Tag Archives: H. P. Lovecraft

Miniboard #26: Lovecraft Letter

di Luca “Maledice”

Per chi a digiuno del sistema del precedente Love Letter, i giocatori a turno pescano da un mazzo comune una carta numerata da 1 a 8, la aggiungono a quella già in mano e ne giocano una, sfruttandone l’abilità nel tentativo di scoprire la carta in mano agli avversari ed eliminarli dalla manche. Vince la manche l’unico superstite e la partita il primo a vincere 3 manche. Nell’immancabile rivisitazione cthulhiana il mazzo quasi raddoppia, perché si aggiungono le stesse carte da 1 a 8 nella versione “Follia”. Chi ne gioca una è considerato pazzo e d’ora in avanti dovrà fare un check di sanità mentale pescando una carta. Se è una nuova follia, il giocatore è eliminato, altrimenti ne pesca un’altra per proseguire come al solito. Di contro giocare una carta follia consente di accedere ad un’abilità potenziata rispetto alla corrispettiva sana. Vince chi si aggiudica per primo 2 manche da sano o 3 manche da folle. Buona Visione…

KingSport Festival

Kingsport Festival, Gioco di Carte – Recensione

di Giovanni “dLgG”

Buon dì a tutti. Direi che come primissima cosa son doverose le presentazioni. Io sono Gio; vengo da una splendida città chiamata Ferrara, e sì sono un giocatore seriale. Piacere. Ecco fatte le presentazioni.

In una torrida sera d’estate mi venne consegnata la scatola di un nuovo gioco di carte, ed essendo in ludoteca fu facile trovare dei fanciulli per provarlo. Fu una serata indimenticabile per tutti.

Fate of the Elder Gods: ancora una volta Lovecraft

Di Alberto “Doc” Fate of the Elder Gods

Mentre si continuano ad apparecchiare tavole di giochi, cimentandosi con i recenti acquisti di fine anno, continuo nella mia personale ricerca del “cosa mi sono perso” mentre mi occupavo di quanto avremmo visto alle fiere d’autunno. Guardando ai recenti Kickstarter conclusi con successo sono incappato in un classico titolo che Maledice comprerebbe semplicemente per l’ambientazione, mi riferisco a Fate of the Elder Gods che ovviamente non può avere come argomento se non l’amato Lovecraft.
Ma sarà davvero un titolo per i suoi denti? Scopriamolo.

Miskatonic School for Boys: scopri che studente controlli

di Alberto “Doc”

Con l’arrivo della primavera, non sembrano essere sbocciati solo i fiori ma anche i Kickstarter paiono seguire il ritmo della stagione. E la stessa cosa accade anche ai titoli di ispirazione Lovecraftiana tanto che ultimamente la cosa sta diventando quasi nauseante (almeno per quel che mi riguarda). Fra gli appassionati del genere forse qualcuno di voi ricorderà un titolo del 2012 che non ha avuto particolare successo ma la cui idea non era male (almeno secondo il sottoscritto): Miskatonic School for Girls. Una scuola per ragazze in cui i metodi di insegnamento e i concetti trasmessi non erano esattamente…convenzionali. A distanza di quattro anni arriva sulla piattaforma crowdfunding la versione maschile: Miskatonic School for Boys. I ragazzi, riusciranno a fare meglio delle ragazze? Proviamo a capirlo.

On the Board #68: Cthulhu Wars

di Luca ” Maledice79″ Lanara

Veniamo subito al punto. Questo gioco è pieno di dadi e miniature (o statue se preferite). E’ molto costoso, siamo intorno ai 200 dollari. Cthulhu Wars continua a far parlare di sè, in tutto il mondo, qualcuno dubita persino della sua esistenza. Beh ecco qui per voi la nostra opinione! Siamo grandi antichi, con i loro poteri, che lottano per la conquista dell’universo, in una battaglia che non ha precedenti da eoni. Buona Visione…

Machina Arcana: I miti di Cthulhu in salsa Steampunk

di Alberto “Doc”

Torno a proseguire con la carrellata di cooperativi a scenari parlandovi in questo articolo di Machina Arcana, titolo che ci porterà in una ambientazione di puro stile Steam-punk in cui un gruppo di coraggiosi si darà da fare per scoprire i segreti di un misterioso complesso sotterraneo in cui avremo a che fare con… i miti di Cthulhu! Ma vediamo di fare un po’ più di chiarezza.

Secrets of the lost Tomb: un nuovo cooperativo a scenari

di Alberto “Doc”

Continuano le uscite di prodotti che cavalcano il favorevole momento dei giochi cooperativi a scenario. Fra questi, la Everything Epic Games sta preparando per questo 2014 il suo titolo thrilling-avventuroso Secrets of the lost Tomb, in cui una equipe di esploratori si darà all’avventura per scoprire antichi misteri e combattere terribili minacce provenienti dal passato. Vediamo di capire meglio come funziona tutto questo.

Shadows of Brimstone: Cowboy, miniere d’oro ed orrori cosmici ovvero il Far West secondo la Flying Frog

di Federico “Kentervin”

La Flying Frog è da sempre la portabandiera dell’Ameritrash di qualità: tante miniature, alea in quantità, grande cura e dovizia di particolari nel ricostruire un’ambientazione immersiva e coinvolgente, ricca d’atmosfera unita ad un’impostazione di tipo cinematografico.

Questi gli elementi che hanno contraddistinto finora i suoi prodotti, appartenenti alla categoria dei survival-horror cooperativi.

Privacy Policy