Steam Park: Cranio Creations ci videopresenta la sua creatura

di Luca “Maledice” Lanara

Eh si Lucca 2013 quest’anno è stato massacrante!! Davvero, un orda di zombi nerd in fila, pronti a lottare fra la sopravvivenza e la conquista di un posto per una demo a qualsiasi cosa. Ma alla fine eccoci qua con Steam Park, si è fatto aspettare ma è davvero un gioco elegante e carismatico. Leggero ma non troppo, si fa giocare e rigiocare. Eccolo spiegato per noi dalla Cranio Creations.

5 pensieri riguardo “Steam Park: Cranio Creations ci videopresenta la sua creatura

  • Avatar
    5 Novembre 2013 in 13:09
    Permalink

    La Cranio Creations mi stupisce sempre più, riesce molto bene a caratterizzarsi con giochi molto divertenti e un pò aleatori ma mai banali. Bello e divertente il gioco così come la componentistica. Dopo aver acquistato e giocato ad Horse Fever penso che Steam Park gli farà presto compagnia…
    P.S.: Spero ci sarà il seguito del “dramma in casa canopus” perchè sono curiosissimo sul seguito :-D

        • Canopus
          6 Novembre 2013 in 15:42
          Permalink

          Voi non capite, nonostante non si veda ad occhio nudo, una volta che ci passi sopra il dito ti rendi conto che è un enorme solco… devo stuccarlo…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy