Tag Archives: kickstarter

clans_caledonia

Clans of Caledonia, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

Finalmente pronto per la vendita, distribuito in italiano da Red Glove Edizioni, arriva sui nostri tavoli Clans of Caledonia. Il gioco si era fatto notare durante la sua campagna Kickstarter, e con le sue risorse in legno sagomate, la sua mappa modulare e la sua plancia mercato aveva fatto venire l’acquolina a tutti i giocatori German.

L’autore Juma Al-Joujou lo ha definito “un gioco sul whisky, gli scambi e la gloria”. Una mappa modulare rappresenta la Scozia, i giocatori vestono i panni di vari clan che dovranno effettuare il passaggio da agricoltura a industrializzazione occupando i territori disponibili e utilizzandoli per i loro allevamenti e fabbriche.

Sulla plancia personale si conservano lavoratori, pecore, mucche, caseifici, forni, campi e distillerie. In base a quali di questi elementi disporremo sulla mappa cambierà la nostra rendita di denaro e risorse. Il mercato è sempre a disposizione per comprare e vendere merci.

Root: Vast ritorna vestita da Robin Hood

di Luca “Maledice”

Root, “radice”, è un gioco della Leder Game, che forse avrete già sentito nominare per quel gioiello di asimmetria che è Vast: the Crystal Cavern. La storia parla di un bosco e delle sue fitte trame di potere e giustizia, architettate da abitanti quanto mai piccoli e colorati.

Time of Legends – Joan of Arc: chi mi ama mi pleggia

di Luca”Maledice”

Time of Legends: Joan of Arc della Mythic Games (quelli di Mythic Battles: Pantheon) è un gioco di schermaglie e narrazione che porta noi spendaccioni nelle famosa guerra dei 100 anni. I giocatori potranno unirsi alla fantomatica guerriglia rispettando i fatti storici realmente accaduti oppure potranno optare di inserire gli elementi del mito di quell’epoca oscura, facendo morire tutti i Piero Angela del mondo.

Elo Darkness: il ritorno vincente del Moba italiano

di Luca “Maledice” – Elo Darkness

In questo periodo stiamo seriamente rischiando la bancarotta. Alla prossimità con Essen e Lucca si aggiunge un momento astrale particolarmente favorevole ai Kickstarter, e di chicca in chicca la golosità si fa peccato e si trasforma in conti correnti lustri.

Par ieri (e in effetti è stato ieri) che abbiamo finanziato l’ultimo progetto ghiotto, 7th Continent, che già un altro si appropinqua: Elo Darkness.
Poveri, poverissimi noi.

15#Dicecraft: The 7th Continent

di Luca “Maledice”

“Vieni a casa mia ti faccio provare The 7th Continent, potrebbe piacerti!”
Con questa frase il sortilegio del mio amico Flavio ha avuto effetto! Sì, certo, uno cerca di essere pronto a tutto, e in linea di massima stiamo parlando di un gioco senza miniature e “dadi”, ma sono bastati pochi minuti per capire perchè stava spopolando in tutto il mondo. Un’avventura maestosa che sa trasportare il giocatore in un mondo inesplorato e che per questo e mille motivi ho subito pledgiato (concedetemi il termine) nella nuova campagna Kickstarter iniziata da poche ore, che aggiunge un viaggio mongolfiera, rispetto alla versione vista nel video. Consiglio a tutti di darci un’occhiata, è un gioco davvero immersivo e vasto come pochi del suo genere. Quindi grazie a Flavio, e a voi Buona Visione… (no spoiler ovviamente)

Sword & Sorcery: Dicecraft #13

di Luca “Maledice” Sword & Sorcery

Come molti di voi mi hanno chiesto più volte ho finalmente finito la campagna. Atto 1 in realtà e attendo con ansia la seconda parte che già mi manca il mio Summoner. Sword and Sorcery è quindi pronto per il mio personale Dicecraft. Il gioco è un cooperativo fantasy di puro stampo epico, erede spirituale di un Galaxy Defenders recensito ormai diverso tempo fa (mamma mia se ero giovane e bello in quel video). Nel gioco i giocatori vestiranno i classici panni di nani, elfi, macchi eccetera per impedire all’oscurità di distruggere il mondo, ma gli stessi eroi posso decidere se schierarsi con le vie dalla luce o preferire il caos. In ogni caso il gioco uscirà tradotto in italiano dalla Raven, del resto anche se può sembrare strano, stiamo parlando di un prodotto italiano che ha ricevuto consensi in tutto il mondo. E in questa marea di opinioni, tutorial e gameplay ecco la mia modesta versione. Buona Visione e grazie per il continuo sostegno che mi date ogni giorno…….

Chimera Station: modificare geneticamente i propri lavoratori

di Luca “Maledice” – Chimera Station

Sappiamo che lo spazio è un posto dannatamente grande. E in questa vastità infinita mi chiedo quanti giochi da tavolo potrebbero starci. Supponiamo che sulla terra ci siano 2 miliardi di giochi (arrotondando) e la terra sia solo uno dei tanti pianeti abitati della galassia. La seconda cosa da tenere conto sono i pianeti che non sviluppano giochi o magari preferiscono attività fisiche. Ad esempio i Borg non giocano molto e in Star Wars vanno molto gli scacchi olografici o poco più. Valutato questo potrebbero esserci migliaia di civiltà che giocano (spero american) in tutto l’universo, portando alla luce centinati di centinaia di miliardi di giochi. Dopo questa premessa mi butto per disperazione, visto che non potrò mai provarli tutti, su un gioco di piazzamento lavoratori modificati geneticamente, nello spazio profondo. Giusto per stare in tema…

12#Dicecraft: Vast The Crystal Cavern

di Luca “Maledice” Vast The Crystal Cavern

La Gen Con ha festeggiato da poco i suoi 50 anni portando vagonate di novità interessanti: nei prossimi giorni pubblicheremo tanto di quello che è stato presentato ma anche tante future novità più “europee” in vista della prossima fiera di Essen, dove come al solito saremmo in prima fila. Detto questo, e nel miglior italiano che posso, lasciatemi presentare questo successo della scorsa Gen Con (la 49ª) che è finalmente arrivato nei nostri negozi italiani (in inglese). Vast è un gioco asimmetrico dove i giocatori possono fare le veci dell’eroe, del drago, dei mostri o dell’intera caverna muri compresi. Ad ogni modo per i dettagli scritti potete leggervi l’articolo appunto dell’anno scorso che trovate qua, in alternativa avete un bel video gameplay di questo gioiello forse ancora troppo sconosciuto. Buona Visione…

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD