Tag Archives: gameplay

The 7th Continent – La serie – Primi passi e primi guai [01]

iconadi Luca “Maledice” | The 7th Continent

L’avventura comincia a prendere forma in questo primo vero e proprio episodio della serie. Cominciamo a scoprire l’ambiente circostante e cominciano le prime scelte e sfide d’affrontare. Da questo momento entriamo nella zona rossa degli Spoiler del gioco anche se le carte mostrate le potete trovare nel regolamento del gioco. Scopriamo insieme come si superano le sfide, il crafting degli oggetti, eventi atmosferici e tanto altro. Buona Visione…..

The 7th Continent – La serie – Intro [01]

iconadi Max “Luna” | 7th continent gameplay

E’ stato un lungo viaggio ma alla fine Gioconauta è sbarcato sulla riva frastagliata del Settimo Continente. Quale maledizione ha colpito la G rossa? A quanto pare un Maledice testardo, che ha deciso di avventurarsi in un lungo, lungo viaggio: un viaggio lungo una serie, in cui assieme a Riivaa affronterà il gameplay di uno scenario completo di the 7th Continent (che si attesta minacciosamente sulla ventina di ore)!  Ah, con tutte le espansioni.

Miniboard #32: Wildlands

iconadi Max “Luna” | Wildlands

Piccole terre selvagge per uno skirmish veloce: in questo gioco di Wallace ogni giocatore prende possesso di 5 miniature e del loro mazzo personale per andare a caccia di genne in un dungeon (c’è anche un’ambientazione in realtà ma who cares?). Un titolo veramente semplice e divertente, in cui ogni partita è un pop corn che tira l’altro, complice anche l’estrema velocità di set up e della partita stessa. A presentarcelo oggi Maledice e riivaa: armatevi della vostra mano migliore, che inizia il video!

Gameplay BattleCON | Fight!!!

iconadi Max “Luna” | Battlecon

Un game play tira l’altro, come le ciliegie.
Questa volta i prodi Riivaa e Maledice hanno deciso di disgiungere le forze, abbandonando momentanemante la via del cooperativo iniziata con i libri game, per sfidarsi in un combattimento in puro stile picchiaduro! Allontanati dall’avversario, schiva, calcia e gioca le giuste carte per creare la combo migliore (rigorosamente da annunciare a voce alta!) e ridurre a zero i suoi punti vita!
E se va male, insert coin(s), e si ricomincia.

Gameplay Il regno di Wyrd | Il libro game si fa arte

iconadi Max “Luna” | Il regno di Wyrd

Benvenuti nel magico mondo dei libri game anni ’80. Siccome Maledice ama viaggiare con la fantasia, e ogni tanto ha pure nostalgia, il caro Riivaa ha deciso di dargli conforto portando in casa Gioconauta una copia di un prezioso tomo: Il Regno di Wyrd. Così ci siamo messi comodi a leggere la nostra versione di una favola della buona notte..

Gameplay Monolith Arena | il Ritorno di Neuroshima

iconadi Luca “Maledice” | Monolith Arena

Neuroshima Hex 3.0 è forse uno dei giochi più diffusi e conosciuti nel mondo dei giochi da tavolo. Si tratta di un gioco di confronto, tattico con poteri variabili dettati dalle fazioni. Cosi l’autore Michał Oracz abbandona le spiagge di The Edge (prima o poi mi arriverà il Kickstarter) e Cry Havoc per ritornare in porti sicuri e lanciare attraverso la Portal questo Monolith Arena, chiamato dai più Neuroshima Hex 4.0. Fiducioso di un ambientazione più divertente e una plancia di gioco dannatamente stretta e infame ho chiesto a Renberche di fare una partita. Ecco il risultato, buona visione….

Gameplay Burgle Bros | Come non aprire una cassaforte

icona icona icona
di “Luna”, “Maldice” e “PG” | Burgle Bros

Nel cuore della notte i furti del secolo, ma stavolta, sotto gli occhi di tutti! Venite in missione con noi pazzi in cerca della cassaforte, tra pericolose trappole e guardie che girano come pesci rossi tra i corridoi della multinazionale.

Gameplay Discover | Dispersi nel deserto

iconaicona
di Luca “Maledice” e Max “Luna” | Discover

Ai nauti piace l’avventura e scoprire nuove cose, a volte andando pure controcorrente! Dopo la fuga dal castello abbiamo provato ad esplorare una landa deserta per voi, giocando una partita a Discover: un gioco dal concept “unico”, dove personaggi, ambiente e storie sono ripartite a caso nelle scatole, rendendo ogni confezione quanto meno molto rara.

Privacy Policy