Search Results for: Catacombs

On the Board #86: Catacombs

di Luca “Maledice” Lanara Catacombs

Se penso a Catacombs non posso fare a meno di pensare a questo articolo. Uno dei migliori, a mio avviso, apparsi su Gioconauta. E ora è il tempo anche per i soliti 4 di destarsi in combattimento. Catacombs è un gioco di schicchere, dove i giocatori sono alle prese con il classico dei Dungeon Crawl:  gli eroi entrano nel Dungeon e affrontano il temibile dungeon master, egli sguinzaglia i suoi mostri fino a portarvi nella tana del drago. Insomma la storia la conoscete, ma non è la storia il succo di questo gioco. Guardare per credere…

Catacombs (third edition) – La porta verso un altro mondo

di Daniele “ditadinchiostro” Ursini Catacombs

Tutti i giocatori German si somigliano; ogni giocatore American è invece American a modo suo.

Se chiedessimo ai giocatori il motivo principale della loro passione per il gioco da tavolo, potremmo dar vita ad uno studio interessante. Proviamo. Inizio io. Ditadinchiostro gioca per scoprire la porta di acceso ad un altro mondo: la via di campagna che conduce a Frittole, il libro attraverso il quale giungere a Fantàsia, la buca in cui cadere per incontrare il Brucaliffo. L’ho capito da poco. Da quando quella porta l’ho trovata. Da quando ho giocato a Catacombs.

Ritorna Catacombs con: Catacombs and Castles

di Alberto “Doc” Catacombs

Ci sono molti modi fantasiosi in cui potrei definire Catacombs e quello forse che mi convince (o mi piace) di più è quello di uno pseudo dungeon crowl schiccheroso (perdonate la licenza poetica) in cui prendere a calci i vari mostriciattoli a suon di tiri con l’indice (o il medio se andate meglio).  Ne avevamo già parlato in occasione di Essen 2015 purtroppo senza aver avuto occasione di giocarlo visto l’unico stand dove era allestito e l’unico tavolo dimostrativo presente. L’argomento era riemerso poco tempo fa con Flash News Conrner #11 in cui avevamo saputo di una imminente uscita di una espansione ed ora eccoci qui con un Kickstarter partito da circa una settimana che sta andando a gonfie vele e che non solo ci offre una espansione giocabile senza la scatola base ma ci da anche la possibilità di prenderci Catacombs 3^ edizione ormai sparito dal mercato. Un buon motivo per approfondire questo titolo della  Elzra Games.

Flash News Corner #20: notizie in breve dal mondo ludico

di Gioconauta

Rieccoci dopo una pausa di qualche mese con Flash News Corner #20. Innanzitutto come avrete visto la sezione GdR è rifiorita grazie alla nuova collaborazione con i D20 Nation che forti del loro entusiasmo ed esperienze ci sapranno intrattenere con più di una rubrica che noi avremo il piacere di ospitare. Per quanto riguarda il mondo dei GdT invece, smaltita la sbornia ludica dopo PLAY, i tempi sono ormai maturi per iniziare a guardare alle prossime fiere. Quindi bando alle ciance e diamo il via alla consueta carrellata dove troverete molta carne al fuoco per la prossima Essen. Buona lettura!

 

Ice Cool – Recensione

di Davide “Canopus” Tommasin Ice Cool

Ice Cool, voluto gioco di parole per richiamare per assonanza il termine High School (scuola superiore), è stato una delle rivelazione per visibilità dell’ultimo Spiel, al punto da presentare, oltre ai tavoli dimostrativi alla AMIGO, anche un intero stand di grandi dimensioni nel padiglione principale. Senza tirare in ballo le classifiche, su cui personalmente non ho alcuna fiducia, posso dirvi che le copie che ho visto girare per la fiera non erano poche, che poi sia una questione di effettivo merito o di ottimo marketing sarà spunto di riflessione durante la recensione. Certo è che la sua fama è giunta fino al nostro bel paese dato che Oliphante ha annunciato da un po’ la localizzazione in italiano. Ice Cool è ambientato in una scuola per pinguini, fatto che spiega l’assonanza, e si basa su una meccanica che in questi tempi va molto di moda nei giochi di abilità: le schicchere (o flick per chi preferisce un termine più tecnico). La sua particolarità rispetto ad altri giochi di schicchere, giusto per fare qualche nome Flick ‘em up e Catacombs, è che in questo gioco non si colpiscono con l’indice dei dischetti ma delle miniaturine a forma di pinguini e “appesantite” sulla base, in modo che dopo il colpo tornino sempre perfettamente in piedi. Questa particolarità tecnica consente delle vere e proprie acrobazie come curve ad effetto, traiettorie a spirale e veri e propri salti per scavalcare pareti o altri pinguini (cliccate qui per stupirvi). Inoltre, il titolo utilizza l’intera scatola, più altre al suo interno, per costruire un’appariscente plancia di gioco dove si svilupperà una meccanica del tipo “prova e prendermi”, cioè un giocatore cercherà di colpire i pinguini avversari prima che questi riescano a completare una sorta di percorso. Vi ho incuriosito abbastanza? Continuiamo…

La Ludoteca dei Nauti 2015-16

di Gioconauta Ludoteca dei Nauti

Se dovessimo pensare ai titoli usciti fra lo Spiel 2105 e il 2016 e da questi estrarre una collezione di giochi che potesse soddisfare un po’ tutti i palati, che cosa includeremmo?
Questa è una domanda che in più di qualche occasione ci siamo posti fra noi Nauti guardando l’anno ludico conclusosi con le scorse fiere d autunno. A questo quesito un tempo rispondeva in maniera soddisfacente la Ludoteca Ideale, format che ormai ha cessato di esistere da alcuni anni ma il cui spirito ci piaceva molto. Ecco così che sulla scia di quanto si proponeva di fare, noi Nauti abbiamo deciso di stilare una nostra personale raccolta di giochi che possano essere un sunto della scorsa stagione ludica conclusasi da un paio di mesi e una indicazione di quanto a nostro avviso meriti di essere ricordato fra quanto visto e trovato nell’anno ludico 2015-2016.

Flash corner

Flash News Corner #11: notizie in breve dal mondo ludico

di Gioconauta

L’inizio di maggio ci porta oltre alle belle giornate (si spera) anche Flash News Corner #11, consueto appuntamento con le notizie in breve dal mondo Ludico . In questo numero daremo spazio a molti argomenti che vanno dagli ultimi progetti Kickstarter, alle nuove uscite fra cui anche interessanti espansioni di giochi che già ben conosciamo. E per quanti ci hanno chiesto di Alkyla, troverete una sua comunicazione ufficiale con cui risponderà ai tanti fan che hanno visto la sua assenza da Tocca a Te.

Spiel 2015 – Live Blogging dell’evento

di Davide “Canopus”

E alla fine arriva lo Spiel 2015, l’evento per eccellenza che, almeno per buona parte dei giocatori, segna l’inizio di un nuovo anno ludico. Ma andiamo per ordine. Per chi non lo sapesse, lo Spiel, o International Spieltage se vogliamo essere precisi, è il più importante evento ludico europeo, se non addirittura mondiale. Si tiene in Germania, nella città di Essen.

È l’evento dedicato ai board game per definizione. Saranno presenti praticamente tutte le case editrici, provenienti da tutti gli angoli del globo e tutte pronte a mostrare i muscoli. E quando parlo di mostrare i muscoli intendo montagne di novità, pronte a inondare il mercato ludico per i mesi avvenire, prototipi, anteprime e materiale promozionale (che allo Spiel regalano con l’acquisto del gioco, ma se provi ad acquistarlo in un qualche store online hanno coraggio di chiederti quasi 10 euro per una carta). E con una simile premessa vuoi che possano mancare i nauti? Sì, quest’anno ce ne stiamo a casa in pigiama che 11 ore e mezzo di macchina, se non c’è traffico e solo per l’andata, sono una gran rottura, quindi beccatevela.

Ok, sto scherzando, potete tirare un respiro di sollievo e sedervi nuovamente sulla sedia. Non solo io, Doc e Renberche ci tufferemo a capofitto nell’impresa impavidi, inarrestabili, implacabili, impalabi… (ehm, no questo no), ma forniremo anche, come ogni anno, il nostro live blogging in tempo reale con le impressioni su quello che proveremo, vedremo, ascolteremo e… mi sa pure mangeremo. Quindi stay tuned and good game (o gg come dicono nelle piattaforme online).

Ah dalla regia mi dicono anche di ricordarvi che da qualche giorno è attivo il profilo Instagram (come potete anche vedere nella home page) e che non mancheremo di pubblicare foto in tutte le piattaforme social esistenti.

Privacy Policy