Tag Archives: Gioco da tavolo

Root: Vast ritorna vestita da Robin Hood

di Luca “Maledice”

Root, “radice”, è un gioco della Leder Game, che forse avrete già sentito nominare per quel gioiello di asimmetria che è Vast: the Crystal Cavern. La storia parla di un bosco e delle sue fitte trame di potere e giustizia, architettate da abitanti quanto mai piccoli e colorati.

carcassonnebigbox

Carcassonne Big Box 6, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

Anno nuovo, Big Box nuova! Dal 2001 ad oggi sono uscite ben 6 edizioni della Carcassonne Big Box, ovvero scatole giganti contenenti Carcassonne (gioco base), e una diversa combinazione di espansioni grandi e piccole.

orleans

Orléans, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

In Orléans vestiremo i panni di mercanti nella Francia medievale, impegnati a viaggiare di città in città, raccogliere merci, costruire stazioni commerciali. Lungo il cammino potremo avvalerci dell’aiuto di alcuni volenterosi personaggi che incontreremo.

Orléans è un bag building ideato da Reiner Stockhausen uscito nel 2014, e edito in Italia da Cranio Creations.

16#Dicecraft: Dark Souls

di Luca “Maledice”

Dark Soul è arrivato finalmente nelle case degli italiani con ovviamente tanto Hype alle sue spalle. In aggiunta le carte inserite all’interno del gioco sono scritte in un pessimo italiano che  verranno sostituite nel mese di Novembre. Un ennesimo errore da parte della Steamforged Games che in questo periodo è comunque alle prese con un’altra conversione videoludica: Resident Evil2. Ma veniamo a noi. Per chi non sapesse cos’è Dark Soul vi posso dire che è uno dei giochi ruolo per PC e Console più apprezzati non solo negli ultimi anni ma di sempre e  se volete saperne di più credo che Wikipedia sarò sicuramente d’aiuto. Parlando del Dicecraft, ho deciso di cimentarmi in una partita completa (o quasi) fino al miniboss, che è esattamente la metà di uno scenario, visto che il gioco è molto dinamico e piacevole in solitario. Alla fine del video troverete i miei soliti sproloqui sul titolo, quindi Buona Visione……

Time of Legends – Joan of Arc: chi mi ama mi pleggia

di Luca”Maledice”

Time of Legends: Joan of Arc della Mythic Games (quelli di Mythic Battles: Pantheon) è un gioco di schermaglie e narrazione che porta noi spendaccioni nelle famosa guerra dei 100 anni. I giocatori potranno unirsi alla fantomatica guerriglia rispettando i fatti storici realmente accaduti oppure potranno optare di inserire gli elementi del mito di quell’epoca oscura, facendo morire tutti i Piero Angela del mondo.

whitehall-mystery

Whitehall Mystery, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

In principio fu Lettere da Whitechapel, con la sua espansione Dear Boss. Adesso ne è stata confezionata una versione più snella ed essenziale, si chiama Whitehall Mystery e secondo gli autori promette un’esperienza di gioco completamente rinnovata.

Ritroviamo anche qui Jack lo squartatore impegnato in una fuga nella notte per far perdere le sue tracce e impedire agli investigatori di arrestarlo. Su una mappa scandita da caselle numerate Jack ne deve scegliere segretamente 4 che rappresentano i luoghi di ritrovamento in cui, secondo la trama, avrebbe nascosto i resti dei suoi efferati crimini. In 3 manche Jack dovrà partire da un luogo di ritrovamento e dovrà raggiungere gli altri 3, muovendosi velocemente prima che la polizia lo trovi. Alcuni movimenti speciali (Vicolo, Carrozza e la nuovissima Barca) lo aiuteranno a scappare più in fretta.

Sword & Sorcery: Dicecraft #13

di Luca “Maledice” Sword & Sorcery

Come molti di voi mi hanno chiesto più volte ho finalmente finito la campagna. Atto 1 in realtà e attendo con ansia la seconda parte che già mi manca il mio Summoner. Sword and Sorcery è quindi pronto per il mio personale Dicecraft. Il gioco è un cooperativo fantasy di puro stampo epico, erede spirituale di un Galaxy Defenders recensito ormai diverso tempo fa (mamma mia se ero giovane e bello in quel video). Nel gioco i giocatori vestiranno i classici panni di nani, elfi, macchi eccetera per impedire all’oscurità di distruggere il mondo, ma gli stessi eroi posso decidere se schierarsi con le vie dalla luce o preferire il caos. In ogni caso il gioco uscirà tradotto in italiano dalla Raven, del resto anche se può sembrare strano, stiamo parlando di un prodotto italiano che ha ricevuto consensi in tutto il mondo. E in questa marea di opinioni, tutorial e gameplay ecco la mia modesta versione. Buona Visione e grazie per il continuo sostegno che mi date ogni giorno…….

Stuffed Fables: la nuova avventura coop del creatore di Mice and Mystics

di Luca “Maledice” Stuffed Fables

Quando Mice And Mystics uscì nel mondo dei giochi da tavolo fu un vero e proprio tsunami nel mondo dei giochi da tavolo. Un cooperativo dungeon crawling, con una forte componente narrativa e soprattutto ambientato nell’universo dei topi. Una meraviglia che ancora oggi fa giocare e ricordare personaggi meravigliosi come Nez e Filch. Anni dopo, la stessa Plaid HaT Games uscì con un altro cooperativo che ha fatto storia, ossia il zomboso Dead of Winter, con altrettanti personaggi carismatici tra cui il cane, che tutti devono provare almeno una volta. Quindi è giusto pensare che questo nuovo gioco sia un’altra perla dell’ormai abusato mondo cooperativo…

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD