On the Board #34: Istanbul

di Luca “Maledice79” Lanara

Ok sono appena sopravvissuto ad un alluvione e cmq non salta l’appuntamento con il solito on the board. Sta volta si commercia in una maniera molto originale con plance modificabili. Buona visone …

4 pensieri riguardo “On the Board #34: Istanbul

  • Avatar
    8 Luglio 2014 in 22:46
    Permalink

    Grazie come sempre..una cosa che apprezzo molto di questo gioco “german/fillerone” che ci terrei davvero a sottolinere è che si spiega in 10 minuti!
    Questo secondo me, legato ad un tempo di gioco non lunghissimo, lo rende davvero accessibile a tutti.

  • Avatar
    10 Luglio 2014 in 20:51
    Permalink

    Un bel gioco. Materiali ottimi e regole semplici che si spiegano in cinque minuti ma che danno luogo a una serie interessante di strategie e tattiche. Con il numero massimo di giocatori ci si “mena” allegramente tra i vicoli di Istanbul, ma non è male anche in 2-3. Per certi versi mi ha ricordato le meccaniche di Wunderland, ma con una marcia in più!

  • Avatar
    12 Dicembre 2014 in 16:28
    Permalink

    Un ottimo fillerone anche secondo me; in aggiunta trovo interessante il fatto che per ottenere rubini si è quasi costretti a scegliere molteplici strade; nel senso che, per esempio, se i primi rubini li si sono ottenuti concentrandosi sulla conversione delle merci, ad esempio utilizzando le azioni delle moschee o del sultano, successivamente faticheremo ad ottenere rubini seguendo sempre questa strada, e magari ci concentreremo sul guadagnare un pò di soldini turchi… interessante anche la vincolazione del movimento data dagli assistenti, che diventano quindi un’importante risorsa e stimolano la pianificazione delle mosse future.
    Io l’ho trovato molto carino, semplice ma assolutamente non banale, ottimo anche in coppia e piace anche ai meno “malati” per la semplicità del regolamento e per la scorrevolezza del round xD…
    ciao ragazziiii!!!!

  • Avatar
    31 Gennaio 2017 in 21:11
    Permalink

    Prima l’ho giocato e poi ho cercato recensioni perchè mi era parso davvero un filler medio fatto benissimo e azzeccatissimo!!!
    Ideale per traghettare profani al gioco da tavolo.
    Da 5 , veloce come tempistica della durata e con tempi morti sostanzialmente molto bassi.
    Mi trovo in totale accordo con il giudizio di Canopus.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy