On The Board #23: Francis Drake

di Luca “Maledice79” Lanara

Sir Francis Drake ne ha viste di cotte e di crude. Pirateria, esplorazione e politica sono solo alcune delle sue imprese. E’ stato cosi grande che ci sono persino i Pub dedicati al suo nome. Certo da buon inglese sapeva che prima o poi sarebbe accaduto. Ma dubito, che abbia pensato, mentre combatteva la flotta spagnola “Chissà se faranno un gioco da tavolo su questo, e chissà se faranno un On The Board!!”. Mio caro amico, eccoti accontentato. Buona Visione..

Un pensiero su “On The Board #23: Francis Drake

  • Avatar
    19 Agosto 2015 in 11:37
    Permalink

    Ciao Gioconauti,

    ho acquistato questo gioco perchè attirato dalla componentistica ma anche dalla meccanica di gioco che, pur non essendo originalissima, mi ha colpito.
    Ho però un piccolo dubbio, dopo aver letto il regolamento, che spero riusciate a chiarirmelo.
    Il dubbio riguarda i personaggi dell’Ammiraglio e del Governatore, il regolamento dice che, oltre alla rispettiva abilità di base, sarà possibile lasciare la gemma preziosa (oro nel caso dell’ammiraglio e argento nel caso del governatore)e rimetterla nella riserva generale per guadagnare immediatamente un punto vittoria anzichè conservarla nel proprio forziere.
    Che senso ha, secondo voi, questa possibilità di scelta? conservando la gemma nel mio forziere otterrò a fine partita più punti anzichè un solo misero punto per gemma durante la partita, considerando anche il fatto che il primo giocatore di turno sarà chi ha meno punti vittoria…
    Vi ringrazio in anticipo!
    P.S:Canopus ma poi sei ruscito a riparare la scatola che trovasti leggermente rovinata al ritorno da Essen 2013? ;-)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy