Tag Archives: Raven

Cercando Johann Schmiedt, trovai John Smith

di PG “PirataGorgonopsia”

In questo periodo della mia crescita ludica, amplificata dalle esperienze di gioco con i Gioconauti, ho colto l’occasione del Lucca Comics del 2018 per cercare quello che io chiamo Johann Schmiedt, ossia il mio gioco German (ma di quelli tosti, spacca neuroni).
Questo perché i miei John Smith, i pezzi American, sono sparsi ovunque in una ludoteca che sentivo la necessità di rendere cosmopolita e quindi mi ero prefissato di dare più attenzione a titoli che di norma avrei ignorato perché a pelle non mi convincevano.

Iniziato il Lucca Comics però non avevo fatto proprio bene i conti: raccontati qui ci sono i giochi che ho provato grazie a diversi dimostratori, che me li hanno spiegati in modo MERAVIGLIOSO, e che ringrazierò uno per uno per aver giocato con me facendomi divertire TANTISSIMO.

Play 2018 - fonte: sito dell'evento

Play 2018 – Live Blogging dell’evento

di Gioconauta

Ormai è un appuntamento sicuro ogni anno, come il compleanno o ferragosto, sto ovviamente parlando del nostro Live Blogging dell’evento modenese ludico per eccellenza, la Play. Quest’anno di ben tre giorni, dal 6 all’8 aprile, presso il quartiere fieristico di Modena. Non vi annoierò con numeri di persone e metri quadri, di editori e giochi, se sei un neofita ti basta sapere la Play è il più grande evento italiano dedicato al nostro hobby (ci sarebbe anche Lucca Comics&Games che sicuramente la supera per spazi e affluenza, ma è decisamente meno focalizzata sul gioco da tavolo). E anche quest’anno noi Gioconauti ci saremo, tutti e tre i giorni, compreso il venerdì mattina che sarebbe all’evento per solo gli operatori del settore, e vi faremo sapere tutto in tempo reale: spiegazioni si cosa proviamo, foto e, soprattutto, le opinioni. Buona lettura e se ci vedete girovagare per i padiglioni fermateci per un saluto.

Sword & Sorcery | Dicecraft #15

di Luca “Maledice” Sword & Sorcery

Come molti di voi mi hanno chiesto più volte ho finalmente finito la campagna. Atto 1 in realtà e attendo con ansia la seconda parte che già mi manca il mio Summoner. Sword and Sorcery è quindi pronto per il mio personale Dicecraft. Il gioco è un cooperativo fantasy di puro stampo epico, erede spirituale di un Galaxy Defenders recensito ormai diverso tempo fa (mamma mia se ero giovane e bello in quel video). Nel gioco i giocatori vestiranno i classici panni di nani, elfi, macchi eccetera per impedire all’oscurità di distruggere il mondo, ma gli stessi eroi posso decidere se schierarsi con le vie dalla luce o preferire il caos. In ogni caso il gioco uscirà tradotto in italiano dalla Raven, del resto anche se può sembrare strano, stiamo parlando di un prodotto italiano che ha ricevuto consensi in tutto il mondo. E in questa marea di opinioni, tutorial e gameplay ecco la mia modesta versione. Buona Visione e grazie per il continuo sostegno che mi date ogni giorno…….

Stuffed Fables: la nuova avventura coop del creatore di Mice and Mystics

di Luca “Maledice” Stuffed Fables

Quando Mice And Mystics uscì nel mondo dei giochi da tavolo fu un vero e proprio tsunami nel mondo dei giochi da tavolo. Un cooperativo dungeon crawling, con una forte componente narrativa e soprattutto ambientato nell’universo dei topi. Una meraviglia che ancora oggi fa giocare e ricordare personaggi meravigliosi come Nez e Filch. Anni dopo, la stessa Plaid HaT Games uscì con un altro cooperativo che ha fatto storia, ossia il zomboso Dead of Winter, con altrettanti personaggi carismatici tra cui il cane, che tutti devono provare almeno una volta. Quindi è giusto pensare che questo nuovo gioco sia un’altra perla dell’ormai abusato mondo cooperativo…

Play 2017 – Live Blogging dell’evento

di Davide “Canopus” Tommasin

Arriva la primavera e arriva di nuovo la Play. Solito breve riassunto per chi fosse nuovo dell’ambiente ludico: la Play è uno dei due eventi di riferimento (per dimensione e numero di visitatori) per il panorama ludico italiano, l’altro è Lucca Comics&Games (ma come dice il nome stesso non è interamente dedicata al gioco), si tiene presso il complesso fieristico di Modena l’1 e il 2 aprile, oltre ad alcuni eventi in giro per la città il 31 marzo.

On the Board #71: Dead of Winter: A Crossroads Game

di Luca “Maledice79” Lanara

Ironia della sorte. In una dell’estati più calde che la storia ricorda, ci mettiamo a parlare di Dead of Winter. Di un mondo di ghiaccio e di zombi pericolosi, dove i giocatori devono cooperare (ma forse qualcuno no) per la sopravvivenza del gruppo e del cane. Tra carenza di cibo, medicinali e giochi in scatola siamo stati messi alla prova svariate volte, fino a trarne un giudizio diviso in quattro. Tra hype e traditori ecco il nostro On the Board. Buona Visione..

Video Speciale Play 2015 – Parte 2

di Luca”Maledice79″ Lanara

Come promesso ecco l’ultima parte del nostro viaggio a Modena. Devo dire che soffro già di nostalgia.

Però adesso sta anche a voi dirci com’è stata la vostra Play 2015. Cos’avete giocato? Qualcos’altro che non siamo riusciti a provare noi Gioconauti? Ci è sfuggita qualche chicca? E poi, confermate le nostre impressioni o siete in disaccordo rispetto a quanto espresso in questi due video report? Fatecelo sapere qui in commento.

Play 2015: Live Blogging dell’evento

di Davide “Canopus”

È passato un altro anno e oltre ad accorgermi che sto invecchiando è arrivata un’altra Play. Se siete neofiti al punto da non sapere cos’è Play ve lo spiego subito. La Play è un evento espositivo in cui potrete trovare soprattutto giochi in scatola e giochi di ruolo, ma non solo, infatti si chiama Festival del Gioco, situata nell’impianto fieristico di Modena e della durata di 2 giorni, che quest’anno cadono l’11 e il 12 aprile. E dato che certe abitudini sono dure a morire, per la terza volta potrete trovare qui su Gioconauta il live blogging dell’evento, ossia leggere quasi in tempo reale cosa proviamo e le nostre impressioni, con tanto di foto a corredo.

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD