Tag Archives: Grog Island

On the Board #47: Grog Island

di Luca “Maledice79” Lanara

E tornano finalmente gli On The Board, con una piratesca novità dalla fiera di Essen. Grog Island narra le vicende di pirati, di aste e di missioni segrete, ma non fatevi ingannare qua è la ragione che comanda. E poi scusate stiamo parlando di Grog, la leggendaria bevanda da bucaniere. Riusciranno i Gioconauti a digerirla? Buona Visione….

Babele Spiel ‘14 CAP. I – Il buio oltre le idee

di Daniele “ditadinchiostro” Ursini

Dove le lingue s’impastano, si contaminano senza toccarsi e ciò che ne esce sono frasi stentate, medesimi vocaboli in un diverso ordine. E ammiccamenti, sorrisi, cenni d’assenso. Poi la folla. La folla ti sposta, ti trascina, ti contagia d’entusiasmo alcolico e sei perso. Ormai sei perso, il vortice di goliardia cambia le regole e annulla i pensieri. Allora ti muovi nella fiera di Babele e da quel momento nulla più ti sorprende, guardi tutto e tutto ricambia. Hai bisogno di cercare qualcosa da cercare e ti ci imbatti per caso. E’ un ritrovamento raro, la scoperta più inaspettata, preziosa. E’ un’idea. E quasi ti commuovi perché era tanto che non ne vedevi una. La trovi nascosta nel padiglione meno importante, su un tavolo che gronda sangue.

Spiel 2014, Live Blogging dell’evento

di Davide “Canopus”

Ci siamo! Lo Spiel 2014 di Essen è arrivato e con questo evento, per me, si chiude e riapre un anno di giochi. Quest’anno siamo stati bravi nautini e, come tutti voi avidi lettori avrete notato, abbiamo bombardato di news i giorni precedenti la fiera con le novità che più ci hanno colpito, nel bene e nel male. Ora arriva il momento del Live Blogging e io ho passato la notte a lucidare il mio tablet. Cosa mi aspetto da questa edizione? Se ne sono dette tante, che i titoli sono tutti sotto la media, che ci sono troppi filler o espansioni… insomma, tipiche frasi che si sentono prima di ogni edizione dello Spiel. I giochi ci sono, sono tanti e molti promettono bene, che siano più o meno dell’anno scorso quelli belli o brutti ancora non è possibile saperlo e mai lo sapremo. Che i giochi proposti siano un numero enorme e che sia praticamente impossibile tenerli d’occhio tutti invece è verissimo. Infatti quest’anno ci siamo triplicati e in giro per i padiglioni della “messe” troverete oltre a me e il Doc il nuovo/vecchio Rembeche (o Renberche, non sono ancora riuscito a capire come si scriva il suo assurdo nick anti-grammatica-italiana), nuovo come redattore ma ormai consolidato come web master del nostro sito. Quindi si comincia…  e forse ci sarà pure qualche novità per i nostri lettori, ma non mi sbilancio troppo ;-)

Spiel 2014: catturare bovini nelle Pampas, gestire fattorie alle Baleari, respingere i Goti, combattere nel medioevo e ritirarsi a bere Grog

di Davide “Canopus”

Aspettando Essen, che ormai è sempre più vicina (ovviamente Live Blogging anche quest’anno) continuiamo con la carrellata di titoli che hanno maggiormente impressionato, nel bene o nel male, la mia labile mente.

Privacy Policy