Libreria mobile di mezzanotte #1 | Dungeon Crawl Classics

di “riivaa” | La libreria mobile di mezzanotte #1

Aprile dolce dormire, dicono.
Sarà questo che rende l’insonnia ancora più intollerabile in questo periodo. Braccato da questo demone meschino mi trovo a vagare per le vie di paesi in quarantena, dopo aver provato inutilmente a mescere chiodi di passiflora, bottoni di camomilla e lacrime di valeriana sui fornelli caldi e rassicuranti della cucina.

Perché quando tutti gli intrugli falliscono, solo una passeggiata al chiaro di luna pare tagliare la testa al toro – E qualora di toro non si tratti, provvederà la luce dell’alba a scacciarlo… Non lo fa sempre?

Tuttavia, prima che arrivi Aurora con il suo abbraccio di rose, non è raro che la mia mente si trovi a contorcersi per mantenere l’equilibrio; in punta di piedi com’è, sul confine labile tra sogni e realtà.

Su questo strano treno di pensieri, nasce la libreria mobile di mezzanotte. Un vagone di libri che attraversa il traforo di buio che separa reale e fantastico. Una decina di minuti di viaggio, poche stazioni, binari di dadi, tralicci di carta…

Un biglietto di sola andata per l’avventura.

Benvenuti alla nuova rubrica dedicata ai giochi di ruolo di Gioconauta. Qui è il vostro macchinista del brivido che vi parla, riivaa.

Siete pronti per il viaggio?

 

Related Posts

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy