Miniboard #23: Dragon Castle

di Luca “Maledice”

Avete presente la fine degli anni 90? I bar erano afflitti , da quelli che sono stati i primi touch screen, ovvero videogiochi ricolmi di solitari, trova le differenze e rispondi alla domanda. Tra tutti dalle mie parti spopolo  il  Mah Jong. Non fate i sapientoni, dicendo che c’era anche nelle sale giochi anni 80, perché vi spiazzo subito, rivelandovi che il Mah Jong era un gioco da tavolo per 4 giocatori nato in Cina nel XIX secolo. Invece questo Dragon Castle della Horrible Games, sfrutta le famosi meccaniche aggiungendoci un tocco tutto suo, che porta interessanti varianti e materiali. Ecco la nostra recensione.  Buona Visione…

2 pensieri riguardo “Miniboard #23: Dragon Castle

  • Avatar
    29 Dicembre 2017 in 00:36
    Permalink

    Cappelli ??? DOC non ti si può sentire !
    Chiamali Tetti se non ti piace Sacrari !!! ;-)

    • Doc
      1 Febbraio 2018 in 16:52
      Permalink

      Beh l’ho detto e mi hai sentito, quindi si può sentire anche cappelli! :D
      su su, sono sempre cose che si mettono in testa alla fine :D

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy