora una volta dal videogame al tavolo

di Luca “Maledice” Lanara Orcs Must Die

Gli orchi e i goblin sono tanti e sono stupidi e guerrafondai! Molte saghe fantasy lo hanno confermato, mostrando veri e propri massacri di pelleverde. Qualcuna ha cercato di rendere queste bestie da macello intelligenti e sociali, ma il risultato non cambia! La guerra tra orchi e uomini permane! E da questo banale incipit nasce un “videogioco” davvero fuori dagli schemi. Il difensore, un mago/guerriero anziano cadendo dalle scale muore, e sta al suo giovane apprendista mago/guerriero difendere le brecce create dagli orchi (e goblin). E lo fa con uno stile davvero particolare: piazzando trappole dappertutto e combattendo in prima linea. Si ragazzi, stiamo parlando di un gioco ibrido tra tower defence e action RPG. E finalmente è arrivata anche la sua controparte da Tavolo. Sbirciamo la scatola di Orcs Must Die!

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD