Tag Archives: Cry Havoc

Gameplay Monolith Arena | il Ritorno di Neuroshima

iconadi Luca “Maledice” | Monolith Arena

Neuroshima Hex 3.0 è forse uno dei giochi più diffusi e conosciuti nel mondo dei giochi da tavolo. Si tratta di un gioco di confronto, tattico con poteri variabili dettati dalle fazioni. Cosi l’autore Michał Oracz abbandona le spiagge di The Edge (prima o poi mi arriverà il Kickstarter) e Cry Havoc per ritornare in porti sicuri e lanciare attraverso la Portal questo Monolith Arena, chiamato dai più Neuroshima Hex 4.0. Fiducioso di un ambientazione più divertente e una plancia di gioco dannatamente stretta e infame ho chiesto a Renberche di fare una partita. Ecco il risultato, buona visione….

Goblin Magnifico

Il premio Goblin Magnifico, breve descrizione

di Daniel “Renberche”

Da qualche anno in Italia è nato un premio direttamente da quella che è la comunità più grande di giocatori da tavolo, ovvero la Tana dei Goblin. Il sottoscritto è dal 2016 uno dei giurati del premio, e con questo breve articolo cercherò di descrivere come funziona, l’obiettivo alla base e come si arriva a stabilire il vincitore. Buona lettura!

On the Board #92: Cry Havoc

di Luca “Maledice”

Cry Havoc, edito dalla Portal Games e ideato dal trio Grant Rodiek, Michal Oracz e Michal Walczak. Precedentemente conosciuto col nome di Battle of York, il gioco ha avuto un lunga gestazione, iniziata nella primavera del 2012, ma arrivato nelle case dei giocatori nella scorsa fiera di Essen: il gioco racconta di un pianeta lontano, lontano dove degli indigeni sono belli e e felici, fino all’invasione di tre razze aliene (umani ovviamente compresi) pronti a conquistare le preziose risorse, in puro stile Avatar. Un gioco di conquista sci fi asimmetrico che ha diviso tutta la redazione di Gioconauta in questo nuovo On the Board. Buona Visione…

essen spiel 16

Essen Spiel 2016: report d’inchiostro

di Daniele “ditadinchiostro” Ursini

Se c’è una cosa inconcepibile per un giocatore da tavolo è andare alla fiera di Essen e non fare un report. E’ un po’ come fare l’amore rimanendo in mutande: hai un pensiero in meno ma non te la godi fino in fondo. Perché in fondo quello che davvero gratifica un giocatore è dare il suo parere su un titolo (e poi possederlo, ma questa è un’altra storia); siccome il mio ego è ben al di sopra di quello di un normale giocatore, darò i mio parere su tutto ciò che ho provato. E siccome, oltre all’ego, ho un altrettanto spropositato spirito critico, non aspettatevi da me il buonismo che spesso contraddistingue i recensori. Ma andiamo per ordine. Per ordine di bellezza. Ah, come dicono quelli bravi: sono pareri derivati soltanto da alcuni turni di gioco.

Spiel 2016 – VideoAnteprima Essen giorno 1

di Luca “Maledice” Lanara

E’ finita anche questo Spiel 2016 ad Essen. Ma noi ,con un po’ di ritardo, continuiamo gli aggiornamenti sullo Spiel 2016 e iniziamo con i video report dei ragazzi (anche se davvero non sono proprio dei ragazzi). In questo giorni c’è ovviamente un po’ di entusiasmo e tanti titoli nuovi da scoprire. Quindi seguiranno altri articoli di altri nauti ad Essen e i video che di giorno in giorno ci racconteranno le novità di questo fantastico mondo. Buona Visione….

essen spiel 16

Spiel 16: Live Blogging dell’evento da Essen

di Davide “Canopus” Tommasin Spiel 16

L’autunno probabilmente è il mese più bello per il mondo boardgame-istico. Per prima cosa perché il caldo cala drasticamente e per molti giocatori ricomincia il periodo degli appuntamenti infrasettimanali e dei weekend giocosi con la propria cerchia di amici; spesso alcuni dei quali non appassionati di giochi ma più disponibili a passare la serata davanti un tavolo apparecchiato se fuori piove e/o fa freddo. Ma soprattutto l’autunno è il mese dello Spiel ad Essen e del Lucca Comics and Games. Ma andando per ordine cronologico, parliamo subito del primo, lo Spiel 16, che non è una fiera, è LA fiera di riferimento per il settore. Praticamente come le vacanze estive chiudono l’anno scolastico, lo Spiel chiude e apre il nuovo anno ludico. Quattro giorni di fiera, dal 13 al 16 ottobre, e praticamente 4 padiglioni pieni zeppi di giochi da provare, al momento in cui scrivo la lista ne conta 765, fanno dello Spiel la fiera più importante a livello europeo per superficie “giocabile” e afflusso di giocatori. E ovviamente ad un evento simile non può mancare il nostro consueto live blogging in cui potrete sapere in tempo reale o quasi, mio pollice permettendo dato che lo scrivo da un cellulare, quello che giochiamo e vediamo, corredato di foto. Quest’anno ci sarà un cambio formazione, quindi ad essere presenti in territorio teutonico con le nostre magliettine “attillate” (soprattutto nel mio caso) con la G rossa saremo io, il Doc e Alkyla (e Max alla console da casa, in diretta minuto per minuto). Buona lettura!

PortalCon 7: tutte le novità sui futuri progetti della casa polacca

di Federico “Kentervin”

Il 23 gennaio si è svolta Portalcon 7 e durante tale evento Ignacy Trzewiczek ha fatto il punto sul futuro della Portal Games.
Innanzitutto ha confermato che i lavori per una riedizione di Robinson Crusoe: Adventures on the Cursed Island stanno procedendo, così come è confermato che si sta lavorando ad un’espansione.
Per quest’ultima, voci di corridoio riportano l’intenzione di fare un’edizione “legacy” come va tanto di moda ultimamente, ma non ci sono né conferme né smentite al riguardo.

Privacy Policy