Tag Archives: Spiel 2015

Spiel 2015 – Live Blogging dell’evento

di Davide “Canopus”

E alla fine arriva lo Spiel 2015, l’evento per eccellenza che, almeno per buona parte dei giocatori, segna l’inizio di un nuovo anno ludico. Ma andiamo per ordine. Per chi non lo sapesse, lo Spiel, o International Spieltage se vogliamo essere precisi, è il più importante evento ludico europeo, se non addirittura mondiale. Si tiene in Germania, nella città di Essen.

È l’evento dedicato ai board game per definizione. Saranno presenti praticamente tutte le case editrici, provenienti da tutti gli angoli del globo e tutte pronte a mostrare i muscoli. E quando parlo di mostrare i muscoli intendo montagne di novità, pronte a inondare il mercato ludico per i mesi avvenire, prototipi, anteprime e materiale promozionale (che allo Spiel regalano con l’acquisto del gioco, ma se provi ad acquistarlo in un qualche store online hanno coraggio di chiederti quasi 10 euro per una carta). E con una simile premessa vuoi che possano mancare i nauti? Sì, quest’anno ce ne stiamo a casa in pigiama che 11 ore e mezzo di macchina, se non c’è traffico e solo per l’andata, sono una gran rottura, quindi beccatevela.

Ok, sto scherzando, potete tirare un respiro di sollievo e sedervi nuovamente sulla sedia. Non solo io, Doc e Renberche ci tufferemo a capofitto nell’impresa impavidi, inarrestabili, implacabili, impalabi… (ehm, no questo no), ma forniremo anche, come ogni anno, il nostro live blogging in tempo reale con le impressioni su quello che proveremo, vedremo, ascolteremo e… mi sa pure mangeremo. Quindi stay tuned and good game (o gg come dicono nelle piattaforme online).

Ah dalla regia mi dicono anche di ricordarvi che da qualche giorno è attivo il profilo Instagram (come potete anche vedere nella home page) e che non mancheremo di pubblicare foto in tutte le piattaforme social esistenti.

Dalla Corea con furore, Deinko ci presenta Double Mission e Chronicler

di Davide “Canopus”

Deinko è una casa editrice coreana nel nostro paese si è fatta conoscere per Patchistory, distribuito dalla dV giochi, che unisce la civilizzazione al piazzamento tessere dando vita ad un titolo complesso, originale e con moltissime possibilità strategiche. Purtroppo, o per fortuna dipende dai punti di vista, sia l’anno scorso che quest’anno Deinko si presenta con dei titoli molto più semplici ad Essen: l’anno scorso aveva una serie di giochini di carte molto veloci e, in alcuni casi, piuttosto puerili. Quest’anno ci riprova con due filler ma con una struttura di gioco decisamente elaborata e originale, Double Mission e Chronicler. Ma bando alle ciance e vediamo di che si tratta…

Potion Explosion, per la Horrible Games l’alchimia è esplosiva

di Davide “Canopus”

Ve lo ricordate il videogame Columns? Era un puzzle game con lo stesso meccanismo del Tetris: dei blocchi cadono dall’alto e si compongono dei pattern per farli esplodere e fare punti. Contrariamente a Tetris, Columns si basava sul mettere in linea orizzontale o verticale almeno 3 blocchi dello stesso colore. Tutto quello che cadeva dall’alto erano sempre rettangoli composti di quadrati colorati la cui posizione poteva essere ruotata. Un titolo che al giorno d’oggi appare semplicissimo, ma precursore di un sacco di videogiochi moderni, tra cui il famosissimo Candy Crush Saga. Chissà se l’italianissima Horrible Games, si è ispirata al mitico Columns per questo Potion Explosion? Di certo l’effetto è molto simile… e la cosa non mi spiace.

Taverna, il gioco diventa letteralmente una festa

di Davide “Canopus”

Nel mitico regno di Averna è il giorno del santo patrono, Sant’Averna (fantasia che trasuda da tutti i pori). Come ogni festa sacra che si rispetti, tutti gli abitanti del regno si recano nella capitale a bere, probabilmente amaro, e fare karaoke da taverna a taverna. In questo titolo, i giocatori vestono i panni e grembiuli di locandieri che cercano di trarre profitto dalle celebrazioni e diffondere la loro fama. Per arrivare a questo obiettivo si deve soddisfare le richieste delle quattro razze che popolano il regno (umani, nani, orchi ed elfi) e far fronte alle richieste della corte reale. Ovviamente, la cosa può essere fatta in modo onesto e pulito, oppure lanciando incantesimi a destra e a manca, utilizzando trappole e imbrogli e facendo leva sulla propria influenza.

Questo è a grandi linee quello di cui parla questo titolo, Taverna, che la Geek Attitude Games presenterà al prossimo Spiel di Essen. Titolo da 2 a 5 giocatori con durata tra i 60 e i 90 minuti e con meccaniche di piazzamento lavoratori, un po’ particolari dato che si piazzano clienti, e controllo aree.

Essen 2015: Quined e Portal pronte

di “Alberto Doc”

Arriva l’estate e con essa iniziano gli annunci sulle uscite ad Essen 2015: un periodo davvero succoso per chi vuole arrivare alla importante chermesse con tutte le informazioni utili per affrontare la fiera. E’ quindi tempo che mi dia da fare per non farmi sfuggire le interessanti novità che ci aspettano per fine anno.
Alcune case editrici hanno già rotto gli indugi scoprendo le carte e fra queste oggi vi parlo di Quined Games e Portal.

Privacy Policy