Tag Archives: tipo-collezione

Realm of Sand | Recensione

di Davide “Canopus” | Realm of Sand

Quando si parla di costruire castelli sulla sabbia di solito non si intende qualcosa di positivo. Ma i taiwanesi della EmperorS4 sfidano le convenzioni e i luoghi comuni con questo Realm of Sand, dove saremo chiamati a ricostruire un intero regno, nel senso proprio degli edifici, piazzandoli sul deserto. Come? Avete presente il tetris? Quel videogioco che vi ha insegnato tanto bene a caricare la macchina per le vacanze.

Walking in Burano | Recensione

di Davide “Canopus” | Walking in Burano

Sarà un po’ campanilismo, ma se vedo un gioco ambientato in un posto della nostra penisola mi scatta in automatico la curiosità. Se il posto, poi, non è una delle nostre bellissime, ma molto comuni nel mondo dei boardgame, città d’arte ed è pure a due passi da casa mia, il livello di curiosità si proietta verso le stelle. E Burano, parlo del luogo, merita davvero.

Minute Realms | Recensione

di Davide “Canopus” | Minute Realms

Solo il titolo di questo gioco, Minute Realms, è un’idea chiara di una particolare tendenza che permea da qualche anno il mercato dei boardgame. Rifletteteci, Minute Realms, letteralmente “reami minuti”, nel senso di piccoli ovviamente, ma che strizza l’occhio anche all’idea di un titolo le cui partite durano minuti e non ore.

Sushi! | Recensione

di Davide “Canopus” | Sushi!

Sushi! è la nuova edizione di Wasabi!, che per un qualche misteriosissimo motivo ha cambiato nome nella ristampa del 2011. Il gioco originale, Wasabi!, risale al 2008 e si tratta di un puzzle game molto colorato a tema culinario, come il nome suggerisce. Sono un grande amante del pesce crudo, anche se la cosa schifa buona parte dei miei amici, e sono conscio che nel paese del sol levante il sushi è, praticamente, una forma d’arte e non una trovata pubblicitaria per convertire i vecchi ristoranti cinesi ormai fuori moda (che poi il sushi è giapponese, non cinese). Questo gioco vi darà la possibilità di preparare fantastici maki e nigiri senza il problema della puzza di pesce o il rischio di prendersi un parassita. Giusto per informazione: i maki sono quelli tondi e i nigiri quelli rettangolari…

Pergamon | Recensione

di Davide “Canopus” | Pergamon

Non sono un esperto di archeologia, ma di sicuro la vita dell’archeologo è ben diversa dai film di Indiana Jones. Anzi, probabilmente è più simile a quella presentata in questo bellissimo gioco dove ci si occupa non solo dello scavo e del recupero dei reperti, ma anche del reperimento dei fondi e dell’allestimento della collezione. Il gioco è senza dubbio un astratto, l’ambientazione comunque non è stata appiccicata sopra senza logica, ma elegantemente adattata alle meccaniche.

Privacy Policy