Tag Archives: Dojo kun

La Ludoteca dei Nauti 2015-16

di Gioconauta Ludoteca dei Nauti

Se dovessimo pensare ai titoli usciti fra lo Spiel 2105 e il 2016 e da questi estrarre una collezione di giochi che potesse soddisfare un po’ tutti i palati, che cosa includeremmo?
Questa è una domanda che in più di qualche occasione ci siamo posti fra noi Nauti guardando l’anno ludico conclusosi con le scorse fiere d autunno. A questo quesito un tempo rispondeva in maniera soddisfacente la Ludoteca Ideale, format che ormai ha cessato di esistere da alcuni anni ma il cui spirito ci piaceva molto. Ecco così che sulla scia di quanto si proponeva di fare, noi Nauti abbiamo deciso di stilare una nostra personale raccolta di giochi che possano essere un sunto della scorsa stagione ludica conclusasi da un paio di mesi e una indicazione di quanto a nostro avviso meriti di essere ricordato fra quanto visto e trovato nell’anno ludico 2015-2016.

Play 2016 - fonte: screenshot del sito dell'evento opportunamente modificato

Play 2016: Live Blogging dell’evento

di Davide “Canopus”

E ci siamo anche quest’anno. Noi nauti, implacabili, inarrestabili e qualcos’altro con la i che non mi sovviene, giungiamo a Modena per l’edizione 2016 della Play, Festival del Gioco. Cos’è la Play? Uno degli eventi fieristici italiani di riferimento (a parere del sottoscritto, l’evento fieristico italiano di riferimento con la E maiuscola) sicuramente per quel che riguarda il mondo boardgame e con una notevole importanza anche per il gioco di ruolo e i live. L’evento si terrà il 2 e 3 Aprile presso la fiera di Modena. Non voglio annoiare nessuno fornendo numeri relativi alle precedenti edizioni dell’evento, vi basti sapere che l’affluenza è in crescita e che per questa edizione sono attesi oltre 30.000 visitatori. Meglio quindi svegliarsi presto la mattina (nota per Maledice) e farsi trovare davanti ai portoni all’apertura. Quindi, cos’è la Play? La Play sono prototipi e novità da vedere  provare, la Play sono giocatori, editori, autori e negozi tutti sotto un unico tetto per 2 giorni di gioco; ma la Play sono anche eventi speciali a tema, cosplay, tornei e tanto altro ancora che vi invito a scoprire nel sito dell’evento. E cosa fanno i gioconauti quando arriva la Play? Tolgono la cioccolata a Canopus finché non finisce di scrivere il live blogging in tempo reale dell’evento ovviamente. Ci vedrete, quindi, in giro per la fiera a giocare felicemente e sorridenti… tutti tranne me che sarò davanti al tablet o al cellulare a scrivere e fotografare come un pazzo. Quindi buona lettura e buona Play 2016!

Flash corner

Flash News Corner #2: notizie in breve dal mondo ludico

Di “Gioconauta”

Secondo appuntamento con Flash News Corner, il nuovo contenitore di Gioconauta dedicato alle news in breve. Innanzitutto grazie per i feedback, i consigli e le critiche mosse dopo la pubblicazione del primo numero.  Ne faremo sicuramente tesoro per migliorare questo format appena nato e non mancate di mandarcene ancora. Ora passiamo invece a quanto di interessante abbiamo raccolto dal web e non solo in questi ultimi dieci giorni. Buona lettura.

On the Board #75: Dojo Kun

di Luca “Maledice79” Lanara

Eh si, Dojo Kun arriva anche sul nostro tavolo. Se con il videotutorial vi siete interessati al gioco, ora potete assistere a questo torneo di valutazioni. Una sfida tra american e german, esattamente come le meccaniche del gioco!! Quali saranno i punti di pressione di Dojo Kun? Scopriamolo in questa nuova stagione di On The Board… Buona Visione…..

Videoanteprima – Dojo: Battle of Sensei (Dojo Kun)

di Luca “Maledice79” Lanara

[cit] Maestro:”Esiste la paura in questo Dojo?” Allievi:”Nooo sensei” Maestro:”Il dolore esiste in questo Dojo?” Allievi: “Noooo sensei” Maestro: “La sconfitta esiste in questo Dojo?” Allievi “Nooo sensei”[cit] 

Alla Play di Modena 2015, tra i giochi proposti nell’area Vip, troverete questo Dojo: Battle of Sensei  di Roberto Pestrin. Titolo e copertina non definitivi d’accordo, ma abbiamo avuto la fortuna di provarlo in anteprima a Nova Ludica 2015.  Ci siamo calati nei panni di un sensei d’arti marziali e con duro allenamento, botte, bulli e banditi da picchiare e tornei per mettere in competizione i nostri atleti, abbiamo messo in discussione il grande maestro Myaghi. Vi dico subito che il gioco ci ha davvero entusiasmato parecchio, quindi date un occhiata al video dove spieghiamo il tutto. Però non perdetevi lo scoop alla fine mi raccomando. Buona visione.

Update (07/09/2015): il gioco verrà presentato ad Essen 2015 dalla Yamaia con il titolo definitivo di Dojo Kun.

Privacy Policy