Tag Archives: fumetto

Tu sei Deadpool | Recensione del fumetto-game

di Davide “Canopus” Tommasin | Tu sei Deadpool

È da tanto che lo sognavo, fin da quando misi le mani sul mio primo fumetto-game, era Pirati – Diario di un Eroe. Da allora ho continuato a sognare un fumetto-game della Marvel, magari con protagonisti Iron Man o Wolverine o Deadpool… e alla fine è arrivato, Tu sei Deadpool (dove tu sta proprio per io) è quello che aspettavo. Non sapete cos’è un fumetto-game? Non sapete chi è Deadpool (in ginocchio sui ceci per punizione)? Tranquilli, andate oltre il tag more, cioè il pulsante “Leggi […]” e continuate a leggere.

Capitoli: Parte 1 | Parte 2

Hellboy: The Board Game

di Franz “riivaa”

Dopo Mars Attacks: il gioco di miniature e The Walking Dead: All Out War, la Mantic Games decide di produrre un nuovo gioco su licenza. Questa volta a farla da protagonista è Hellboy e i suoi compagni del BPRD (Ufficio per la ricerca e difesa del paranormale), che dovranno confrontarsi di scenario in scenario contro gli arcani pericoli che popolano il Mignolaverse…

Deadland – Recensione gioco in scatola e fumetto

di Davide “Canopus” Tommasin

“Ancora zombi!” è il primo pensiero che ho avuto quando mi sono trovato davanti Deadland, e avevo torto! I motivi sono principalmente due: Deadland fa parte di un progetto più ampio che coinvolge l’affiancamento con un albo a fumetti, cosa che mi ha incuriosito molto, e presenta alcuni aspetti nella meccanica di gioco che mi hanno davvero entusiasmato, in particolare la propagazione dell’epidemia zombificatrice. Ma venendo per ordine, Deadland è un prodotto tutto italiano, pubblicato da Giochi Uniti, che ci catapulterà nella ridente cittadina di Dearland, ora ribattezzata Deadland dato che il 99% degli abitanti sono stati tramutati in non morti, ad aspettare che i soccorsi rispondano alla radio con un messaggio carico di speranza. Il titolo è quindi un cooperativo, che muta in semi-cooperativo nel momento in cui uno o più giocatori diventano degli zombi e iniziano a remare per la fazione opposta… il tutto in continui tentativi di “scansione” dei diversi mazzi di carte che compongono il gioco. Vi ho incuriosito abbastanza? Proseguiamo…

Diario di un autore per caso Parte I – Odissea Americana: il progetto

di Daniele “ditadinchiostro” Ursini

Caro Diario,

Avevo promesso di prendermi del tempo per me. Diciamo che lo avevo desiderato, invocato. Moccolotto di generose dimensioni a Sant’Antonio, incenso all’uvaspina fumante per il Dalai Lama e sigaretta accesa alla veggente sotto casa. Poi arriva una telefonata. Le telefonate sono un po’ come le scatole di cioccolatini di Forrest Gump: non sai mai cosa ci trovi dentro.

YeP! Vita da nauti: Una nuova speranza

di Max “Luna” Rambaldi

A proposito della campagna kickstarter di Conan

YeP! Vita da nauti: ‘Buon San Valentino!’

di Max “Luna” Rambaldi

I Gioconauti hanno un cuore grande, che batte non solo per il gioco da tavolo. Con questa striscia auguriamo a voi e al vostro partner BUON GIOCO!. Qualsiasi sia la categoria di gioco…..

YeP! Vita da nauti: ‘Sindrome di Stoccolma’

 

di Max ‘Luna’ Rambaldi

La scorsa domenica si è partiti dal principio, il fulcro (pagina 1) Primordiale di Gioconauta.
Poi succede che si vuole proseguire con la storia ma ci si mette di mezzo Arcade, quello dell’articolo, sì. Ok, non si chiama Arcade, ma quel gioco lì coi pew-pew, le astronavi, i cosi boss, avete presente? Ecco. Ed è tutta una grande festa finché qualcuno non si fa male, dicono.

Beh, questa festa, ha inizio in una fredda notte teutonica..

YeP! Vita da nauti: ‘Primordiale’

di Max ‘Luna’ Rambaldi

Ci sono confini sottili nel mondo dei giochi da tavolo. Sfumature che appaiono lampanti solo al giocatore cronico. E poi ci sono differenze grosse come mangrovie, che gli amanti del divertimento non tengono minimamente in considerazione, perchè l’importante per loro è giocare, ma che per altri incarnano la differenza stessa tra Bene e Male. Stiamo parlando di German vs American…o viceversa.

Privacy Policy