Tag Archives: René Capuzzo

sparafurmiis

Miniboard #06: Sparafurmiis

di Luca”Maledice79″ Lanara Sparafurmiis

Estate tempo di Pic-nic e sole lontani dai nostri tavoli. Tranquilli perché potete portarvi dietro questo allegro Sparafurmiis della Apocalypseinc. Un gioco di costruzione, di ingegneria, soprattutto nel primo setup, e di precisione. Una battaglia a chi mangia cosa, tutto per delle povere briciole!!! Quindi “catapultatevi” in questo nuovo Miniboard. Buona Visione!!!

Sukkube – Recensione

di Davide “Canopus”

Una succube è una figura mitologica proveniente dall’antica Roma e rappresenta un demone che seduceva uomini allo scopo di un accoppiamento selvaggio, fortunati gli antichi romani. Ora, non ho ben capito, e google non è stato d’aiuto, perché se al posto delle C ci metti delle K dovrebbe saltare fuori qualcosa che ha a che fare con il circo, ossia l’ambientazione teorica di questo titolo. Sukkube, come il precedente titolo da me trattato della Apokalypseinc, ossia Ophiuchus, è un gioco decisamente e totalmente astratto che da il massimo in due giocatori (o in questo caso pure come sfida in solitario) ma riadattato ad una compagnia più numerosa. La cosa che mi ha colpito appena ho visto questo titolo è stata la scatola. Parliamo di un cubone di più di 12 centimetri di lato e che entra di prepotenza a far parte delle meccaniche di gioco, in quanto andrà continuamente “rivoltato” da una faccia all’altra a seconda delle carte giocate dai giocatori. Altra cosa che vorrei subito mettere in evidenza è che Sukkube sembra un gioco leggero e tranquillo, ma a dispetto delle apparenze trasforma una meccanica al limite del banale in un rebus molto complicato e con un ventaglio di possibilità elevatissimo. Ma vediamo che meraviglie nasconde il cubone…

Dal cinema alle stelle, tre nuovi titoli di italica fattura

di Daniel “Renberche”

Fa sempre piacere leggere di nuove case editrici italiane che si affacciano verso l’oceano dei giochi da tavolo, sempre più pescoso e animato dai venti teutonici nord, che sospingono verso le nostre coste onde sempre più cariche di novità. Ed è sempre con piacere che m’appresto a descrivere non di uno, ma di ben tre titoli, che vanno dall’arte circense all’immensità dei cieli fino al meraviglioso, ma quanto mai spregiudicato mondo del cinema.

Buona lettura!

Privacy Policy