Tag Archives: Essen

Spiel 2016 – VideoAnteprima Essen giorno 1

di Luca “Maledice” Lanara

E’ finita anche questo Spiel 2016 ad Essen. Ma noi ,con un po’ di ritardo, continuiamo gli aggiornamenti sullo Spiel 2016 e iniziamo con i video report dei ragazzi (anche se davvero non sono proprio dei ragazzi). In questo giorni c’è ovviamente un po’ di entusiasmo e tanti titoli nuovi da scoprire. Quindi seguiranno altri articoli di altri nauti ad Essen e i video che di giorno in giorno ci racconteranno le novità di questo fantastico mondo. Buona Visione….

essen spiel 16

Spiel 16: Live Blogging dell’evento da Essen

di Davide “Canopus” Tommasin Spiel 16

L’autunno probabilmente è il mese più bello per il mondo boardgame-istico. Per prima cosa perché il caldo cala drasticamente e per molti giocatori ricomincia il periodo degli appuntamenti infrasettimanali e dei weekend giocosi con la propria cerchia di amici; spesso alcuni dei quali non appassionati di giochi ma più disponibili a passare la serata davanti un tavolo apparecchiato se fuori piove e/o fa freddo. Ma soprattutto l’autunno è il mese dello Spiel ad Essen e del Lucca Comics and Games. Ma andando per ordine cronologico, parliamo subito del primo, lo Spiel 16, che non è una fiera, è LA fiera di riferimento per il settore. Praticamente come le vacanze estive chiudono l’anno scolastico, lo Spiel chiude e apre il nuovo anno ludico. Quattro giorni di fiera, dal 13 al 16 ottobre, e praticamente 4 padiglioni pieni zeppi di giochi da provare, al momento in cui scrivo la lista ne conta 765, fanno dello Spiel la fiera più importante a livello europeo per superficie “giocabile” e afflusso di giocatori. E ovviamente ad un evento simile non può mancare il nostro consueto live blogging in cui potrete sapere in tempo reale o quasi, mio pollice permettendo dato che lo scrivo da un cellulare, quello che giochiamo e vediamo, corredato di foto. Quest’anno ci sarà un cambio formazione, quindi ad essere presenti in territorio teutonico con le nostre magliettine “attillate” (soprattutto nel mio caso) con la G rossa saremo io, il Doc e Alkyla (e Max alla console da casa, in diretta minuto per minuto). Buona lettura!

Lookout Games: ecco le novità per Essen 2016

Di Alberto “Doc” Lookout Games

Come ho già fatto per altre case editrici che sto seguendo e sulle quali mi sto informando (vedi gli articoli fatti su Iello e Zoch Verlag) oggi mi dedico a Lookout Games e alle sue proposte con cui si presenterà per lo Spiel 2016. Nonostante le frecce al loro arco siano diverse, lascerò da parte le riedizioni di Agricola e 1844-54 per concentrarmi su quelli che invece dovrebbero risultare come delle vere e proprie novità. Lo saranno davvero? Stiamo a vedere…

Ulm - fonte: bgg

Alla costruzione del campanile di Ulm, ma ad Essen

di Davide “Canopus” Tommasin Ulm

Ulm (o Ulma in italiano) è una città del sud della Germania, e credo di esserci passato vicino un paio di volte proprio andando ad Essen, famosa per aver dato i natali ad Albert Einstein (grazie wikipedia). In questo caso, però, facciamo un salto nel passato, al 16° secolo, quando Ulm era un importante territorio del Sacro Romano Impero. La città sta attraversando il suo periodo più florido e come spesso accade in questi casi l’amministrazione pubblica si butta nel costruire qualcosa di estremamente fiko, ossia la cattedrale della città con quello che all’epoca era, ed è ancora, il campanile più alto del mondo. Quindi, in questo titolo, da 2 a 4 giocatori vestiranno i panni di cittadini influenti di Ulm nel tentativo di farsi belli tra il commercio e la costruzione del monumento. Ulm sarà presentato ad Essen sia dalla HUCH! che dalla R&R Games, e per Lucca sarà localizzato in italiano dalla dV Giochi.

Fabled Fruit - fonte: bgg

Fabled Fruit, Friese incontra il sistema Legacy (o quasi)

di Davide “Canopus” Tommasin Fabled Fruit

L’idea che un gioco si evolva nel tempo e mantenga un cambiamento da partita a partita è sicuramente un’idea intelligente e affascinante, ma è anche innegabile che il sistema Legacy, nome dato a questo meccanismo, comporti un contro non da poco: non si torna indietro. Se ad un certo punto volete ripartire da capo e resettare il sistema non è possibile, così come pensare di rivendere il titolo come usato diventa una pura ingenuità. C’è poi da discutere quante partite sono necessarie per arrivare allo stato finale, se queste rappresentino un buon valore di longevità, tenendo conto che poi si continua a giocare sempre allo stato finale, e se ripagano la spesa iniziale. Certo, al momento per molti questi non sembrano grossi difetti, anche se sottolineo al momento, a mio parere stiamo vivendo una specie di periodo transitorio di ubriachezza verso questa novità, forse la più grande nel panoramica ludico degli ultimi anni, ma che a breve l’unica evoluzione possibile sarà un Legacy azzerabile… poi magari mi sbaglio, è comunque solo una mia opinione. Opinione che devo avere in comune con Friedmann Friese della 2F-Spiele, il tizio di Alta Tensione, perché con questo Fabled Fruit, almeno dal punto di vista delle meccaniche, sembra essersi avvicinato a questo risultato.

Tutti all'”Aventuria” con Ulisses Spiele

Di Alberto “Doc” Aventuria

Lo so, il titolo che ho dato a questo articolo sfoggia un gioco di parole degno del nostro Renberche (vedete voi se leggere questa cosa in senso positivo o meno…hi hi hi). La tentazione però è stata troppa, come troppa è stata la voglia di andare a capire meglio di cosa trattasse questo Aventuria. Il gioco infatti presenta diversi elementi che sono a me cari come la cooperazione e le ambientazioni fantasy. E molti altri che ho scoperto e che adesso vedremo insieme.

Le novità Iello per Essen 2016 – parte seconda

di Alberto “Doc” Iello

Dopo l’iniziale carrellata vista la scorsa settimana (che potete recuperare in questo articolo) con cui abbiamo iniziato a farci un’idea di cosa arriverà ad Essen dalla casa editrice francese, riprendiamo l’esplorazione dei titoli Iello in questo secondo e ultimo articolo con cui completeremo l’elenco delle imminenti proposte (alcune in verità già sul mercato da poco). Partiamo!

Le novità Iello per Essen 2016 – parte prima

di Alberto “Doc” Iello

Non sono poche le frecce con cui quest’anno Iello si presenterà a Spiel 2016. Per questo motivo dividerò in due parti la carrellata di titoli presenti nel loro catalogo per l’imminente fiera, concentrandomi in particolar modo su quelli che in parte mi hanno maggiormente incuriosito e in parte avete chiesto voi lettori tramite i messaggi mandati in redazione. Vediamo allora di capire insieme quali sono le intenzioni della casa editrrice francese.

Privacy Policy