Dal grifone blu 5 minigiochi in fase di lancio

15 Days

Numero di giocatori: 1 – 4
Durata: 20 minuti
Autore: Francesco Testini
Regolamento: link

| Ambientazione

Non ci sono più le mezze stagioni, ma nemmeno quelle intere! 15 Giorni parte da questo presupposto (più o meno), in quanto a causa di uno strano comportamento dei fenomeni naturali le stagioni sembrano distrutte e gli animali migrano dalla parte sbagliata. In particolare i 24 termini solari non sono allineati. Le vostre stagioni dovranno trovare il giusto allineamento così che il sole possa trovare la sua strada e ripristinare l’ordine naturale delle cose.

| Setup & Materiali

Le 90 carte Stagione vanno mescolate creando un mazzo apposito. Ogni giocatore ne pesca due, mentre se ne rivelano nove creando tre file da tre carte, ovvero il mercato. Sopra queste carte se ne pone un’altra scoperta, ad inaugurare la pila degli scarti, mentre a sinistra e a destra di questa si posizionano le carte Stagione rimanenti divise in due mazzetti.

Mettere i token animale sopra le quattro carte Overwiew e creare una pila di carte Jolly pari al doppio del numero di giocatori. Infine ognuno si prende una carta Giocatore, si determina il primo giocatore e si può iniziare.

| Il Gioco

L’obiettivo del gioco è fare più punti vittoria degli avversari. Durante il proprio turno un giocatore ha a disposizione due azioni a scelta tra le quattro a disposizione:

  • Prendere due carte Stagione. Si pescano due carte scegliendo dai due mazzetti a disposizione.
  • Prendere una carta a faccia in su. Si può prendere dalla cima di una delle tre colonne del mercato o la carta in cima al mazzo degli scarti.
  • Posizionare carte. Le carte vanno poste in un determinato ordine a seconda di come verrà posizionata la prima di una fila, rispetto alla propria carta giocatore, in ordine crescente o decrescente. Si possono creare quindi quattro file diverse. Giocare carte non è gratuito, si deve infatti scartare una carta per ognuna posta all’inizio o alla fine di una fila, oppure due carte. Se si è i primi a posizionare tre carte Stagione di una tipologia si prende la relativa pedina animale, che fornirà un’abilità speciale (dall’aumentare la capacità della mano a sconti sulle carte). La pedina andrà eventualmente ceduta al giocatore che creerà un percorso di carte superiore per quella Stagione.
  • Prendere una carta Jolly. È possibile scartare due carte dalla propria mano a patto che ne siano già state giocate in precedenza di uguali, ottenendo una carta Jolly che andrà posta in una delle file a scelta.

Alla fine del turno si scartano carte sopra la quota di cinque. Il gioco termina nel momento in cui un giocatore ha completato tutte e quattro le stagioni oppure quando uno dei due mazzetti di pesca è terminato.

I punti sono dati nella misura di 1 punto per ogni carta di una sequenza fino a quando questa non viene interrotta, 2 punti per ogni animale posseduto alla fine e meno 2 punti per ogni angolo stagione vuoto. Chi avrà totalizzato il totale più alto sarà il vincitore.

Nella variante in solitario ci si scontra contro un automa. Questi nel suo turno prenderà tre carte dai mazzi Stagione e ne posizionerà due, senza pagare alcun costo e senza vincoli di ordine; in più se otterrà le pedine animale potrà sfruttare dei bonus per sé e soprattutto darvi dei malus alla pesca.

 

Per vedere gli altri giochi della Matchbox Collections clicca su una delle immagini

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy