Egizia, il videotutorial

di Marco “alkyla” Oliva

Una partita a Egizia dura 5 turni. Ad ogni turno, i giocatori possono aumentare la forza dei loro lavoratori, possono aumentare la produzione di pietre, possono prendere carte Nilo e Sfinge e possono prendere parte alla costruzione delle tombe dei re, dell’obelisco, della piramide e del tempio. Lo scopo è quello di fare punti vittoria. I punti derivanti dalle costruzioni vengono presi subito, durante la partita; mentre i punti della Sfinge vengono presi a fine partita. I giocatori effettuano 7 fasi ad ogni turno, concluse le quali inizia un nuovo turno.

Tutti i dettagli del funzionamento del gioco in questo nuovo videotutorial di TOCCA A TE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy