Tag Archives: Cool Mini or Not

GENCON e dintorni : CMON e altro

di Luca “Maledice”

E arriviamo alla fine di questa panoramica sui giochi che ci hanno colpito di più dell’ultima fiera americana. Chiudiamo facendo una carrellata dei futuri e prossimi arrivi dalla piattaforma Kisckstarter. In particolare esploriamo l’universo della Cool Mini Or Not ma anche qualche altro titolo validissimo. Quindi non vi resta che seguire questo nuovo video per saperne di più. Buona Visione…

Miniboard #15: Kreo

di Luca “Maledice” Lanara Kreo

Kreo è un altro gioco cooperativo. Stavolta si incarnano Titani per creare insieme il pianeta ideale. Gioco di astuzia e intuitivo in cui la deduzione e la cooperazione sono le parole chiave. Per avere un pianeta finito, e quindi vivibile, sarà necessario passare da varie creazioni: arcobaleno, fiume, pesce, ecc, e completarlo con i 4 elementi. Un turno di gioco si compone di due fasi: la divinazione e la creazione. Durante la fase di divinazione ogni giocatore sceglie in segreto una carta della sua mano e comunica, ingegnandosi attraverso alcuni gettoni specifici, dando informazioni, carte di scambio, ecc. Poi, nella fase di realizzazione, ogni giocatore rivela la propria carta. Il gioco termina quando tutte le carte saranno state giocate o se il pianeta sarà completato. Troppo veloce? Evidentemente voi non avete famigliarità con la teoria del caos! Buona Visione…

lucca16

Lucca Comics and Games 2016: il liveblogging

di Luna, Maledice e Renberche Lucca Comics and Games 2016

E dopo il live blogging dedicato a Spiel 2016, non poteva mancare quello sulla edizione 2016 di Lucca Comics and Games. Quest anno la schiera dei Nauti presenti alla manifestazione si infoltisce e a fianco di Maledice e Luna troverete anche il buon Renberche che, non avendo potuto venire ad Essen come suo solito, ha deciso di lanciarsi in questa avventura italiana che mai aveva avuto il coraggio di affrontare. Non ci resta che seguire le loro peripezie fra i tavoli da gioco del padiglione Games. Buona lettura!

ta-pum

Miniboard #7: Ta-Pum!

di Luca”Maledice79″ Lanarata-pum

Oggi Ta-Pum mette alla prova i giocatori in una difficile sfida di collaborazione, dove solo la fratellanza può permettere di portare a casa la pelle e uscire illesi, o quasi, dalle terribili trincee della Prima Guerra Mondiale. Un gioco di casa Oliphante da 1 a 5 giocatori. Durata media 30 minuti. Vediamo che si dice dalla trincea. Buona visone……….. 

Novità americane dalla mamma di Zombicide

di Luca “Maledice79” Lanara Zombicide

Sono confuso lo ammetto. Se guardiamo i prodotti offerti da i due pilastri Fantasy Flight e Cool Mini or Not all’ultima Convention americana ci sono certamente tante succose novità. La prima casa ha rilanciato le sue APP con “Case della Follia 2: Ios del passato” e come se non bastasse punta al mercato del modellismo con Runewars. E’ un fatto: nessun nuovo brand o ambientazione. Mentre la CMON si lascia trascinare dall’entusiasmo (complice il fatto di essere giovane) e si butta ovunque. In entrambi i casi la situazione sarà la medesima. Saremmo tutti più poveri. Detto questo iniziamo con questa carrellata di casa CMON scoprendo alcune le release della fiera Americana. 

League of Legends da tavolo si chiama Rum & Bones

di Marco “alkyla” Oliva

Dunque, dove eravamo rimasti. Ah sì, qui il Doc ci aveva introdotto uno skyrmish a tema piratesco prodotto dalla Cool Mini or Not di nome Rum & Bones. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti…ed anche di accordi su una localizzazione italiana, per cui noi amanti del genere siamo lieti di apprendere della sua pubblicazione in Novembre ad opera della nostrana Pendragon Game Studio, sempre con la collaborazione oramai consolidata di Asterion Press.
Ma prima, per i fortunati che ci andranno, c’è da godere della possibile prova in quel di Essen 2015, per cui direi che i tempi sono maturi per un approfondimento del regolamento. Così, giusto per non farsi trovare impreparati, leggiamo un po’ cosa ci aspetta.

B-Sieged: sons of the abyss – un tower defence targato CMON

di Alberto “Doc”

Cool Mini or Not sta per portare a casa un nuovo progetto su Kickstarter che ha ormai raccolto un ampio consenso fra i bakers. A una settimana al termine della campagna B-Sieged è riuscito a racimolare quasi 300 mila dollari (ne erano sufficienti 50 mila) che garantiranno a questo tower defence di approdare sul mercato entro fine anno o più probabilmente ad inizio del prossimo. Ecco una sintesi di quanto ho trovato curiosando in rete e leggendo il regolamento in versione alfa.

XenoShyft Onslaught: un survival horror da Cool Mini or Not

di Alberto “Doc”

Quando pensiamo a Cool Mini or Not la prima cosa a cui associamo questa casa editrice sono ovviamente le miniature, che sono sempre splendide e di ottima fattura. I loro giochi? Forse non sempre all’altezza delle loro miniature a mio avviso.
Realizzato tramite Kickstarter lo scorso anno XenoShyft Onslaught è ormai in dirittura d’arrivo ai bakers e presto quindi anche disponibile in una versione retail per il mercato.  Facciamoci un’idea più chiara insieme e vediamo se potrò essere positivamente sorpreso.

Privacy Policy