Tag Archives: Ghenos

Videoanteprima versione italiana di Scythe

di Luca” Maledice79″ Lanara Scythe

“Le ceneri della Grande Guerra ancora scuriscono la neve dell’Europa degli anni ‘20. La città-stato capitalistica conosciuta semplicemente come “La Fabbrica”, che aveva alimentato la guerra con Mech pesantemente armati, ha ora chiuso le sue porte, attirando l’attenzione di molti paesi vicini. Con cinque personaggi da cinque fazioni che convergono su un piccolo ma ambitissimo angolo di terra, chi guadagnerà fama e fortuna per far divenire il proprio impero leader dell’Europa dell’Est?” Così inizia il manuale di questo Scythe, circondato da illustrazioni veramente evocative, in un concept artistico di meravigliosa fattura. Eh sì, a volte i giochi polacchi sembrano belli…

Affiliamo le falci gente perché è ora di Scyhte. In versione Ghenos,quindi tutto italiano, da ora potete chiamarlo SCIIITE. Il gioco sarà disponibile a Lucca 2016 e ne avevamo già anticipato qualcosa sulle regole qua. Quindi questa è un prima impressione di gioco dove abbiamo sondato con mano (così direbbe il Doc) questo gioco. Non è una recensione, ma un’anteprima resa disponibile dal caro amico Willy, che ha messo a repentaglio la prima copia del gioco. La cosiddetta copia “ZERO” (non si finisce ma d’imparare). 5 giocatori schierati, tutto in italiano. Beh buona visione…

VideoSpeciale Play Modena 2016 Parte 2

di Luca “Maledice79” Lanara

E concludiamo qua la carrellata di titoli provati alla fiera in questo videospeciale Play Modena 2016 parte 2. Speriamo di farvi scoprire qualcosa di interessante e siatene certi, alcuni di questi li potrete presto trovare nei prossimi On the Board. Quindi prepariamoci ad aprire tutti i nostri acquisti. Buona Visione…. 

Play 2016 - fonte: screenshot del sito dell'evento opportunamente modificato

Play 2016: Live Blogging dell’evento

di Davide “Canopus”

E ci siamo anche quest’anno. Noi nauti, implacabili, inarrestabili e qualcos’altro con la i che non mi sovviene, giungiamo a Modena per l’edizione 2016 della Play, Festival del Gioco. Cos’è la Play? Uno degli eventi fieristici italiani di riferimento (a parere del sottoscritto, l’evento fieristico italiano di riferimento con la E maiuscola) sicuramente per quel che riguarda il mondo boardgame e con una notevole importanza anche per il gioco di ruolo e i live. L’evento si terrà il 2 e 3 Aprile presso la fiera di Modena. Non voglio annoiare nessuno fornendo numeri relativi alle precedenti edizioni dell’evento, vi basti sapere che l’affluenza è in crescita e che per questa edizione sono attesi oltre 30.000 visitatori. Meglio quindi svegliarsi presto la mattina (nota per Maledice) e farsi trovare davanti ai portoni all’apertura. Quindi, cos’è la Play? La Play sono prototipi e novità da vedere  provare, la Play sono giocatori, editori, autori e negozi tutti sotto un unico tetto per 2 giorni di gioco; ma la Play sono anche eventi speciali a tema, cosplay, tornei e tanto altro ancora che vi invito a scoprire nel sito dell’evento. E cosa fanno i gioconauti quando arriva la Play? Tolgono la cioccolata a Canopus finché non finisce di scrivere il live blogging in tempo reale dell’evento ovviamente. Ci vedrete, quindi, in giro per la fiera a giocare felicemente e sorridenti… tutti tranne me che sarò davanti al tablet o al cellulare a scrivere e fotografare come un pazzo. Quindi buona lettura e buona Play 2016!

Justice League Hero Dice (Batman e Superman) – Recensione

di Davide “Canopus”

Prima di parlare di questo titolo, o meglio questi titoli, devo subito fare una precisazione: io sono un fan Marvel e Superman non mi è mai piaciuto. E ulteriore confessione, voglio proprio farmi odiare oggi, pur divorando fumetti di ogni genere, non ho mai letto Superman e di Batman giusto qualche copia che possiamo contare sulla punta delle dita di una mano. Eppure, nonostante questi miei gusti che sono sicuro qualcuno di voi troverà assolutamente discutibili, Justice League Hero Dice mi è piaciuto, scusate lo spoiler. Ma andiamo per ordine, di cosa stiamo parlando? Si tratta di un gioco di dadi con struttura modulare. Praticamente compri a la confezione di un eroe e ci puoi giocare in solitario, ma se trovi un amico con la confezione di un altro eroe, o lo stesso eroe, allora ci puoi giocare in modalità cooperativa con lui, e così via fino a 4 giocatori. Si tratta di un gioco di dadi dove si devono ottenere delle combinazioni di risultati per infliggere danni ai nemici che si muovono verso la vostra città, se mi permettete l’analogia tirata, una specie di King of Tokyo contro Legendary, visto che in questo periodo va di moda Batman contro Superman. Proprio per i rumors dovuti a questo film, non a caso, credo, i primi due eroi disponibili per questo sistema di gioco sono proprio Batman e Superman. Prima di invitarvi a vestire le vostre calzamaglie e buttarvi nella mischia, concludo dicendo che Andreas Schmidt è lo stesso autore del gioco in scatola de Lo Hobbit e che Justice League Hero Dice è localizzato in italiano da Ghenos, il regolamento tradotto è  disponibile nel loro sito.

Privacy Policy