Tag Archives: Trickerion

VideoUnboxing Trickerion

di Luca “Maledice79” Lanara

19° secolo. La città di Magoria un tempo non era che un banale borgo commerciale, carico di spregiudicate cortigiane e mercanti avidi, questo fino a quando un giovane illusionista non decise di ritornarvi e di mettere a frutto le sue doti e la sua fama acquisite nei suoi viaggi per il mondo: egli era Dahlgaard. Costruì subito un teatro, il Grand Magorian che attirò illusionisti da ogni parte del globo, bramosi di imparare dal grande maestro. Magoria era diventata la capitale della Magia, anche grazie alla costruzione del Magnus Pantheon, dove si esibivano i più grandi illusionisti viventi, e in onore del suo grande concittadino fu perfino innalzata una statua a rappresentarlo.
Tutto questo però si interruppe quando il grande mago sparì improvvisamente durante uno spettacolo.

Flash corner

Flash News Corner #2: notizie in breve dal mondo ludico

Di “Gioconauta”

Secondo appuntamento con Flash News Corner, il nuovo contenitore di Gioconauta dedicato alle news in breve. Innanzitutto grazie per i feedback, i consigli e le critiche mosse dopo la pubblicazione del primo numero.  Ne faremo sicuramente tesoro per migliorare questo format appena nato e non mancate di mandarcene ancora. Ora passiamo invece a quanto di interessante abbiamo raccolto dal web e non solo in questi ultimi dieci giorni. Buona lettura.

Collezione autunno Essen: i titoli sulla passerella di Emytér

di Chiara “Emytér”

Pensavate che la fiera dei balocchi di Essen fosse un’esclusiva dei ragazzi? Assolutamento no! Anche le naute hanno inviato una corrispondente che ora è qui per farvi un piccolo riassunto di quanto vissuto. Sono stati giorni intensissimi, anche perché era la prima volta che ci andavo e all’inizio mi sembrava di stare in un sogno. Ho avuto l’occasione di provare parecchi giochi, la gran parte senza gli altri quattro i cui racconti mi hanno preceduto e spero, quindi, di ampliare ancora la panoramica di titoli proposti che vi potrebbero interessare. Troverete vari giochi per due (i Cherry Games torneranno non temete), altri di cui abbiamo sentito molto parlare e anche alcuni giochi su cui mi sono fiondata di getto per il tavolo libero, perché a volte la fiera è anche un’arena dove si lotta all’ultima sedia libera.

E quindi, a concludere la lunghissima carrellata sullo Spiel 2015, ecco qui le mie opinioni.

Trickerion

Sim sala bim e dal cilindro compare…Trickerion!

di Daniel “Renberche”

Durante il nostro pellegrinaggio tra gli stand ad Essen decidemmo di dedicare un buona parte del terzo giorno a gironzolare per il padiglione 2 alla ricerca di piccole perle create da case editrici poco note al grande pubblico ludico; qui infatti abbiamo provato titoli come First to Fight, Dice Brewling, The Possession, ecc.
Mentre camminavamo una gaia fanciulla dai dorati capelli, elegantemente vestita con abiti di un’altra epoca, ci intercettò. Dopo un attimo di sconforto dovuto dal fatto che non ci aveva bloccati per la nostra bellezza, ci indicò un piccolo spazio ove era presente un piccolo stand, tutto drappeggiato con lo stesso stile vetusto degli abiti della ragazza, e nel quale si sponsorizzava un gioco non ancora in vendita ma di li a poco finanziabile ed apparentemente già ben realizzato, dato che il tabellone e i componenti spiccavano per la loro magnificenza. Ci segnammo subito il titolo (e solo quello, dato che la ragazza, essendo di un’altra epoca non aveva il cellulare) con l’idea di indagarci più a fondo ed ecco arrivato il momento propizio per farlo.

Privacy Policy