Tag Archives: tema-nerd

Super Mario Level Up! | Recensione

di Davide “Canopus” | Super Mario Level Up!

Sembrava ieri quando in una delle tante edizioni di Lucca Comics provai allo stand della dV Giochi il papà di questo Super Mario Level Up!, ossia King Up! di Stefano Luperto. Il gioco non era appena uscito, ma all’epoca il ciclo di vita di un titolo era molto maggiore di adesso, credo fosse il 2008 o 2009. Quindi il primo impatto con Super Mario Level Up! è stato ricordarmi quanto sono vecchio.

Tu sei Deadpool | Recensione del fumetto-game

di Davide “Canopus” Tommasin | Tu sei Deadpool

È da tanto che lo sognavo, fin da quando misi le mani sul mio primo fumetto-game, era Pirati – Diario di un Eroe. Da allora ho continuato a sognare un fumetto-game della Marvel, magari con protagonisti Iron Man o Wolverine o Deadpool… e alla fine è arrivato, Tu sei Deadpool (dove tu sta proprio per io) è quello che aspettavo. Non sapete cos’è un fumetto-game? Non sapete chi è Deadpool (in ginocchio sui ceci per punizione)? Tranquilli, andate oltre il tag more, cioè il pulsante “Leggi […]” e continuate a leggere.

Harry Potter: Hogwarts Battle

Harry Potter: Hogwarts Battle | Recensione

di Daniel “Renberche” |  Hogwarts Battle

Vi ricordo ancora una volta il compito per la prossima settimana: “Trenta centimetri di pergamena sulle proprietà dei punti guadagnati nei giochi di Feld e i loro usi nella preparazione dei giochi german”. Maledice la smetta di lamentarsi altrimenti questa volta toglierò cinquanta punti a Grifondoro!  

Pantone – the Game | recensione a colori

di Max “Luna” Rambaldi | Pantone – the Game

E’ quadrato, colorato e ogni suo dannato pixel è coperto da marchio registrato. Pantone™. Quello sì che è potere, mi basta sentirne il nome per tremare. Pantone. Brrr, dillo di nuovo. Pantone, Pantone, Pantone!

King of Tokyo | Recensione

di Davide “Canopus” | King of Tokyo

Secondo la mia modestissima opinione esistono 2 modi di esultare per una vittoria, o una buona mossa, ad un gioco in scatola. Il primo è la modalità “sofisticata”, in cui il vincitore ha applicato una strategia migliore, anche se qualche volta di poco, di quella degli avversari e non smetterebbe più di atteggiarsi e di parlare di tutte le possibilità che poteva sfruttare e di eventuali adattamenti in corso d’opera.

Star Trek Expeditions | Recensione

di Davide “Canopus” | Star Trek Expeditions

Diario del Capitano, data stellare 190320.12. Un oggetto non identificato giace sopra la plancia dell’Enterprise. A vista sembra un gioco cooperativo di ambientazione, ma il fatto che sulla scatola sia segnalato come autore Knizia non lo rende evidentemente possibile.

Privacy Policy