Tag Archives: tower defense

Orcs Must Die! Ancora una volta dal videogame al tavolo

di Luca “Maledice” Lanara Orcs Must Die

Gli orchi e i goblin sono tanti e sono stupidi e guerrafondai! Molte saghe fantasy lo hanno confermato, mostrando veri e propri massacri di pelleverde. Qualcuna ha cercato di rendere queste bestie da macello intelligenti e sociali, ma il risultato non cambia! La guerra tra orchi e uomini permane! E da questo banale incipit nasce un “videogioco” davvero fuori dagli schemi. Il difensore, un mago/guerriero anziano cadendo dalle scale muore, e sta al suo giovane apprendista mago/guerriero difendere le brecce create dagli orchi (e goblin). E lo fa con uno stile davvero particolare: piazzando trappole dappertutto e combattendo in prima linea. Si ragazzi, stiamo parlando di un gioco ibrido tra tower defence e action RPG. E finalmente è arrivata anche la sua controparte da Tavolo. Sbirciamo la scatola di Orcs Must Die!

On the Board #73: Shadows over Camelot

di Luca “Maledice79” Lanara

“Re Artù una favola della buonanotte che ho già sentito”

Con questa frase il più famoso archeologo definisce l’epopea della tavola rotonda e della sua fantomatica città Camelot. La ritroviamo in questo cooperativo (con tanto di traditore) dove vestiamo i panni di quei prodigiosi cavalieri, combattendo per la Spada nella Roccia e per il Santo Graal. Difendendo la magnifica capitale da orde d’invasori, armati di bellissime catapulte e cattive intenzioni. Shadows over Camelot è sicuramente un classico dei nostri giorni, ma non potevamo fare a meno di recensirlo in questo On The Board. Chissà se anche Lancilottto, furbo come un gatto, è riuscito a farla franca. Buona Visione…

B-Sieged: sons of the abyss – un tower defence targato CMON

di Alberto “Doc”

Cool Mini or Not sta per portare a casa un nuovo progetto su Kickstarter che ha ormai raccolto un ampio consenso fra i bakers. A una settimana al termine della campagna B-Sieged è riuscito a racimolare quasi 300 mila dollari (ne erano sufficienti 50 mila) che garantiranno a questo tower defence di approdare sul mercato entro fine anno o più probabilmente ad inizio del prossimo. Ecco una sintesi di quanto ho trovato curiosando in rete e leggendo il regolamento in versione alfa.

XenoShyft Onslaught: un survival horror da Cool Mini or Not

di Alberto “Doc”

Quando pensiamo a Cool Mini or Not la prima cosa a cui associamo questa casa editrice sono ovviamente le miniature, che sono sempre splendide e di ottima fattura. I loro giochi? Forse non sempre all’altezza delle loro miniature a mio avviso.
Realizzato tramite Kickstarter lo scorso anno XenoShyft Onslaught è ormai in dirittura d’arrivo ai bakers e presto quindi anche disponibile in una versione retail per il mercato.  Facciamoci un’idea più chiara insieme e vediamo se potrò essere positivamente sorpreso.

Project: ELITE – un tower defense in tempo reale

di Alberto “Doc”

Dopo le diverse novità presentate ad Essen, Artipia Games inizia a preparare il terreno per il suo nuovo progetto ideato come di consueto dalla coppia Konstantinos Kokkinis e Sotirios Tsantilas. L’ambientazione a loro ormai cara è quella fantascientifica mentre la piattaforma con cui intendono portare avanti la loro nuova opera è quella di Kickstarter. Ecco allora una panoramica su Project: ELITE.

On the Board #50: Pints of Blood

di Luca “Maledice” Lanara

Proprio rileggendo il titolo di questo articolo mi sono accorto che siamo arrivato a quota 50 video. E quindi apro una piccola parentesi per ringraziarvi tutti quanti che ci seguite sempre piu’ numerosi e sempre piu’ coinvolti, con tanta voglia di giocare se non altro.  Basta, con i convenevoli e passiamo alla scatola in questione. Pints of Blood è un gioco semi/cooperativo che ci porta in un tranquillo pub inglese, dove tra una birra e un tiro di freccette ci accorgiamo che la fuori il mondo è collassato da un altra apocalisse zombie. Zombie che stanno venendo a prendere proprio voi, guardatevi in torno perchè quello che avete a portata di mano saranno le vostre uniche difese. Buona Visione…

The King’s Armory: un tower defense da tavolo

di Alberto “Doc”

Gli appassionati di videogiochi, in particolare i giocatori di Starcraft II, sapranno molto bene cosa parlo quando mi riferisco al genere tower defense. Per tutti gli altri lo spiego brevemente: si tratta di giochi in cui i giocatori collaborano per difendere una base da continue ondate di assalitori che vi arrivano tramite un percorso. I giocatori dovranno costruire torri a difesa del presidio e migliorarne le capacità offensive per contrastare le ondate sempre più forti che arriveranno ad attaccare la vostra base. E proprio questo vuole cercare di riprodurre The King’s Armory attraverso un gioco da tavolo. Vediamo qualche dettaglio in più.

Privacy Policy