Tag Archives: libertalia

Libertalia – Recensione

Di Davide “Canopus”

Oggi parlo di Libertalia, gioco di carte semplice, veloce e caciarone che permette partite a 6 giocatori con durate ragionevoli (difficile andare molto oltre i 60 minuti netti di gioco). Chi lo prova la prima volta potrebbe avere una sensazione di deja vu (è successo anche a me) e pensare per un attimo a 7Wonders. La cosa è giustificata dal fatto che entrambi i titoli sono relativamente semplici da giocare ma offrono un ritmo della partita incalzante. Inoltre alcune meccaniche di 7Wonders sono riprese da Libertalia, mi riferisco soprattutto alla particolare interazione con gli avversari alla vostra destra e sinistra e alla scelta simultanea delle azioni. Si deve però ammettere che Libertalia offre una maggiore interazione con gli avversari seduti intorno al tavolo rispetto al più famoso “fratello” maggiore. Ma non iniziate subito a pensare che questo nuovo titolo firmato Asterion possa spodestare sua maestà 7Wonders dal suo trono: come vedremo nell’arco della recensione ci sono alcune lacune e aspetti poco chiari che pongono un freno a un prodotto che comunque ha molte potenzialità e molti aspetti positivi. Libertalia, titolo a tema piratesco, è sicuramente un titolo interessante (a patto che si scelgano con particolare accuratezza i mazzi di gioco in partite con meno di 6 giocatori) e ha una grafica veramente accattivante, realizzata splendidamente da Benjamin Carré, già artista di Mall of Horror e di Divinare, e Stéphane Gantiez, che ha curato alcuni dei miei titoli preferiti, tipo: Evo, Formula D, Rallyman e Snow Tails.  Giusto per chiarirci da subito, il nome Libertalia non centra nulla con Italia, anche se presenta un’assonanza.

Libertalia: il settembre piu’ temibile dei 7 mari

di Luca “Maledice79” Lanara

Pirati!! Yo ho ho e una bottiglia di GROG (e se non sapete che cos’è il GROG, fareste bene a guardarvi alle spalle una scimmia a 3 teste è sempre in agguato).

Libertalia, il videotutorial

di Marco “alkyla” Oliva

Libertalia è il nome di una colonia pirata immaginaria, l’unico luogo al mondo in cui i vecchi pirati possono finalmente godere della ricchezza accumulata senza temere il patibolo o il colpo di sciabola che potrebbe mettere fine alla loro vita. Nessuno sa se Libertalia esista veramente, ma ciò non ha alcuna importanza: il tuo scopo è quello di diventare il pirata più ricco per poter coronare il tuo sogno di fondare quest’isola al largo dell’Europa, del Madagascar o in mari ancora più remoti.

I giocatori vestono i panni del capitano di una nave pirata prossima al ritiro dall’attività. Durante le 3 campagne in cui si svolge il gioco, devono tentare di accumulare ricchezze saccheggiando le imbarcazioni. Il giocatore più ricco alla fine della partita viene dichiarato vincitore. Grazie a lui, Libertalia prenderà vita!

Tutti i dettagli del funzionamento del gioco in questo nuovo videotutorial di TOCCA A TE

Privacy Policy